PROMOZIONE – Il Maglie apre le danze, il Novoli muove i primi passi. Grandi manovre a Grottaglie

ugento-gallipoli-saluto-capitani-portaccio-andrea-esposito-011219-ss-coribello

In attesa che venga definito il nuovo format e la composizione dei gironi nel campionato di Promozione pugliese, ad oggi le due compagini che sembrano movimentare maggiormente la prima fase del calciomercato di Promozione, sono senza alcun dubbio Novoli e Maglie. I rossoblù, ripartiranno da Riccardo Cornacchia nelle vesti di allenatore.

VIRTUS MATINO – Branà confermato, separazione consensuale col ds Bruno

brana-giuseppe-costantino-cristina-matino-lug-20

Conferma per mister Branà, separazione col ds Bruno. La Virtus Matino, con un comunicato ufficiale, rende note alcune decisioni in vista della prossima stagione sportiva. In attesa del responso della Lnd Puglia, la società, comunque, si iscriverà in Eccellenza. Mister Giuseppe Branà siederà ancora sulla panchina biancazzurra anche nella prossima annata

LA PUGLIA (e l’ITALIA) AI TEMPI DEL CORONAVIRUS – 1ª puntata – Qui le vostre storie 👇

italia-cuore

Parte la nostra rubrica "La Puglia (e l'Italia) ai tempi del Coronavirus" (QUI). Ci avete risposto già in tanti e, oltre a ringraziarvi, vi promettiamo, pubblicheremo tutte le vostre testimonianze che ci stanno arrivando in queste ore. Vi ricordiamo come contattarci. Mandateci la vostra testimonianza (esclusivamente via mail all’indirizzo: redazione@salentosport.net o contattandoci via Messenger tramite la nostra Fan

VIRTUS MATINO – Bruno: “Alla fine vincerà chi sbaglierà di meno. Ad Ostuni servirà una prestazione perfetta”

bruno-antonio-virtus-matino-giu-19-ss

Nel match di domenica scorsa contro la De Cagna, la Virtus Matino è riuscita a centrare un importante successo, che, oltre a mantenere il team biancazzurro ad una sola lunghezza di distanza dall'Altetico Racale capolista, consente a Raponi e compagni di allungare su Manduria e Ostuni, entrambe bloccate sul pareggio

VIRTUS MATINO – Altro innesto nella rosa di Branà, dalla Virtus Francavilla ecco Pavone

pavone-vito-costantino-cristina-matino-100120

Ancora un innesto nella rosa della Virtus Matino. La società della presidentessa Cristina Costantino comunica l'ingaggio di Vito Pavone, "attaccante (prima o seconda punta) classe 2000, alto 187 cm, destrorso, dotato di una grandissima forza fisica, potenza nelle gambe, velocità, progressione e ottimo tiro". Si legge nella nota su Pavone: "Cresciuto

VIRTUS MATINO – Il colpo in attacco arriva dall’Eccellenza. Fatta per un ex Martina

La nostra indiscrezione di qualche giorno fa è stata confermata, Vincenzo Richella è un nuovo calciatore della Virtus Matino. La società della presidentessa Costantino ha quindi deciso di rinforzare il proprio pacchetto avanzato puntando su un prospetto dell'indubbio spessore come Richella, reduce dall'esperienza in Eccellenza con il Martina, ma protagonista

VIRTUS MATINO – Mercato, stadio, rivali, ambizioni, tifosi: l’opinione del ds Antonio Bruno

bruno-antonio-brana-giuseppe-costantino-cristina-virtus-matino-ss-040619

Due gare consecutive senza vittoria e l’eliminazione in Coppa Italia Promozione avevano stoppato un avvio super della Virtus Matino, che nell’ultima gara, ha ripreso la sua corsa battendo a domicilio l’Uggiano e restando quindi agganciata alla vetta della classifica, che ora condivide con l’Atletico Racale; un reazione importante quella dei

