CASARANO – De Candia: “Vittoria per tutto l’ambiente, anche per chi compare poco. Otranto? Non abbassiamo la guardia…”

de-candia-pasquale-casarano ph. gigi garofalo

Il Casarano centra il primo obiettivo stagionale dinanzi al pubblico delle grandi occasioni. La vittoria per 2-1 sul Corato consegna la Coppa Italia Regionale di Eccellenza nelle mani degli uomini di mister De Candia; Coppa che va ad aggiungersi agli altri due trofei analoghi conquistati dai rossoazzurri nel 2008-2009 e

CASARANO – Di Rito e Rescio stendono il Corato, la Coppa Italia Eccellenza è rossazzurra

casarano-corato-finalecoppa-italia 140219 gigi garofalo

Il Casarano solleva al cielo la terza Coppa Italia Regionale di Eccellenza al termine di una gara combattuta e vinta per 2-1 contro un coriaceo Corato. Era già accaduto nel 2008-2009 e del 2013-2014. Le due compagini si sfidano a viso aperto, anche se, nei minuti iniziali, è il Corato, obbligato

CASARANO – Archiviata la pratica Corato-bis. E ora la finale di Coppa Italia

casarano-corato-100219 g garofalo

Due su due. Il Casarano batte nuovamente il Corato (già superato pochi giorni fa nella finale d'andata di Coppa Italia) e archivia anche questa domenica, mantenendo nove punti di distacco dal Brindisi. I baresi iniziano con il baricentro alto, palesando l’intenzione di voler fare propria l’intera posta in palio, ma la

CASARANO – Il Barletta serra le fila, reti bianche al “Capozza” nel big-match della 20ª giornata

casarano-18-19 ph gigi garofalo

Finisce a reti inviolate il big match tra Casarano e Barletta, con i padroni di casa costretti a giocare in 10 per buona parte della ripresa, ma che conservano invariato il vantaggio sulle inseguitrici. La prima occasione da gol è di marca rossoazzurra. Al 2’ Palma dall’angolo serve Palmisano che di

CASARANO – Rossazzurri di rimonta sulla Molfetta Sportiva, primo posto consolidato e Brindisi tenuto a distanza

casarano-18-19 ph gigi garofalo

Il Casarano va sotto di un gol contro l’ultima in classifica, la Molfetta Sportiva, ma riesce a ribaltare l’inatteso svantaggio, portando a casa la vittoria per 3-1 e conservando inalterato il distacco dalle inseguitrici. Prima della gara, la società presieduta da Giampiero Maci consegna al collega de “La Gazzetta del Mezzogiorno”,

CASARANO – Contro il Terlizzi è poco più di un allenamento, baresi travolti da otto reti

gol-agodirin-casarano-terlizzi 8-0 170119 ph gigi garofalo

Il Casarano ha gioco facile contro un Terlizzi versione baby, reduce da una profonda crisi societaria che ha di fatto azzerato l’organigramma e a rosa dei baresi. È di marca terlizzese la prima conclusione della gara. Al 2’ minuto gli ospiti guadagnano un calcio di punizione dal limite. Si incarica di

CASARANO – Pareggio con la Fortis Altamura, le Serpi in finale di Coppa Italia

casarano-fortis-altamura-191218 ph gigi garofalo

Il Casarano impatta 1-1 contro un buon Fortis Altamura, nella gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia, e guadagna l’accesso alla finale in virtù della vittoria di misura nella gara di andata. Gli uomini di mister De Candia vanno in svantaggio nella ripresa, ma riescono a recuperare nel giro

CASARANO – Pratica San Severo archiviata con un gol di Palmisano

casarano-san-severo-gol-palmisano 09128 ph gigi garofalo

Il Casarano vince 1-0 contro il San Severo non senza qualche difficoltà. Decide un gol di Palmisano a metà del secondo tempo. La fatica accumulata nel turno di Coppa Italia non ha certo agevolato il compito al Casarano, complice un Alto Tavoliere fortemente difensivista e intenzionato a tornarsene a casa con un

CASARANO – Bicchiere mezzo pieno per de Candia: “La fortuna non ci arride, ma stiamo facendo bene”

de-candia-coribello

Non fa drammi, mister Pasquale de Candia, per il pareggio a reti inviolate rimediato in casa contro il Molfetta Calcio, su un terreno da gioco reso insidiosissimo a causa della pioggia. “Nel primo tempo – dichiara il tecnico delle Serpi – abbiamo fatto molto bene, avevamo il vento a favore e

CASARANO – Frenata contro il Molfetta Calcio, Serpi in vetta a braccetto col Brindisi

casarano-bitonto-190317-fb-casaranocalcio

Pari a reti inviolate nella gara tra Casarano e Molfetta Calcio, al termine di un match avaro di emozioni e condizionato da un campo da gioco ai limiti della praticabilità a causa delle copiose piogge cadute sul Salento. Si comincia con un minuto di silenzio per la tragica scomparsa di Antonello

CASARANO – Mister De Candia: “Soddisfatto per la vittoria. Ora, però, pensiamo alla gara di Coppa”

de-candia-coribello

È stata una vittoria importante quella del Casarano sulla Vigor Trani (QUI la cronaca). “Sono soddisfatto per la vittoria – commenta il tecnico rossoazzurro, Pasquale De Candia – nonostante la mia ingiustificata espulsione. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile, con una squadra che riesce bene a non fare giocare gli avversari,

CASARANO – I rossazzurri battono la Vigor Trani e confermano il primato in classifica

palmisano-alessio

Il Casarano batte di misura il Trani con una rete di Palmisano e si conferma in vetta alla classifica di Eccellenza. I padroni di casa si rendono subito pericolosi, prima con Mincica poi con Di Rito. Al 2’, il numero 10 rossoazzurro si insinua in area e lascia partire un tiro insidioso che

VOLLEY – Due salentini giudici di linea nelle finali del Campionato Mondiale

alessandra martinelli antonio marigliano

Da Casarano all’Olimpo della pallavolo. Si potrebbe riassumere così la storia di Antonio Marigliano e Alessandra Martinelli, che domani e dopodomani saranno chiamati a svolgere il delicato compito di giudice di linea nella fase finale del Campionato Mondiale di Volley maschile. Entrambi originari di Casarano si appassionano di pallavolo sin da

CASARANO – Il ds Pitino: “Meritavamo qualcosa in più”

Bicchiere mezzo pieno per il direttore sportivo del Casarano, Marcello Pitino, dopo il pareggio casalingo in rimonta conquistato con il Mesagne. “Qualcosina in più meritavamo – dice il ds – siamo stati bravi a recuperare la partita, non abbastanza bravi a ribaltarla. Dobbiamo rischiare il meno possibile e concretizzare un po'

CASARANO – Le Serpi pareggiano in rimonta contro un Mesagne arcigno e quadrato

de-candia-coribello

Finisce con un gol per parte al "Capozza", con il Casarano costretto a rincorrere un Mesagne quadrato, molto fisico e ben messo in campo. Il Casarano parte subito forte, schiacciando il Mesagne nella sua metà campo. All’8’, però, mister de Candia è costretto a rivedere i suoi piani a causa dell’infortunio di