LA PUGLIA (e l’ITALIA) AI TEMPI DEL CORONAVIRUS – 6ª puntata – Qui le vostre storie 👇

Pubblichiamo la sesta parte delle testimonianze che abbiamo ricevuto: Rafael Tardini, Marco Vigliotti, Diego Manisi, Giuseppe Branà, Andrea Presicce, Pierluigi Caputo, Mauro Puglia

italia-cuore

Eccovi la sesta puntata della nostra rubrica “La Puglia (e l’Italia) ai tempi del Coronavirus” (QUI). Continuiamo a ricevere tante testimonianze che pubblicheremo tutte, nei prossimi giorni. Ricordiamo che chiunque (non solo sportivi) può contattarci per raccontarci di questo periodo così surreale.

Queste le modalità per l’invio dei vostri racconti.

Mandateci la vostra testimonianza (esclusivamente via mail all’indirizzo: redazione@salentosport.net o contattandoci via Messenger tramite la nostra Fan page Facebook) rispondendo, preferibilmente in maniera sintetica, a queste domande:

1. Nome e città di provenienza; 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena?

3. Cosa fai per passare il tempo?

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo?

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena?

6. Consiglia un film (o una serie tv, un libro, un concerto musicale, un evento sportivo, un programma di allenamento casalingo, un gioco o una radio on-line… fai tu) per questo periodo; 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza

In calce all’articolo riportiamo gli estremi per effettuare una donazione agli ospedali pugliesi che devono fronteggiare un periodo di lavoro particolarmente intenso.

Grazie per la collaborazione
#andràtuttobene #iorestoacasa

Ecco altre sette storie.


#36 – 23/03/2020

1. Nome e città di provenienza: Rafael Tardini, sono a Gallipoli.

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con mia moglie. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Mi sto allenando a casa. 

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non parlare con la famiglia tranquillamente, non poter fare una passeggiata per vedere questi posti meravigliosi e non poter giocare la domenica con i miei compagni di squadra. 

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Vedere i miei amici e fare quello che mi piace di più, giocare. 

6. Consigli: Serie tv: “Vikings” su Netflix. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Speriamo che tutto ciò finisca presto, tutti insieme pensiamo positivamente e facendo rigorosamente ciò che va fatto. Ne usciremo, l’Italia è sempre stata forte!

tardini-rafael
R. Tardini

#37 – 23/03/2020

1. Nome e città di provenienza: Marco Vigliotti, Lecce. 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con la mia famiglia. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Mi alleno e guardo serie tv. 

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non poter uscire liberamente, non lavorare, non stare con i miei compagni, i miei amici, i miei parenti e i miei colleghi.

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Porterò la mia ragazza al mare e abbraccerò tutte quelle persone che ora non posso abbracciare. 

6. Consigli: Posso consigliare qualche serie tv su Netflix, come “Breaking Bed” e “Prison Break”. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Sono convinto che tutti insieme usciremo da questo brutto periodo che ci renderà più forti di prima, racconteremo ai più giovani questa brutta parentesi di storia. 

vigliotti-marco
M. Vigliotti

#38 – 23/03/2020

1. Nome e città di provenienza: Diego Manisi, Nociglia. 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con mia madre e mio padre. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Studio, mi alleno e guardo serie tv. 

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non potermi allenare, non poter vedere i miei amici e… di nuovo… non potermi allenare.

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Allenamento in compagnia, vedere gli altri miei parenti e un bel ritrovo con tutti i miei amici. 

6. Consigli: Consiglio la serie tv “Sherlock Holmes”. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Come in ogni gioco di squadra, l’unione fa la forza, in questo momento la squadra è tutto il nostro territorio nazionale, quindi tutti insieme, facendo dei sacrifici l’uno per l’altro, riusciremo a tornare alla nostra amata routine di vita!

manisi-diego
D. Manisi

#39 – 23/03/2020

1. Nome e città di provenienza: Giuseppe Branà, Nardò.

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con la mia famiglia. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Ascolto principalmente musica, di cui sono molto appassionato, e guardo serie tv.  

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Stare lontano dal calcio e dal mare.

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Andare in campo ad allenare e fare un bagno a Porto Selvaggio. 