VIRTUS MATINO – Entusiasmo e voglia di fare bene: presentati mister Branà e il ds Bruno

bruno-marsano-brana-costantino-virtus-matino-040619

Entusiasmo, voglia di fare bene, determinazione e umiltà. Saranno queste le caratteristiche principali della Virtus Matino che, dopo diversi anni, è ritornata in Promozione e si appresta ad affrontare la stagione agonistica 2019-20 con mister Giuseppe Branà al timone e Antonio Bruno come direttore sportivo, entrambi presentati ieri nella conferenza

VIRTUS MATINO – Pronto un nuovo colpo, arriva un ds di spessore

virtus-matino-logo

Continua spedita la marcia di preparazione della Polisportiva Virtus Matino al prossimo campionato di Promozione, con il sodalizio guidato dalla presidentessa Cristina Costantino, che dopo aver chiuso la trattativa per mister Giuseppe Branà (che verrà presentato domani presso la sala convegni del Silver Hotel di Matino), sembra  essere al lavoro

DILETTANTI – Bruno, dal Leverano all’Avetrana con fermata a Grottaglie: “Nel calcio non c’è meritocrazia, ma…”

bruno-antonio

Dave Basset, uno dei più importanti ds della storia del calcio inglese, parlando della figura del direttore sportivo l’ha definita così. “Un tampone. Il direttore sportivo risponde alla dirigenza ma è lì per assistere l’allenatore”. Un tipico direttore sportivo, dunque, oltre a occuparsi delle trattative di calciomercato, è prima di tutto un

AVETRANA – Ufficiale, tempo di addii: il diesse e tre tecnici

bruno-antonio

Tempo di addii in casa Avetrana. Il primo, in ordine cronologico, è stato quello del direttore sportivo Antonio Bruno. Finisce dopo due stagioni ricche di soddisfazioni l’avventura in biancorosso dell’esperto dirigente grottagliese: una salvezza miracolosa alla prima storica partecipazione al torneo di Eccellenza, la conquista dei playoff a coronamento di

AVETRANA – Le emozioni di Bruno: “Tanto entusiasmo in città, si sta facendo qualcosa di incredibile”

bruno-antonio

Avetrana-Fasano, ovvero la partita che può decidere un campionato. Chi l’avrebbe mai detto? Nessuno, forse, lui sì. Antonio Bruno ha sempre creduto nelle potenzialità di questa squadra, anche quando, in tempi non sospetti, andava sostenendo che l’Avetrana sarebbe stata la rivelazione del campionato. Che la squadra allestita di concerto col

AVETRANA – Bruno: “Grande rammarico dopo Casarano, ma è doveroso crederci fino alla fine”

bruno-antonio

Domani, a Bitonto, l’Avetrana si giocherà una buona fetta di stagione. Attualmente il ritardo dalle vetta è di cinque punti, ma la formazione di Giuseppe Branà deve recuperare la partita del turno scorso, quella contro il Barletta, sospesa e rinviata a causa del maltempo. Il direttore sportivo dei biancorossi, Antonio

AVETRANA – Il ds Bruno porta in biancorosso un altro attaccante. Arriva dal Cagliari

seu

Continua la campagna di rafforzamento dell’Avetrana. Il direttore sportivo Antonio Bruno ha messo a segno un altro colpo, portando in biancorosso una giovane promessa del calcio sardo, l’attaccante scuola Cagliari Roberto Seu. Il talentuoso bomber classe 1998 è il profilo individuato dall’esperto dirigente per sostituire l’argentino Ceresetto, accasatosi all’Aradeo. Con

AVETRANA – Il ds Bruno a tuttotondo sulla lotta al titolo e la corsa alla salvezza

bruno-antonio

Il direttore sportivo dell'Avetrana, Antonio Bruno, fa una panoramica sul torneo di Eccellenza. "Il risultato più eclatante della domenica lo ha fatto registrare il Casarano, passando a Gallipoli - afferma - . Per battere a domicilio la formazione giallorossa, ci vuole grande personalità. Altrimenti l'impresa non può riuscire. Delle quattro favorite