LA PUGLIA (e l’ITALIA) AI TEMPI DEL CORONAVIRUS – 12ª puntata – Qui le vostre storie 👇

Pubblichiamo la dodicesima tranche delle testimonianze che abbiamo ricevuto: Andrea Secco, Antonello Moscatelli, Valentina Vetrugno, Davide Greco, Alessandro Alemanno, Ilaria Calò, Pino Corvaglia

italia-cuore

Siamo giunti alla dodicesima puntata della nostra rubrica “La Puglia (e l’Italia) ai tempi del Coronavirus” (QUI). Continuiamo a ricevere tante testimonianze che pubblicheremo tutte, nei prossimi giorni. Ricordiamo che chiunque (non solo sportivi o addetti ai lavori!) può contattarci per raccontarci di questo periodo così surreale.

Queste le modalità per l’invio dei vostri racconti.

Mandateci la vostra testimonianza (esclusivamente via mail all’indirizzo: redazione@salentosport.net o contattandoci via Messenger tramite la nostra Fan page Facebook) rispondendo, preferibilmente in maniera sintetica, a queste domande:

1. Nome e città di provenienza; 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena?

3. Cosa fai per passare il tempo?

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo?

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena?

6. Consiglia un film (o una serie tv, un libro, un concerto musicale, un evento sportivo, un programma di allenamento casalingo, un gioco o una radio on-line… fai tu) per questo periodo; 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza

In calce all’articolo riportiamo gli estremi per effettuare una donazione agli ospedali pugliesi che devono fronteggiare un periodo di lavoro particolarmente intenso.

Grazie per la collaborazione
#andràtuttobene #iorestoacasa

Ecco le successive sette storie.


#78 – 04/04/2020

1. Nome e città di provenienza: Andrea Secco, Copertino. 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Sto trascorrendo il mio tempo con mia moglie Marta e la nostra piccola Letizia.

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Faccio lo showman full time per mia figlia, disegniamo, carrellata dei film Walt Disney, impariamo le prime canzoni insieme.

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non andare a mare con la mia famiglia, non poter organizzare una bella cena con gli amici, non poter fare una lunga passeggiata a piedi liberatoria.

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Andare in bici, portare mia figlia al parco della Grottella, tornare a incontrare il mio gruppo di giovanissimi in Parrocchia.

6. Consigli: Le repliche dei più grandi eventi sportivi degli ultimi 50 anni; i Due Papi; L’Immortale. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Di tutto restano tre cose:
la certezza che stiamo sempre iniziando,
la certezza che abbiamo bisogno di continuare,
la certezza che saremo interrotti prima di finire.
Pertanto, dobbiamo fare:
dell’interruzione, un nuovo cammino,
della caduta, un passo di danza,
della paura, una scala,
del sogno, un ponte,
del bisogno, un incontro.

secco-andrea
Andrea Secco con Marta e Letizia

#79 – 04/04/2020

1. Nome e città di provenienza: Antonello Moscatelli, Milano. 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Sto trascorrendo il mio tempo con la mia famiglia (la mia compagna e mio figlio). 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Lavoro, corsa indoor, gioco con mio figlio, mi diverto a cucinare. 

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non lavorare a contatto con colleghi e clienti; non riuscire a programmare concretamente l’immediato futuro; non poter fare una passeggiata con la mia famiglia. 

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Colazione al bar; portare al parco mio figlio; cena fuori con gli amici. 

6. Consigli: Game of Thrones. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Anche questa è un’esperienza di vita… Sicuramente ne usciremo più forti e daremo più valore (almeno nel breve termine) alle nostre giornate e abitudini. 

moscatelli-antonello
A. Moscatelli con compagna e figlio

#80 – 04/04/2020

1. Nome e città di provenienza: Valentina Vetrugno, Copertino.  

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Sto trascorrendo il mio tempo con mio figlio e mio marito. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Cerco di allietare le giornate della mia famiglia e mi diletto in cucina. 

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non trascorrere le giornate in compagnia delle nostre famiglie; non vedere i miei amici; non essere tranquilla. 

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Andrò dalla mia famiglia e dai miei amici, li abbraccerò forte e dirò loro che il bene che nutro per loro è immenso. 

6. Consigli: Giallo Zafferano 😂

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Sono sicura che quest’incubo finirà… sarà solo una piccola parentesi che ci ha fatto capire quanto è cara la Vita e le persone che ci circondano. 

vetrugno-valentina
V. Vetrugno con marito e figlio

#81 – 04/04/2020

1. Nome e città di provenienza: Davide Greco, Copertino.   

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con la mia famiglia. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Piccoli lavori in casa e in giardino. 

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non  uscire, non lavorare, non frequentare i miei amici. 

