Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PESISTICA – Maria Grazia Alemanno, la notizia più bella: la salentina stacca il pass per le Olimpiadi di Tokyo

Alle imminenti Olimpiadi di Tokyo ci sarà anche Maria Grazia Alemanno, campionessa salentina di pesistica, nativa di Copertino.

Alemanno, cresciuta nella Body’s Training di Copertino e attualmente tesserata nel Gruppo sportivo dell’Esercito, gareggerà nella categoria 59 kg e si unirà alla spedizione azzurra già composta da Davide Ruiu (61 kg), Giorgia Bordignon (64 kg), Mirko Zanni (67 kg), Antonino Pizzolato (81 kg).

Felicissima, com’è ovvio che sia, la pesista salentina che, all’età di 30 anni, potrà giocarsi l’occasione di rappresentare l’Italia nella massima competizione sportiva mondiale. Alemanno, in verità, aveva quasi perso le speranze di qualificazione ma poi, per via di alcune squalifiche e della riallocazione delle quote per le singole federazioni, è riuscita a entrare tra le prime otto del ranking e ottenere il pass come prima atleta europea qualificata.