SERIE A – Protocollo sanitario per le partite già inviato, la Figc non perde tempo. Ecco cosa cambierà dopo un eventuale ok dal Cts

figc-generica-federazione

La Figc accorcia i tempi e invia, con un giorno d'anticipo, il protocollo sanitario per la ripresa delle partite del campionato di Serie A. Lo ha confermato il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, che ha preannunciato anche la richiesta di trasmissione delle partite rimanenti in chiaro, come avviene in Germania. Il

SERIE A – Spadafora sulla ripresa: “13 giugno data buona solo se la curva cala. Obiettivo finire stagione sul campo”. Cts, via agli allenamenti collettivi

spadafora-vincenzo-ministro-mar-20

Il Governo lavora per la ripartenza del calcio. È questo l'obiettivo dichiarato del Ministro dello sport Vincenzo Spadafora, il quale nel corso di alcune dichiarazioni rilasciate ad ItalPress è tornato sulle possibilità di scesa in campo della Serie A a partire dal 13 giugno. "Il nostro obiettivo è che il campionato riparta

SERIE A – Spadafora, cauta apertura a Gravina: “Il protocollo può essere rivisto, nessun ostruzionismo da parte nostra”

spadafora-vincenzo-ministro-mar-20

Subito dopo il vertice tenutosi in mattinata, il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ai microfoni della Rai ha scelto di parlare in prima persona, chiarendo alcuni punti: "Quello che ci preoccupa - dice -,  lo abbiamo illustrato al ministro Spadafora trovando accoglienza e considerazione. Il tema dell'atleta positivo che porterebbe

SERIE A – Terminato vertice Lega-Figc-medici, manca accordo sul protocollo. Ora la palla passa nuovamente al Governo

serie-a-tim-logo-2019-20

Si è da poco concluso il vertice previsto in data odierna tra Lega A, Figc e medici e la situazione sembra complicarsi nuovamente. Come anticipato da Sky Sport, la Lega di Serie A ha da poco comunicato alla Federazione di non essere d'accordo sul nuovo protocollo, chiedendo sostanzialmente che sia

SPORT – Serie A, centri sportivi, palestre, circoli, misure di sostegno in arrivo: l’informativa del ministro Spadafora al Senato

spadafora-vincenzo-ministro-mar-20

Nell'informativa odierna al Senato, il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha fatto il punto della situazione sulla Serie A ma anche su tutti gli altri sport, specie quelli di base. In arrivo, con i provvedimenti in approvazione nel Consiglio dei Ministri di questo pomeriggio, diverse misure per il mondo dello

SERIE A – Spadafora esplica il parere del Cts: “Tutta la squadra e lo staff in quarantena in caso di positività durante gli allenamenti”. Vicina la riapertura di centri sportivi e palestre

spadafora-vincenzo-ministro-mar-20

Netta la posizione del Governo e chiare le parole del ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, riguardo l'esito dell'approfondimento curato dal Comitato tecnico-scientifico al protocollo sanitario presentato dalla Figc per provare a far ripartire l'attività agonistica nelle serie professionistiche. Al Tg1, ieri sera, così si è espresso Spadafora: "Il Comitato tecnico-scientifico chiede

SERIE A – Dal Governo: “Il protocollo sanitario della Figc ha bisogno di doverosi adeguamenti”

Generica Eccellenza Promozione

Il protocollo sanitario presentato dalla Figc al Governo, primo passo verso un'eventuale ripresa dell'attività agonistica in Serie A (e Serie B), ha bisogno di ulteriori adeguamenti, in senso stringente. Questo quanto emerge dalla nota congiunta del ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, e dal ministro della Salute, Roberto Speranza, diffusa poco

SPORT – Le misure di sostegno alle asd e alle ssd previste per l’emergenza Coronavirus

sport-come-trovare-forma-senza-traumi

Il Governo Conte, nel D.L. 23/2020, ha previsto, tra le altre cose, anche alcune misure di sostegno a favore delle associazioni sportive dilettantistiche (asd) e società sportive dilettantistiche (ssd) iscritte al registro Coni o alla sezione dedicata allo sport paralimpico (Cip) da almeno un anno. Saranno erogati finanziamenti destinati a

