SERIE A – Lapadula poker ma ora c’è lo stop. “Zona Cesarini”? Meglio “Zona Calderoni”… La classifica marcatori dopo la 13ª

Peccato interrompere una serie positiva come quella di Gianluca Lapadula, in gol col Lecce nelle ultime quattro giornate consecutivamente. L'attaccante, però, non potrà provare ad allungare il momento positivo, giacché a Firenze sarà assente per squalifica, in seguito al discutibile rosso sventolatogli in faccia ieri pomeriggio dal signor Mariani. E

SERIE A – Immobile ormai prende il largo, terza gioia per Lapadula. Ecco anche La Mantia: la classifica marcatori dopo la 12ª

Ventisette reti e cinque doppiette nella dodicesima giornata di Serie A che si è chiusa ieri sera con la vittoria della Juventus allo 'Stadium' contro il Milan. In double sono andati Correa (Lazio), Vlahovic (Fiorentina), Belotti e Berenguer (Torino) e Caputo (Sassuolo). Terza rete in campionato e consecutiva per Lapadula

SERIE A – Immensa qualità e un Immobile in forma strepitosa: la Lazio di Simone Inzaghi

immobile

La dodicesima giornata di Serie A vedrà il Lecce impegnato all’Olimpico di Roma, dove affronterà la Lazio, in una trasferta non certamente semplice, contro una compagine che almeno in campionato quest’anno non ha mai conosciuto il sapore della sconfitta. Ventuno punti all’attivo e un quarto posto in classifica, che nascono soprattutto dall’immensa

SERIE A – Lukaku recupera terreno, guida Immobile. Benvenuto, Falco! La classifica marcatori dopo l’11ª

Ventisei reti e una sola doppietta, quella di Lukaku (Inter), hanno caratterizzato l'undicesima giornata di Serie A che si è conclusa ieri sera con la vittoria in extremis della Sampdoria sul campo della Spal. Risultato che rimischia un po' le carte in zona salvezza. Al comando della classifica marcatori c'è sempre

SERIE A – Immobile viaggia a medie-gol superlative, c’è l’ingresso di Lapadula: la classifica marcatori dopo la 10ª

Trenta reti, due doppiette, una - manco a dirlo - del capocannoniere del campionato Ciro Immobile (Lazio). Questo il bilancio della decima giornata di Serie A che si è chiusa ieri sera con la vittoria di misura del Milan sulla Spal. L'altra doppietta di giornata porta la firma di Joao

SERIE A – Immobile è già in doppia cifra, Muriel lo punta. Mancosu sempre più su: la classifica marcatori dopo la 9ª

immobile

Trentadue reti, una tripletta e una doppietta. Sono questi i numeri della nona giornata di Serie A che si è chiusa ieri sera con il colpo esterno della Lazio al "Franchi" di Firenze. Una delle tre reti del posticipo, quella decisiva, porta la firma di Ciro Immobile, bomber della Lazio

SERIE A – Babacar entra in classifica, Calderoni la scala. Immobile prende il largo: la classifica marcatori dopo l’ottava

Giornata scoppiettante l'ottava di Serie A, conclusasi ieri sera col posticipo a reti bianche tra Brescia e Fiorentina. Trentuno le reti messe a segno con una tripletta, quella dell'attaccante danese del Parma, Andrea Cornelius, e le doppiette di Lukaku e Lautaro (Inter), Milik (Napoli), del capocannoniere Immobile (Lazio) e di

SERIE A – Immobile avvicina Berardi, Mancosu aggiunge un’altra tacca alla cintura: la classifica marcatori dopo 4 giornate

mancosu marco ph m caputo

Ventotto reti e due doppiette, quella di Caputo del Sassuolo e di Llorente del Napoli, nella quarta giornata di Serie A che si è chiusa ieri sera col posticipo tra Lazio e Parma. Al comando c'è sempre Berardi (Sassuolo) con cinque centri, ma Immobile (Lazio) riduce le distanze a un

SERIE A – Gol a grappoli, tre doppiette e fattore campo saltato: la classifica marcatori dopo la 1ª

immobile

Attacchi già ispiratissimi, difese da registrare. Parte forte la prima giornata di Serie A 2019/20 che regala a tifosi e appassionati ben 33 reti, tre doppiette e cinque vittorie esterne su dieci gare. Balzano subito al comando della classifica marcatori tre bomber di razza come Immobile, Muriel e Insigne. Attribuita a

LECCE – L’ex De Canio: “Chiesi Immobile alla Juventus, ma…”

Ciro Immobile è sicuramente uno degli attaccanti più in forma del campionato italiano. Con i suoi diciotto gol stagionali, diciassette dei quali in campionato, sta trascinando il Torino verso posizioni di classifica nobili. Quella dell’attaccante di Torre Annunziata, classe 1990, è un’esplosione che qualcuno aveva ipotizzato. Si tratta di Gigi De