ATLETICO RACALE – Il ds Inguscio: “Sportillo il nostro valore aggiunto, fondamentale non sbagliare il mercato di dicembre”

inguscio_gianni

Un momento certamente positivo nel campionato di Promozione lo sta vivendo certamente l’Atletico Racale, con la squadra guidata da mister Sportillo che è riuscita a recuperare il terreno perso nelle prime battute stagionali, acciuffando la prima piazza, con due lunghezze di vantaggio sulla Virtus Matino: “Stiamo mantenendo un buon ruolino di

DILETTANTI – Errico sulle salentine: “Il Casarano verrà fuori. Per l’Ugento vedo una stagione di vittorie”. Sulla Promozione e Prima Categoria…

errico-rocco-negro-giorgio

Come sempre schietto e competente il parere di uno dei tecnici più esperti del calcio dilettantistico salentino. Mister Rocco Errico, archiviata la parentesi con la Mascapati in Terza Categoria, è pronto a tuffarsi in una nuova avventura, sulla quale, al momento si sta lavorando a fari spenti. L'ex allenatore di tante

ATLETICO RACALE – Sportillo: “Non ci sto al gioco delle ‘favorite’, non sono scemo. Otto-nove squadre se la possono giocare…”

sportillo-pietro-casarano-ss-palama

Tre successi nei primi tre match tra campionato e Coppa Italia Promozione, il pareggio interno contro la Salento Football, a cui ha fatto seguito la prima sconfitta stagionale contro la Toma Maglie che in termini di classifica è significata per l’Atletico Racale meno cinque dal duo Sava-Virtus Matino: “Ad oggi

ATLETICO RACALE – Sportillo: “Non mi piace nascondermi. Il Carovigno è una squadra ostica”. La rosa si arricchisce di due elementi di qualità

sportillo-pietro-caputo-cesare-atlracale

Domenica prenderà il via il campionato di Promozione, torneo appassionante e ricco d’insidie, con diverse compagini costruite per recitare un ruolo da protagonista; una di queste è senza dubbio l’Atletico Racale di mister Pietro Sportillo, che per quanto fatto in sede di mercato occuperà certamente una posizione importante in griglia

ATLETICO RACALE – Sportillo traccia la rotta: “Servono lavoro, sacrificio e umiltà. Maglie, Novoli, Grottaglie e Virtus Matino vorrano ben figurare”

sportillo-pietro-caputo-cesare-atlracale

Dopo due anni da protagonista in sella alla panchina del Casarano ed una breve parentesi con il Molfetta Calcio, Pietro Sportillo ha deciso di sposare il progetto dell’Atletico Racale del presidente Francesco Cimino. Una scelta forte quella del tecnico di Francavilla Fontana, che da vincente qual è, cercherà di riconquistare

ATLETICO RACALE – Sportillo più Inguscio, il presidente Cimino cala i primi due assi

sportillo-pietro-casarano-d.palama

Rivoluzione in casa Atletico Racale. Pietro Sportillo sarà il prossimo allenatore della squadra del presidente Francesco Cimino. Al suo fianco agirà, da direttore sportivo, una figura altrettanto esperta e qualificata come quella di Gianni Inguscio. Queste le parole del presidente Cimino: "Le scelte tecniche fatte quest'anno sono frutto del percorso di

MASCAPATI – Errico: “Si è riacceso l’entusiasmo di due paesi”. E sul caso Sportillo: “Uomo e professionista vero, ingiusto com’è stato trattato”

errico-rocco-tricase

Si gode il momento propizio della sua Mascapati mister Rocco Errico, che ha messo in fila quattro vittorie consecutive e che non perde dal 18 novembre: "È frutto dell'abnegazione di questi ragazzi - dice il tecnico - alcuni dei quali sono arrivati alla riapertura del mercato invernale ed hanno dato

ECCELLENZA – Esonero dal Molfetta Calcio, la replica di fuoco di Sportillo: “Risultati deludenti? Incapacità? Che farsa!”

sportillo

Dopo l’indiscrezione lanciata dalla nostra redazione nel pomeriggio di ieri, è arrivata anche l’ufficialità: Pietro Sportillo non è più l’allenatore del Molfetta Calcio. Una decisione  abbastanza singolare quella presa dalla società biancorossa che ha deciso di sollevare dall’incarico il tecnico ex Casarano dopo la convincente vittoria interna contro il Mesagne, tre

ECCELLENZA – Molfetta Calcio, clamoroso: Sportillo esonerato dopo sole tre partite

sportillo-pietro-casarano-ss-palama

Clamoroso a Molfetta. Sembrerebbe durato solo tre partite il rapporto lavorativo tra Piero Sportillo e il Molfetta Calcio. La società biancorossa, secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, avrebbe esonerato dall'incarico il tecnico ex Casarano, reduce, tra le altre cose, dalla vittoria interna per 2-0 nel posticipo della diciannovesima giornata

ECCELLENZA – Casarano e Brindisi avanti tutta, fermata di rigore per l’Otranto. Sportillo vince: i tabellini della 19ª giornata

casarano-esultanza ph g garofalo

Prosegue a ritmo tambureggiante la corsa del Casarano in vetta alla classifica (QUI). I rossazzurri danno un gol di vantaggio alla Molfetta Sportiva, fanalino di coda della classifica, poi accendono il motore e ribaltano la gara con le reti di Agodirin, Caputo e Vicedomini. Il Brindisi fa bottino pieno a

ECCELLENZA – Rammarico Gallipoli, il Mesagne allunga la striscia positiva. Esordio amaro per Sportillo: il punto dopo la 17ª

boualam-maiolo-gallipol-mesagne ss coribello

Diciassettesima giornata del campionato di Eccellenza condizionata dal maltempo. Si riparte, dopo la lunga sosta dovuta alle festività natalizie, con cinque rinvii. Non si sono, infatti, giocate Casarano-Terlizzi, Corato-Vieste, Barletta-Avetrana, Molfetta Sportiva-Altamura e Otranto-Brindisi. Trani e Bisceglie approfittano del turno casalingo, cosa che, invece, non riesce al Gallipoli, fermato sullo

ECCELLENZA – Casarano, danno e beffa: stangata dal Giudice sportivo

rescio-alberto-casarano

Danno e beffa per il Casarano, pesantemente stangato dal Giudice sportivo dopo la finale playoff Eccellenza di domenica scorsa, persa per 1-0 in casa contro l'Omnia Bitonto. CALCIATORI - Otto giornate di squalifica per Alberto Rescio (Casarano, "A fine gara si avvicinava all'assistente dell'arbitro ponendogli una mano sul petto e, spingendolo,

CASARANO – Sportillo annuncia la fine dell’avventura rossoazzurra: “Me ne vado ma resterò tifoso”

sportillo-porcelli-sergio

Il Casarano perde la finale regionale dei playoff e Sportillo annuncia l’addio alla panchina delle Serpi. Per quel che si è visto in campo, l’eliminazione è una punizione ingiusta. Il Casarano, che vanta la miglior difesa del torneo, paga la leggerezza del reparto avanzato, neo che ha condizionato l’intera stagione appena conclusa. L’Omnia