OLIMPIADI – Slittamento di un mese o rinvio di un anno? C’è già chi ha deciso, come il Canada

logo olimpiadi

Anche le Olimpiadi di Tokyo 2020 vanno verso il rinvio causa Coronavirus. La notizia trapela da qualche ora ma, verosimilmente, sarà ufficializzata dal Cio nei prossimi giorni. I Giochi della 32esima Olimpiade sarebbero dovuti partire venerdì 24 luglio per concludersi domenica 9 agosto. Allo studio è la proposta di posticipare l'inizio

VOLLEY – Preolimpico di Bari, la Nazionale passeggia sul Camerun. Colaci e Corsano premiati a Torre Mozza

nazionale-azzurra-volley-090819

Ottimo e senza grossi patemi l'esordio della Nazionale azzurra di volley al preolimpico di Bari. Ieri, Colaci e compagni, si sono sbarazzati del Camerun in tre set (25-18, 25-18, 25-16) e oggi, alle 21.15, saranno impegnati nella seconda gara del gironcino contro l'Australia. L'appuntamento clou, comunque, rimane quello contro la Serbia

VOLLEY – Colaci, da Ugento a Rio: “La pallavolo salentina mi ha dato tanto, ora deve ripartire dai giovani”

colaci ph tuttosport

È uno dei migliori liberi al mondo e non ha mancato di dimostrarlo ai scorsi Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, nel corso dei quali ha vinto una medaglia d'argento facendo appassionare ed emozionare migliaia di tifosi italiani, e in modo particolare salentini. Perché del Salento Massimo Colaci, nato a Gagliano

VOLLEY – Olimpiadi, Colaci e Corsano a caccia dell’Oro

corsano-colaci-volley

Domani pomeriggio alle 18.15 gli sportivi italiani e gli appassionati di pallavolo s'inchioderanno davanti al televisore per tifare Italia, impegnata nella finale per l'oro olimpico contro i padroni di casa del Brasile. Anche il Salento, ed in particolare Ugento, tiferà a gran voce per gli azzurri, spingendo Massimo Colaci, libero, e

ATLETICA – Daniele Greco rinuncia alle Olimpiadi di Rio: “Purtroppo avverto ancora problemi fisici”

Daniele Greco (@Luciano Greco)

Svanisce per Daniele Greco il sogno di partecipare alle prossime Olimpiadi di Rio. L’atleta galatonese, considerando la sua ancora non brillante situazione fisica dopo i pesanti infortuni degli ultimi anni, ha preferito preservare la sua salute decidendo di rinunciare alla corsa alla qualificazione. “Purtroppo avverto ancora problemi fisici - ha spiegato Greco ai