6. Consigli: Serie tv “La casa di carta”; concerti musicali: Live at Pompei, Pink Floyd; Rage against the machine; libri: “Un altro giro di giostra” di Tiziano Terzani. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Spero che questo periodo serva a far capire alla gente i veri valori della vita e quali siano le cose più importanti. 

brana-giuseppe-virtus-matino-set-19
G. Branà

#40 – 23/03/2020

1. Nome e città di provenienza: Andrea Presicce, Nardò. 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con la mia compagna. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
La mattina vado a lavorare in azienda, nel pomeriggio mi alleno facendo quello che si può fare. 

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Mi pesa tantissimo la quotidianità delle piccole cose che abbiamo sempre dato per scontate. Mi manca stare con la squadra, gioire e soffrire con i miei compagni.

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Nulla di diverso rispetto a quello che facevo… tornare alla vita di sempre, stare con la famiglia e gli amici. Mi basta questo. 

6. Consigli: Consiglio di vedere su Netflix “Escape plan”, ma soprattutto di dedicare tempo a ciò che prima trascuravamo…

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Atteniamoci alle regole, attendiamo la fine di questo brutto periodo e ne usciremo più forti di prima. Andrà tutto bene. 

presicce-andrea
A. Presicce

#41 – 23/03/2020

1. Nome e città di provenienza: Pierluigi Caputo, Melissano. 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con la mia famiglia (Emanuela e Matteo) e con i miei colleghi di lavoro che non lavorano da casa. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Lavoro come al solito (la nostra azienda, Caroli Hotels, non rientra tra quelle chiuse dalle ultimissime disposizioni governative) anche se a regime ridotto, ma vi assicuro che vedere le nostre strutture ricettive vuote fa male al cuore. 

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Sicuramente non poter incontrare gli amici  (anche se le chat di whatsapp stanno riducendo questa distanza), non poter praticare sport (le mitiche partite di calcetto settimanale) e non emozionarmi con il calcio che conta (quindi col Capo di Leuca) e il calcio in tv.

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Vorrei fare un bel viaggio con la mia famiglia (rigorosamente in Italia), ritrovarmi con i miei amici e rivedere finalmente i ragazzi, i tecnici e tutto lo staff del Capo di Leuca. 

6. Consigli: Ho una predilezione per i film drammatici. Se devo consigliare un film, suggerisco “Quei bravi ragazzi” di Martin Scorsese. Tra le serie, sicuramente “Romanzo criminale”; tra i concerti “Fronte del Palco Live 1990” di Vasco Rossi; tra i libri “La memoria rende liberi” di Enrico Mentana e Liliana Segre. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Il mio augurio è quello di ripartire tutti insieme, con grande voglia e passione, ognuno nel proprio settore di competenza, per recuperare, nel più breve tempo possibile, la serenità che questo maledetto virus ci ha tolto. 

caputo-pierluigi
P. Caputo con la famiglia

#42 – 23/03/2020

1. Nome e città di provenienza: Mauro Puglia, Nardò. 

2. Con chi stai trascorrendo il periodo di quarantena? Con la mia compagna Valentina. 

3. Cosa fai per passare il tempo? 
Chatto e videochiamo i miei amici, tv, internet, leggo qualcosa e cerco di mantenermi informato su attualità, sport e lavoro. 

4. Quali sono le tre cose che ti pesa maggiormente non fare in questo periodo? 
Non poter vedere i miei amici e la mia famiglia; fare una passeggiata; uscire liberamente.

5. Quali sono le tre cose che farai non appena finirà la quarantena? Un pranzo al mare; una corsa a Porto Selvaggio; una festa con i miei amici. 

6. Consigli: Vedo pochi film, preferisco Sky Sport, in questi giorni stanno trasmettendo tutte le gare del Mondiale di calcio 2006. Sempre bello rivederle, Germania-Italia su tutte. 

7. Dai un messaggio (positivo) a chi leggerà questa testimonianza: Restiamo in casa ancora un po’ di giorni e rispettiamo le regole di questa quarantena. Torneremo prima alla vita di tutti i giorni e sarà ancora più bello!

puglia-mauro
M. Puglia

QUI la PRIMA PUNTATA (Mimmo Oliva, Gianmarco Fiore, Antonio Bruno, Diego De Giorgi, Francesco Mariano, Alberto Paglialunga, Francesco Pellegrino);

QUI la SECONDA PUNTATA (Mirko Carretta, Christian Colapietro, Alberto Villa, Daniele Conte, Lorenzo Legari, Alberto Giuliatto, Andrea Corallo);

QUI la TERZA PUNTATA (Andrea Portaccio, Luciano Costantini, Alessandro Scialpi, Aldo Garofalo, Gigi Bruno, Simone Passaseo, Manuel Vergori)

