OTRANTO – Prodezza Mancarella, Palazzo allo scadere: idruntini di rimonta sul Corato

Palazzo e Mancarella ribaltano il vantaggio iniziale neroverde ad opera del solito Di Rito

corato-otranto-esultanza_sporcelli

Foto: esultanza idruntina (©S. Porcelli)

Esulta l’Otranto che torna a casa con tre punti dalla trasferta di Corato. Privi del tecnico Gigi Bruno (in panchina il vice Papadia), gli idruntini controllano senza troppi affanni la prima frazione. I padroni si rendono pericolosi con Cormio di testa, al 14′. Poi è Casella a salvare il risultato su un destro a botta sicura di Ciriolo, dopo una bella ripartenza ospite. Quindi ancora Cormio, da posizione invitante, impreciso.

L’Otranto c’è e ha un buon guizzo anche ad inizio ripresa: Casella è ancora provvidenziale sulla conclusione di Villani. Al 54′ la doccia fredda: corner di Zotti, colpo di testa di Colangione e deviazione di Di Rito per l’1-0 neroverde. Gli idruntini reagiscono con rabbia e neppure dieci minuti più tardi agguantano il pari: di pregevole fattura il mancino di Mancarella per l’1-1. A. Caroppo è attento sul tentativo di Colella prima, Di Rito impreciso di testa. Al 71′ è Zotti a divorarsi il punto del vantaggio sprecando a lato da buonissima posizione. Proteste dei tifosi neroverdi ad un minuto dal 90′: Di Rito serve al centro per Cotello che realizza, ma il pallone aveva varcato la linea di fondo prima che venisse calciato dall’attaccante argentino. In pieno recupero l’Otranto esplode: Palazzo elude la trappola del fuorigioco, si presenta dinanzi a Casella e trova una conclusione precisa che vale l’1-2 e i tre punti.


Corato-Otranto 1-2
Reti: 53′ Di Rito (C), 60′ Mancarella (O), 90+4′ Palazzo (O)

Corato: Casella, Zinetti (Cotello), Colucci (Zingrillo), Cormio (Di Molfetta), Colangione, Asselti, Iacobone, Colella, Di Rito, Zotti, Piarulli (D’Addato). A disposizione: Leuci, Belluoccio, Burdo, Cotello. Allenatore: Scaringella

Otranto: A. Caroppo, Zappulli, Indirli, Buono, Citto, Mancarella, Delle Donne, Mariano, Ciriolo (55′ Sindaco), Villani (55′ Palazzo), Vergari (70′ Rosafio). A disposizione: Conte, Portaluri, Bolognese. Allenatore: Bruno (squalificato, in panchina Papadia)

Arbitro: Natilla di Molfetta

Ammoniti: Zinetti (C); Mancarella, Mariano, Villani, Vergari (O)

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati