NARDÒ – Pronto il ricorso al Tar Lazio. Donadei: “Restiamo uniti, in un modo o nell’altro faremo ancora la Serie D”

L'Ac Nardò ha presentato ricorso al Tar Lazio contro la decisione del Collegio di Garanzia del Coni che, lo scorso 23 giugno, ha rigettato in blocco le istanze dei club di Serie D automaticamente retrocessi in Eccellenza (gli ultimi quattro di ognuno dei gironi) dalla deliberazione della Figc. Il pool difensivo,

PROMOZIONE/B – Brutte notizie per la Toma Maglie: il Giudice sportivo della 19ª giornata

portaluri-mino-maglie

Il Giudice sportivo competente ha respinto, dichiarandolo inammissibile, il reclamo avanzato dalla Toma Maglie in merito alla gara giocata a Taurisano il 24 novembre scorso, confermando il 2-0 ottenuto sul campo dalla squadra di casa e addebitando la tassa reclamo sul conto della società giallorossa. Queste le decisioni del Giudice sportivo

PROMOZIONE/B – Taurisano-Maglie, risultato non omologato: il Giudice sportivo della 12ª e di Coppa Italia

giudice-sportivo

Dopo le partite del 24 novembre scorso, valide per la dodicesima giornata del torneo di Promozione pugliese girone B, sono state adottate le seguenti sanzioni disciplinari dal Giudice sportivo competente. CALCIATORI - Due giornate di squalifica per Davide Caravaglio (Brilla Campi); una giornata di squalifica per Domenico Allegrini (AS Avetrana), Francesco

ECCELLENZA – Vieste-Ugento, la sentenza del Giudice sportivo e le decisioni sulla 6ª giornata

giudice-sportivo lega pro com

Buone notizie per l'Ugento. Il Giudice sportivo, in riferimento alla gara Vieste-Ugento del 15 settembre, finita 0-4, ha dichiarato inammissibile "per tardività" il ricorso proposto dalla società foggiana che invocava un ipotetico errore tecnico dell'arbitro giacché l'Ugento aveva calciato un rigore quando un tesserato del Vieste, espulso dall'arbitro, non era

ECCELLENZA – Stop per Oliva (Ugento), tre calciatori squalificati: il Giudice sportivo della 5ª giornata

oliva-mimmo-Ugento-Gallipoli-CI-010919-ss-coribello

Dopo le gare della quinta giornata di Eccellenza pugliese, giocate domenica 6 ottobre scorso, il Giudice sportivo ha adottato i seguenti provvedimenti disciplinari. CALCIATORI - Una gara di squalifica ciascuno per Daniele Fiorentino (F. Altamura), Vito Dentamaro (Vigor Trani) e Daniele Di Leo (Gallipoli). ALLENATORI - Squalificato Mimmo Oliva (Ugento) sino al

SERIE C – Bisceglie e Cerignola esultano: il Collegio di Garanzia apre le porte della terza serie

pallone-lega-pro-live

Il prossimo girone meridionale di Serie C avrà, quasi sicuramente, altre due squadre pugliesi oltre a Bari, Monopoli e Virtus Francavilla. Bisceglie e Audace Cerignola, infatti, hanno vinto il ricorso presentato presso il Collegio di Garanzia del Coni e possono, a tutti gli effetti, cominciare a pensare all'allestimento delle rispettive

TARANTO – Scene da far west a Picerno, tre calciatori aggrediti da uno steward. Pronto il ricorso al Giudice sportivo

Scene da far west nell'intervallo di Picerno-Taranto. Tre calciatori rossoblù sono stati costretti a recarsi in ospedale perché aggrediti da uno steward locale, poi individuato dai carabinieri ed arrestato. I tre calciatori sono Croce (espulso dall'arbitro per aver reagito all'aggressione, danno e beffa), Favetta e Manzo. La partita è stata sospesa

ECCELLENZA – Bufi (Molfetta Calcio): “Tisci, dimettiti” e la Lnd Puglia invia un fascicolo alla Procura federale

molfetta-calcio-logo

Il Cr Puglia della Lega Nazionale Dilettanti invia un fascicolo in procura federale alla luce delle dichiarazioni rilasciate dai dirigenti della Molfetta Calcio. In particolare, il dirigente Saverio Bufi, dal proprio profilo Facebook, aveva definito "impreparato ed incapace di arbitrare" il fischietto di Molfetta Calcio-Fortis Altamura, il signor Simone Trevisan

ECCELLENZA – Molfetta Calcio-Brindisi, ecco l’esito del ricorso: il Giudice sportivo della 24ª

espulsione-rosso-giudice-sportivo-ss-palama

Il Giudice sportivo di Eccellenza ha respinto il reclamo del Brindisi, riferito alla partita giocata il 3 febbraio in trasferta sul campo del Molfetta Calcio, che chiedeva la ripetizione della partita per un presunto errore tecnico del direttore di gara che non avrebbe allontanato dal campo il proprio tesserato Christian

ECCELLENZA – Preannuncio di ricorso del Brindisi, la nota del Molfetta Calcio: “Non si accetta il verdetto del campo”

molfetta-calcio-logo

Risponde così la società del Molfetta Calcio al preavviso di reclamo annunciato del Brindisi Football in merito alla partita di domenica scorsa, finita 2-0 per i baresi. "La società A.S.D. Molfetta Calcio dichiara infondato il ricorso presentato dal Brindisi Football Club sull'omologazione della nostra vittoria conseguita nello scorso match disputato domenica

GALLIPOLI – Il club: “Adesso basta!”. Nel mirino la squalifica di Gallù, con un documento video

gallipoli-societa-coribello

La misura è colma. Questa l’espressione che sintetizza al meglio lo stato d’animo in casa Gallipoli. Nel primo pomeriggio la notizia della squalifica fino al 30 aprile del calciatore Francesco Gallù ha fatto perdere le staffe alla dirigenza giallorossa che già, al netto di diversi episodi sfavorevoli nel corso del

NARDÒ – La Corte sportiva d’Appello prende tempo: slitta la decisione sul ricorso col Picerno

picerno-nardo_pcardone

Il Collegio delle Sezioni unite della Corte sportiva d'Appello nazionale della Figc si è riservato di decidere circa il ricorso presentato dal Nardò, rappresentato dall'avvocato Di Cintio. La Corte adita ha preso ulteriore tempo per assumere una decisione, approfondendo in maniera più attenta la problematica posta alla sua attenzione. Il ricorso