QUI la QUARTA PUNTATA (Diego Margiotta, Antonio Calabro, Rocco Stifani, Riccardo Cornacchia, Francesco Colagiorgio, Adriano Papadia, Alessandro Mirarco)

QUI la QUINTA PUNTATA (Pablo Sebastian Pighin, Mino Tedesco, Marco Mingiano, Andrea Ciurlia, Pasquale Monopoli, Paola Vella, Roberto Taurino)


Iban per effettuare una donazione agli ospedali pugliesi

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • italia-cuore LA PUGLIA (e l’ITALIA) AI TEMPI DEL CORONAVIRUS – 9ª puntata – Qui le vostre storie 👇

    Nona puntata della nostra rubrica “La Puglia (e l’Italia) ai tempi del Coronavirus” (QUI). Continuiamo a ricevere tante testimonianze che pubblicheremo tutte, nei prossimi giorni. Ricordiamo che chiunque (non solo sportivi o addetti ai lavori!) può contattarci per raccontarci di questo periodo così surreale. Queste le modalità per l’invio dei vostri racconti. Mandateci la vostra testimonianza (esclusivamente via mail all’indirizzo: redazione@salentosport.net o contattandoci via Messenger tramite la nostra Fan page Facebook) rispondendo, preferibilmente…

  • italia-cuore LA PUGLIA (e l’ITALIA) AI TEMPI DEL CORONAVIRUS – 8ª puntata – Qui le vostre storie 👇

    Siamo giunti all’ottava puntata della nostra rubrica “La Puglia (e l’Italia) ai tempi del Coronavirus” (QUI). Continuiamo a ricevere tante testimonianze che pubblicheremo tutte, nei prossimi giorni. Ricordiamo che chiunque (non solo sportivi o addetti ai lavori!) può contattarci per raccontarci di questo periodo così surreale. Queste le modalità per l’invio dei vostri racconti. Mandateci la vostra testimonianza (esclusivamente via mail all’indirizzo: redazione@salentosport.net o contattandoci via Messenger tramite la nostra Fan page Facebook)…

  • italia-cuore LA PUGLIA (e l’ITALIA) AI TEMPI DEL CORONAVIRUS – 7ª puntata – Qui le vostre storie 👇

    Oggi arriva la settima puntata della nostra rubrica “La Puglia (e l’Italia) ai tempi del Coronavirus” (QUI). Continuiamo a ricevere tante testimonianze che pubblicheremo tutte, nei prossimi giorni. Ricordiamo che chiunque (non solo sportivi) può contattarci per raccontarci di questo periodo così surreale. Queste le modalità per l’invio dei vostri racconti. Mandateci la vostra testimonianza (esclusivamente via mail all’indirizzo: redazione@salentosport.net o contattandoci via Messenger tramite la nostra Fan page Facebook) rispondendo, preferibilmente in maniera sintetica, a…

  • italia-cuore LA PUGLIA (e l’ITALIA) AI TEMPI DEL CORONAVIRUS – 5ª puntata – Qui le vostre storie 👇

    Siamo giunti alla quinta puntata della nostra rubrica “La Puglia (e l’Italia) ai tempi del Coronavirus” (QUI). Continuiamo a ricevere tante testimonianze che pubblicheremo tutte, nei prossimi giorni. Ricordiamo che chiunque (non solo sportivi) può contattarci per raccontarci di questo periodo così surreale. Queste le modalità per l’invio dei vostri racconti. Mandateci la vostra testimonianza (esclusivamente via mail all’indirizzo: redazione@salentosport.net o contattandoci via Messenger tramite la nostra Fan page Facebook) rispondendo, preferibilmente in maniera sintetica, a…

  • italia-cuore LA PUGLIA (e l’ITALIA) AI TEMPI DEL CORONAVIRUS – 4ª puntata – Qui le vostre storie 👇

    Quarta puntata della nostra rubrica “La Puglia (e l’Italia) ai tempi del Coronavirus” (QUI). Continuiamo a ricevere diverse testimonianze che pubblicheremo tutte, nei prossimi giorni. Ricordiamo che chiunque (non solo sportivi) può contattarci per raccontarci di questo periodo così surreale. Queste le modalità per l’invio dei vostri racconti. Mandateci la vostra testimonianza (esclusivamente via mail all’indirizzo: redazione@salentosport.net o contattandoci via Messenger tramite la nostra Fan page Facebook) rispondendo, preferibilmente in maniera sintetica, a queste domande: 1….