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Andrò al mare, mi rivedrò e ritroverò con i miei amici e andrò a mangiare fuori. 

6. Consigli: Serie tv “La casa di carta”. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Tutti uniti ce la faremo. 

greco-davide
D. Greco

#82 – 04/04/2020

1. Nome e città di provenienza: Alessandro Alemanno, Copertino. 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con la mia famiglia: mia moglie e i miei due figli. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Mi dedico ai figli (compiti, ecc.), lavoro agile da casa, piccoli lavoretti casalinghi, pc.

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non poter uscire e incontrare gli altri!

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Serate in compagnia!

6. Consigli: Libri: “Il Conte di Montecristo”; serie tv: “Don Matteo”. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Andrà tutto bene 😉 Cento anni fa i nostri nonni dovettero andare a combattere in guerra! Spero che per quest’estate sarà tutto finito!

alemanno-alessandro


#83 – 04/04/2020

1. Nome e città di provenienza: Ilaria Calò, Taranto 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con mio fratello. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Studio, mi alleno, guardo delle serie tv.

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non vedere le persone a cui tengo; non poter correre; non poter andare a mare per fare una passeggiata.

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Rivedrò le persone che amo; riprenderò il mio allenamento; festeggerò il mio compleanno. 

6. Consigli: Programma di allenamento circuito HIIT: affondi, piegamenti, alzate laterali con bottiglie, rematore con casse, crunch, stacchi con bottiglie, curl con bottiglie, tricipiti dips su sedia, plank. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Rimaniamo chiusi in casa, non appena finirà tutto ciò, potremo ritornare ad allenarci molto meglio 💪🏼

calo-ilaria
I. Calò

#84 – 04/04/2020

1. Nome e città di provenienza: Pino Corvaglia, Lecce. 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con mia moglie. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Tv, lettura dei quotidiani, lavoretti di riordino per la casa.

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non poter stare insieme a tutta la mia famiglia; non poter abbracciare i miei nipoti; non poter allenare la mia squadra. 

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Festeggerò il compleanno di mio nipote Emanuele; prenderò un caffè con i miei amici; farò una passeggiata al mare.

6. Consigli: Serie tv “Il commissario Montalbano”.

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Mi raccomando, restiamo tutti a casa… andrà tutto bene.

corvaglia-pino-taranto
P. Corvaglia e moglie

QUI la PRIMA PUNTATA (Mimmo Oliva, Gianmarco Fiore, Antonio Bruno, Diego De Giorgi, Francesco Mariano, Alberto Paglialunga, Francesco Pellegrino);

QUI la SECONDA PUNTATA (Mirko Carretta, Christian Colapietro, Alberto Villa, Daniele Conte, Lorenzo Legari, Alberto Giuliatto, Andrea Corallo);

QUI la TERZA PUNTATA (Andrea Portaccio, Luciano Costantini, Alessandro Scialpi, Aldo Garofalo, Gigi Bruno, Simone Passaseo, Manuel Vergori)

QUI la QUARTA PUNTATA (Diego Margiotta, Antonio Calabro, Rocco Stifani, Riccardo Cornacchia, Francesco Colagiorgio, Adriano Papadia, Alessandro Mirarco)

QUI la QUINTA PUNTATA (Pablo Sebastian Pighin, Mino Tedesco, Marco Mingiano, Andrea Ciurlia, Pasquale Monopoli, Paola Vella, Roberto Taurino)

QUI la SESTA PUNTATA (Rafael Tardini, Marco Vigliotti, Diego Manisi, Giuseppe Branà, Andrea Presicce, Pierluigi Caputo, Mauro Puglia)

QUI la SETTIMA PUNTATA (Amara Doukoure, Carlo Vicedomini, Uriel Raponi, Antonio Croce, Giovanni Citto, Ciro Danucci, Mauro Bollino)

QUI l’OTTAVA PUNTATA (Andrea Salvadore, Vincenzo Richella, Pierluca Pizzaleo, Andrea Caroppo, Daniele Alessandrì, Nico Manta, Adriano Esposito)

QUI la NONA PUNTATA (Pietro Stranieri, Sebastian Di Senso, Antonio D’Arcante, Giuseppe Sansò, Mattia Negro, Alessandro Carrozza, Vanni Simone)

QUI la DECIMA PUNTATA (Diletta Lisco, Stefano Signore, Gianluca Martina, Gianluigi da Copertino, Maya da Copertino, Gianluca Cosma, Federica Palma)

QUI l’UNDICESIMA PUNTATA (Diego Grassi, Chiara Galignano, Mattia Martinelli, Marina Cazzato, Roberto Abaterusso, Andrea Palumbo, Gabriele Grassi)


Iban per effettuare una donazione agli ospedali pugliesi

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati