LECCE – Liverani e l’ultima battaglia: “Con lo Spezia per scrivere la storia. Siamo sereni e concentrati”. I convocati

liverani

Tempo di verdetti per il Lecce di Fabio Liverani, chiamato domani a conoscere il proprio destino in termini di classifica finale nel campionato di Serie B. I giallorossi saranno opposti allo Spezia, club alle prese con la lotta per i playoff, ed in caso di vittoria sarebbero certi della promozione

LECCE – Liverani all’assalto del Brescia: “Avversario forte, pubblico da A. Dimostriamo di poter giocare a certi livelli”. I convocati

liverani

Si è conclusa come previsto la rifinitura in casa Lecce. La rifinitura, probabilmente, più importante dell'anno, poiché precede il big match con il Brescia di domani. Non hanno recuperato dai rispettivi acciacchi Calderoni, Fiamozzi, Cosenza e Saraniti, le cui assenze erano già ampiamente state messe in preventivo, sebbene mister Fabio

LECCE – Liverani, tanti dubbi e una certezza: “Col Carpi sarà tosta. Su Calderoni e la punta sceglierò domani”. I convocati

liverani-fabio-lecce

A poco più di ventiquattro ore da Lecce-Carpi, i giallorossi hanno svolto la rifinitura. Seduta che ha portato nuove informazioni in dote a Fabio Liverani il quale, come dichiarato in conferenza stampa, ha diversi dubbi su chi saranno gli interpreti che si misureranno con gli emiliani. Le parole del tecnico si

LECCE – Liverani spinge i suoi: “Vincere per premiare l’invasione giallorossa. Cremonese, rosa da playoff”. I convocati

liverani

Vigilia di campionato per il Lecce che domani andrà alla ricerca di un successo esterno che manca da oltre due mesi sul difficile campo della Cremonese. Allo Zini Mancosu e compagni non giocheranno certo in casa ma quasi, vista la copiosissima presenza di tifosi salentini sugli spalti ad incoraggiare i giallorossi. Lo

LECCE – Liverani all’assalto del Pescara: “Nessuna vendetta, solo voglia di vincere. Ci stiamo giocando molto”. I convocati

liverani

Vigilia di big match per il Lecce, che domani ospiterà il Pescara nel posticipo del trentesimo turno del campionato di Serie B. Sfida di cartello tra terza e quinta in classifica, con gli abruzzesi che cercano il sorpasso e i salentini che vogliono rifarsi dell'ingiusto ko dell'andata. Nessuna voglia di vendetta

LECCE – Liverani, con l’Ascoli per i tre punti: “Sono il nostro unico obiettivo, ma non sarà facile”. I convocati

liverani

Dopo il pareggio di Crotone il Lecce è chiamato a tornare a vincere. L'occasione si presenta domani nel recupero con l'Ascoli, con calcio d'inizio (in realtà una rimessa laterale dalla trequarti offensiva bianconera), ovvero il punto in cui venne sospesa la gara con i marchigiani in seguito all'infortunio di Scavone)

LECCE – Liverani, fame e attenzione: “Gara complicata, loro forti in difesa. Ma noi vogliamo la A”. I convocati

Vigilia di campionato per il Lecce di Fabio Liverani, impegnato domani alle 21 sul difficile campo del Crotone per la ventottesima giornata della Serie B. Una gara che acquista ancor più spessore di quanto già non ne abbia, semplicemente per il fatto che è l'ultima esterna dei giallorossi prima dei

LECCE – Liverani carico per il Foggia: “Mille motivi per battere i rossoneri. I tifosi possono essere decisivi”. I convocati

Liverani

Aria di derby in casa Lecce. Sebbene con il Foggia non vi sia certamente una rivalità paragonabile a quella con altre piazze pugliesi e meridionali in generale, la sfida di domani ha comunque un sapore particolare non solo per la corregionalità delle piazze, ma anche e soprattutto per i recenti

LECCE – Liverani e il big match di Palermo: “Affronteremo la rosa più forte. Formazione? Poche novità”. I convocati

liverani-caputo

Vigilia di campionato per il Lecce, che stamani ha svolto la rifinitura prima di partire alla volta della Sicilia, dove domani alle 18 affronterà il Palermo nel più atteso match della giornata. Terza gara in una settimana dunque per i salentini di Fabio Liverani, che in conferenza stampa ha espresso

LECCE – Liverani, riscattarsi subito: “Verona grande avversario, serve giocare come sappiamo”. I convocati

liverani-caputo

L'amarezza dopo il ko di Cittadella c'è ancora, e per dimenticarla l'unica ricetta a disposizione del Lecce è rifarsi subito già domani nell'infrasettimanale casalingo con il Verona. Lo sa bene l'allenatore giallorosso Fabio Liverani, che ne ha parlato in conferenza stampa. Il tecnico vuole una grande prestazione per dimenticare il passo falso

LECCE – Liverani e l’esame Cittadella: “Loro vogliono riscatto, noi altri punti. Mancosu e Majer? Pronti”. I convocati

liverani

Dall'amaranto al granata, il Lecce si appresta domani ad affrontare il Cittadella in trasferta per dare continuità al successo in rimonta con il Livorno e tornare alla vittoria esterna a un mese circa da Salerno. Oggi i giallorossi hanno effettuato l'allenamento di rifinitura, per poi pranzare e partire alla volta

LECCE – Liverani in ansia per Mancosu: “Vedremo domani. Livorno squadra compatta, serve cinismo”. I convocati

liverani-fabio-lecce

Il Lecce domani tornerà dinanzi al pubblico amico per fronteggiare il Livorno. Un match non semplice quello che avrà inizio alle ore 15, come testimoniano le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico giallorosso Fabio Liverani. Come se non bastasse, l'allenatore romano dovrà rinunciare ad alcune pedine importanti: "Bovo, Lucioni e

LECCE – Liverani, fame di rivincita: “Ad Ascoli ingiusto ko. Vincere senza assilli per continuare a far bene”. I convocati

Liverani

Vigilia di campionato per il Lecce di Fabio Liverani, che domani affronterà l'Ascoli al Via del Mare. Tra i giallorossi c'è gran voglia di rivincita dopo l'immeritato ko dell'andata e soprattutto l'obiettivo di continuare sulla strada fatta di ottime prove intraprese nel nuovo anno, così come si evince dalle parole pronunciate in

LECCE – Liverani, a Salerno da “spettatore”: “Dura senza panchina, ma se giochiamo come con il Benevento…”. I convocati

Sarà un sabato di campionato diverso dagli altri per Fabio Liverani, almeno nelle modalità. Domani alle 18 il suo Lecce sarà di scena all'Arechi di Salerno, match delicatissimo al quale il tecnico romano dovrà assistere dalla tribuna causa squalifica rimediata con il Benevento. Non poter supportare i suoi ragazzi per novanta