ECCELLENZA – Il Barletta 1922 paga pegno: il Giudice sportivo della 12ª giornata

giudice-sportivo-ammonizione-espulsione ss coribello

Otto calciatori dovranno saltare la prossima partita di campionato. Due di questi salteranno anche la successiva. Dopo le partite del 23 e 24 novembre scorsi, valide per la dodicesima giornata del torneo di Eccellenza pugliese, sono state adottate le seguenti sanzioni disciplinari dal Giudice sportivo competente. CALCIATORI - Due giornate di

OTRANTO – Poker di colpi per gli idruntini. Cariddi conferma: “Accordi raggiunti…”

indirli-coribello

Quattro nuovi ingaggi per l'Otranto che, nelle ultime ore, si è assicurato le prestazioni del centrale difensivo Francesco Indirli (ex Novoli), dei centrocampisti Francesco Pellegrino e Alessandro Podo (reduce dall'annata al Tricase il primo e classe '98, cresciuto nel settore giovanile del Nardò il secondo) e l'esterno mancino Jacopo Mancarella,

NARDÒ – Mancarella: “Una stagione da protagonista. Vincere a Scordia per i nostri tifosi”

Jacopo Mancarella, da nome sconosciuto ai più, si è ritagliato un ruolo importante nello scacchiere del Nardò. Fin da inizio stagione, l'apporto fornito dal terzino under, classe '96, ha sbalordito tutti. "Quella a Nardò - racconta - è stata, sino ad ora, un'esperienza bellissima. Ringrazio i tre mister che ho incontrato,

NARDÒ – Mancarella ci crede ancora: “Distacco difficilmente recuperabile, ma il Milan col Liverpool nel 2005…”

Il Nardò, domani contro il Bitonto, vuole tornare a vincere per mettere pressione alla Virtus Francavilla, impegnata ad Altamura e aumentare il distacco da Vieste e Trani per evitare i playoff regionali. Lo stacanovista della squadra granata, Jacopo Mancarella, classe 1996, vuole far tornare a sorridere il Giovanni Paolo II: "In

NARDÒ – Mancarella e Caporale in coro: “A Casarano per non vanificare la vittoria di domenica scorsa”

Jacopo Mancarella e Alessandro Caporale: corsa e freschezza del Toro. Il primo, terzino classe '96 di Campi Salentina, traccia un mini bilancio di questo primo scorcio di avventura granata: "Allenamento dopo allenamento ho iniziato a fare bene e la fiducia del mister non può che rendermi felice e spronarmi a