LECCE – Mancosu, sogno a tinte giallorosse: “Ho portato questa maglia in Serie A, non mi sembra vero”

Nell'ultimo giorno di lavoro del Lecce 2018/2019 prima del rompete le righe, non poteva che prendere parola Marco Mancosu, uno degli artefici dell'impresa giallorossa valsa la promozione in Serie A. Queste le parole della mezzala sarda: "Per me è un sogno potermi giocare la A con la maglia giallorossa. Un anno

LECCE – Giallorossi celebrati in Provincia. Sticchi Damiani: “L’aiuto del territorio per restare grandi”

Continuano le celebrazioni in casa Lecce. È terminata poco fa la cerimonia con la quale la Provincia di Lecce ha reso omaggio al club del presidente Sticchi Damiani, andando ad iscrivere i giallorossi, rappresentati dalle firme del numero 1 dirigenziale, di mister Liverani e di capitan Mancosu, all'interno del Libro

LECCE – Postpartita, Lucioni: “Gioie così valgono più dei soldi”. Liguori: “Vogliamo confermarci in Serie A”

Nel festante dopogara di Lecce-Spezia, prima di far partire il via ufficiale alle celebrazioni della promozione, molti dei protagonisti tra calciatori e dirigenti giallorossi hanno parlato ai nostri microfoni nella zona degli spogliatoi del Via del Mare per l'occasione aperta alla stampa. Petriccione - "Per me è una gioia indescrivibile. Sono orgoglioso di

SERIE B – Attaccanti arrugginiti, si muove solo Mancosu: la classifica marcatori dopo il 36° turno

mancosu-marco-lecce-mc

Pochi movimenti in vetta alla classifica marcatori dopo il turno infrasettimanale, condito da 23 reti. Una sola doppietta, quella di Maggiore, attaccante dello Spezia che, nell'ultima giornata, sarà ospite del Via del Mare di Lecce per quella che potrebbe essere la gara decisiva per l'approdo diretto dei giallorossi in Serie

LECCE – Mancosu: “Giornata completamente storta, il gol a freddo del Padova ci ha tagliato le gambe”

mancosu-marco-lecce

Non trova scuse capitan Marco Mancosu dopo l'incredibile 1-2 subito a Padova: "Abbiamo sbagliato l'approccio alla partita - dice la mezzala del Lecce ai microfoni Dazn - è stata una giornata completamente storta. Non facciamone, però, un dramma. Abbiamo un'altra giornata a disposizione per vincere il campionato. Ci sono stati

LECCE – Le pagelle: Tachtsidis, che maestro. Falco-Mancosu furie implacabili, ma i più decisivi sono Venuti e Marino

Le pagelle di Lecce-Carpi LECCE: Bleve 7 - Subentrato all'espulso Vigorito a Cremona, non aveva particolarmente colpito. Due tiri subiti due gol, con il concorso di colpa sul primo. Oggi accade l'opposto, perché il Carpi in tre occasioni tira e in altrettante (di cui la prima è decisiva ai fini della vittoria perché

LECCE – Le pagelle: La Mantia è una sentenza. Ma con Petriccione, Mancosu e Tachtsidis è tutto più facile

petriccione-arrigoni-lecce-ss-caputo

Le pagelle di Lecce-Cosenza LECCE: Vigorito 6 - Tolto il guizzo iniziale con cui passa in vantaggio, il Cosenza calcia poco e male. Sul gol rossoblù il portiere non può fare nulla, mentre è attento sugli altri velleitari tentativi. Sollecitato più che altro con i piedi, se la cava sempre molto bene Venuti 6,5

SERIE B – A secco il solo Mancuso, La Mantia e Mancosu fanno 24 in due: la classifica marcatori

lecce la mantia abbraccio ss caputo

Ennesimo gol, ventiquattresimo stagionale, per il leader incontrastato della classifica marcatori di Serie BKT Alfredo Donnarumma, ieri abile e fortunato a ribadire in porta un calcio di rigore respinto dal portiere avversario e da lui stesso battuto. Nelle parti alte della classifica resta a secco il solo Mancuso, al quale

LA CRONACA – È grande Lecce: secondo posto! La Mantia-Mancosu e il solito bel gioco, Pescara ko

Seconda vittoria di fila, terza nelle ultime quattro gare e soprattutto secondo posto momentaneo in classifica per il Lecce, che si sbarazza con gran merito del Pescara, battuto 2-0. I giallorossi sono costantemente in controllo del match, subiscono quasi zero e sommano occasioni da rete arrivando a uno score finale

LECCE – Le pagelle: Mancosu merita una statua. Ma tra i giallorossi è il festival della perfezione

Le pagelle di Lecce-Ascoli LECCE: Vigorito 6,5 - Partita mai in discussione e Ascoli capace solo di fare il solletico al Lecce, ok. Pur senza compiere grandi prodezze o essere utile ai fini del risultato, il portiere è attento sulle palle alte e dimostra sicurezza nelle pochissime sortite avversarie. Una sola bella deviazione,

SERIE B – Classifica marcatori, il leader resta Donnarumma. Salgono Mancosu e Tabanelli

mancosu mcaputo

Pochi scossoni in vetta alla classifica marcatori di Serie BKT dopo la decima di ritorno. Ventiquattro le reti messe a segno, una sola doppietta, quella di Nestorovski, atleta del Palermo, che sale a quota nove. Guida sempre Alfredo Donnarumma (Brescia), ottavo centro stagionale per Marco Mancosu, che non trovava la porta

LECCE – Non solo Petriccione, anche Palombi a rischio Palermo. Mancosu: “Vogliamo fare l’impresa”

mancosu caputo

Prosegue spedita la preparazione del Lecce, che ha avuto meno giorni del solito per approntare la trasferta di Palermo causa turno infrasettimanale con il Verona. Liverani in questi giorni ha potuto contare negli allenamenti sull'intera rosa, fatta eccezione per Scavone, che sta seguendo il programma di recupero personale dall'infortunio, e

LECCE – Le pagelle: La Mantia furia incontenibile, è tornato il re Mancosu. Meccariello-Lucioni due muri

mancosu-marco-lecce

Le pagelle di Lecce-Verona LECCE: Vigorito 5,5 - E' sua l'unica insufficienza, seppur striminzita, della serata giallorossa. Un peccato, perché per novanta minuti non era stato chiamato a miracoli risultato tuttavia bravissimo ad opporsi ai tentativi da fuori dell'Hellas. Poi l'erroraccio sul cross sballato di Laribi che si infila sotto l'incrocio Venuti 7 - Il

LECCE – Probabili formazioni, il rientrante Mancosu guida l’assalto al Verona. Ma Liverani ha un dilemma

Primo turno infrasettimanale del 2019 per il Lecce, impegnato stasera al Via del Mare contro il quotato Verona. Un vero e proprio big match, uno scontro diretto in chiave playoff e soprattutto un'occasione di immediato riscatto per una squadra, quella giallorossa, che viene da una batosta in casa del Cittadella che