BRILLA CAMPI – Scarciglia: “Finalmente la vittoria! Il gol è per il mio amico Paolo…”

scarciglia-paladini

Gli ultimi due mesi del Brilla Campi devono essere stati un inferno: sette giornate senza vittoria, nelle quali sono arrivati la miseria di quattro punti, l’esonero di mister Leone (avvicendato da Gianluca Cosma), l’addio al primo posto, ora distante sette punti. L’addio, probabilmente, al sogno di vincere il campionato. Perché

BRINDISI – “Per me è come giocare nel Barcellona”, ecco il nuovo attaccante biancazzurro

scarciglia-francesco

Così come anticipato dal direttore sportivo Mino Manta, il Brindisi comunica di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante classe '88 Francesco Scarciglia. Nativo e proveniente dal Manduria, nella quale società ha giocato gli ultimi 8 anni consecutivi divenendone capitano, ha come caratteristiche quelle tipiche della prima punta, avvezzo al gol. Scarciglia, nella sua

SALENTO FOOTBALL – Un esperto bomber, un portiere e due terzini: mercato in evoluzione

scarciglia-paladini

Batte altri quattro colpi la Salento Football del presidente Andrea Paladini. Il team leveranese, particolarmente attivo sul mercato, ha raggiunto un accordo con l’esperto attaccante Francesco Scarciglia, ex Manduria con la cui maglia ha messo a segno 12 centri nella scorsa stagione, per una coppia-gol di assoluta caratura con Quarta.

FASANO vs MANDURIA – Ancona: “Sei punti e ce la giochiamo nei playoff”, Scarciglia: “Emersi i nostri limiti”

ncona massino fasano foto fb

Una stagione che potrebbe essere da incorniciare per il Fasano, qualora si verificasse il tanto agognato salto di categoria. A prescindere dai play off, si tratta di un’eventualità abbastanza concreta, visto che i brindisini sono stati finalisti di coppa. Ma, come dimostrato contro il Manduria, la squadra di mister Laterza

MANDURIA – Scarciglia avvisa il Galatina: “Abbiamo tanta rabbia in corpo…”

scarciglia

Oltre a Salento Football Leverano-Avetrana, la venticinquesima giornata del campionato di Promozione propone un altro interessantissimo match ad alta quota, quello tra Manduria e Galatina. Le due squadre sono separate da sette punti: quarantacinque per i biancostellati, seconda forza del torneo e trentotto per il Manduria, attualmente quinto. All’andata era

MANDURIA – Scarciglia avverte: “Attenti, il Carovigno venderà cara la pelle”

scarciglia

Questo pomeriggio il Manduria sarà impegnato nella trasferta di Carovigno. Un impegno da non prendere sotto gamba, nonostante la classifica veda i brindisini confinati all’ultimo posto, a quota quattordici. Diciotto i punti in più per i biancoverdi. All’andata era finita 0-0. Da allora ne sono cambiate di cose, prima fra tutte

MANDURIA vs OSTUNI – Scarciglia: “Ci serve un bagno d’umiltà”, Ciracì: “Vittoria che ci dà coraggio”

scarciglia

Contro l’Ostuni il Manduria è andato incontro alla prima sconfitta stagionale. Un ko difficilmente preventivabile alla vigilia, che ha gettato qualche ombra sul momento della squadra. In particolare, non è piaciuto l’atteggiamento del secondo tempo, risultato piuttosto arrendevole. Probabilmente i pasticci difensivi e il raddoppio dell’Ostuni, arrivato ad appena quattro

MANDURIA – Capitan Scarciglia si gode il traguardo: “Sì, siamo salvi, ma non faremo sconti a nessuno…”

Domenica scorsa, al triplice fischio del match col Carovigno, a Manduria è scattata la festa sia sul campo che sugli spalti. Il 2-0 rifilato ai brindisini, impreziosito dalla firma di Gennari e Scarciglia, è valso la matematica salvezza. Un traguardo che a inizio stagione aveva incontrato lo scetticismo dei più

MANDURIA – Scarciglia: “Otranto in un gran momento, servirà una partita accorta”

scarciglia

Trasferta a coefficiente di difficoltà altissimo per il Manduria. Gli uomini di mister Cosma se la dovranno vedere, nella ventisettesima giornata di campionato, con il lanciatissimo Otranto. I leccesi occupano la terza piazza della classifica, distanti sei lunghezze dalla capolista Fragagnano, ma devono, ancora, recuperare, un incontro. Inoltre vengono da

MANDURIA – Cosma, basso profilo: “Undici punti per la salvezza”, Scarciglia: “Il lavoro paga sempre”

Alla vigilia del match col Laterza, mister Cosma l’aveva richiesto ad alta voce: riscattare la scialba prestazione del turno precedente contro il San Giorgio e sfatare il tabù delle tre vittorie consecutive. La squadra ha dimostrato di aver recepito il diktat dell’allenatore e così, domenica scorsa, sono arrivati i tre