SERIE A – Finito il vertice Cts-Figc sui protocolli sanitari. Spadafora: “Valutiamo i dati sino al 18 maggio”. E la Bundesliga riparte…

porta generica

È durato un'ora e mezza l'incontro tra il Comitato tecnico-scientifico e i rappresentanti della Federazione Italiana Gioco Calcio sul protocollo sanitario da sottoporre alla Serie A e alla Serie B in vista di una eventuale ripartenza dei campionati. Nulla trapela per ora, se non che si attende la relazione del

SERIE A – Tommasi (Aic): “Attendiamo risposte sul protocollo. Se si dovesse chiudere la stagione sul campo…”

tommasi-damiano-campana-sergio-aic ©assocalciatori.it

"Siamo in attesa di avere novità su questo benedetto protocollo sanitario che è necessario in vista della presunta data della ripresa collettiva del 18 maggio". Così Damiano Tommasi, presidente di Assocalciatori, in una diretta web con alcuni giornalisti. "C'è ancora molta incertezza, in Serie A ogni squadra ha ricominciato gli allenamenti

SERIE A – Via agli allenamenti individuali ma il ministro Spadafora chiarisce: “Campionato? Per ora non se ne parla proprio”

olimpico-roma-lazio-ss

L'Italia entra nella Fase 2, dopo circa due mesi di lockdown totale (in alcune regioni, come la Lombardia, anche di più). Da oggi, via libera, tra le altre cose, agli allenamenti per atleti di discipline individuali o collettive, professionisti e non. Gli allenamenti dovranno svolgersi nel pieno rispetto delle disposizioni sanitarie,

SERIE A – Il presidente di Lega Dal Pino tende la mano al Governo: “Fiducia in loro. Vogliamo solo lavorare”

Sono stati giorni di grandi tensioni tra gli organi calcisitici di Figc e Lega ed il governo Conte, accusato dai vertici del pallone italiano di aver snobbato le sue esigenze. Dopo ore di scontri verbali ed accuse, oggi è stata una giornata ben più distensiva, avviata dalle dichiarazioni d'apertura del

SERIE A – Spadafora: “Se accordo sul protocollo, si riprenderà. Altrimenti stop al campionato”. Poi parla di palestre, centri sportivi e bonus per collaboratori

spadafora-vincenzo-ministro-mar-20

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha chiarito, dagli schermi di Mi Manda Raitre, la posizione del Governo sul tema Serie A, e non solo. Ecco alcuni passaggi delle sue dichiarazioni odierne. "Stiamo facendo il massimo nei limiti delle condizioni in cui ci troviamo. Ora abbiamo, purtroppo, le idee molto più

CALCIO – Un sistema in tilt, dalla Serie A ai campionati dilettantistici. Prospettive e proposte per il superamento della fase di stallo

stadio-san-siro-milano-ss

In Francia la stagione agonistica per gli sport professionistici termina qui. L'annuncio è stato dato dal primo ministro transalpino, Édouard Philippe. La decisione si ripercuoterà, tra le altre cose, anche sul Tour de France ma soprattutto sulle Coppe europee. L'Uefa ha stabilito il termine del 25 maggio entro il quale

SPORT – Il ministro Spadafora: “Complotto contro la Serie A? Ridicolo”. I provvedimenti e la road map per professionisti, dilettanti, Asd e collaboratori sportivi

spadafora-vincenzo-ministro-mar-20

Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, dal proprio canale Facebook, ha fatto il punto della situazione parlando dei provvedimenti e delle prospettive di ripresa per lo sport, professionistico e dilettantistico. Ecco alcuni passaggi. "IMMOBILISMO? LAVORIAMO GIORNO E NOTTE" - "Proviamo a fare chiarezza su ciò che si sta dicendo in queste