DILETTANTI – Benemerenze, premiati il Lorenzo Mariano Scorrano e due dirigenti di Brindisi e Melissano

Pallone in rete

Sono state rese note con il Comunicato ufficiale odierno del Comitato pugliese Lnd le Benemerenze per dirigenti federali, società e società sportive per l'anno in corso. Queste le nomine ratificate dal presidente Lnd Cosimo Sibilia su segnalazione effettuata dal Comitato regionale e dall'apposita Commissione nazionale: Dirigenti federali con oltre vent'anni di attività:

SCORRANO – Capitan Russo e la Promozione: “Ci speriamo, sarebbe meritata. A Racale un’impresa”

Intervenuto nel corso di 99° Minuto, programma sportivo realizzato da Studio 99 Radio, il capitano dello Scorrano Fabrizio Russo ha parlato dell'impresa realizzata dalla sua squadra in quel di Racale nella finale playoff di Prima Categoria, la quale potrebbe valere il passaggio in Promozione, nonché del futuro del club biancorosso. "Prima della gara

CITTÀ DI RACALE-LORENZO MARIANO – Stanca: “Rigore inesistente”, Corvaglia: “Prestazione impeccabile”

stanca-ilvo-citta-racale-ss

Lo 0-2 col quale il Lorenzo Mariano ha espugnato il "Basurto" di Racale nella finale playoff di Prima Categoria consente a Spagnolo e compagni di guadagnare una buona posizione in griglia ripescaggi. Eppure ai padroni di casa sarebbe bastato anche un pareggio. "Il risultato è assolutamente bugiardo - afferma Ilvo

PRIMA CATEGORIA – Norba Conversano, basta un punto per la Promozione. Racale e Scorrano per la finale playoff: gli arbitri

arbitri-ss-coribello

Si chiude la stagione regolare nei campionati di Prima Categoria. Trentesima e ultima giornata, domani pomeriggio, alle ore 16.30, che ufficializzerà i verdetti ancora incerti. Nel girone B il Norba Conversano (67) ha il match-point per la promozione diretta. Basterà conquistare un punto sul campo del Capurso per festeggiare l'accesso in

CITTÀ DI RACALE-LORENZO MARIANO – Tunno e De Blasi su tutti, il sorpasso biancazzurro è servito

casalino-racale-lorenzo-mariano 220418 ss palama

Vittoria nello scontro diretto per il secondo posto e sorpasso in classifica che potrebbe anche significare direttamente finale playoff. Goleada della Città di Racale contro il Lorenzo Mariano Scorrano, risultato che va al di là di qualsiasi previsione della vigilia, giacché la squadra di Salvatore Botrugno doveva anche fronteggiare ben

PRIMA CATEGORIA – Cosma contro il suo passato, Racale-Lorenzo Mariano vale il secondo posto: gli arbitri della 28ª

aia-arbitri-logo-ph-abbate-tuttolegapro.com

Ventottesima e terzultima giornata nei campionati di Prima Categoria pugliese, quella che si giocherà domani pomeriggio a partire - cambio d'orario - dalle ore 16.30. I giochi per l'accesso diretto in Promozione sono ancora aperti nel girone B anche se il Norba Conversano, con quattro punti di vantaggio su Rutiglianese e

PRIMA CATEGORIA – Gara persa per la Virtus Lecce, tre anni di stop ad un suo giocatore: il Giudice sportivo

giudice-sportivo

Decisioni del Giudice sportivo di Prima Categoria, gironi B e C, in merito alla ventiduesima giornata, settima del girone di ritorno, giocata domenica scorsa 4 marzo 2018. CALCIATORI - Squalificato sino all'8 marzo 2021 Diego Malinconico (Virtus Lecce); due giornate di squalifica per Salvatore D'Aprile (Castellaneta), Nicola Iurlo (R. Rutiglianese), Giuseppe

TAURISANO – La felicità di Ponzetta: “In Prima Categoria con pieno merito”

ponzetta-rocco

Bastava un punto al Taurisano nella trasferta di Scorrano: è arrivato. Gli uomini di Manco festeggiano così la vittoria del campionato. Il direttore sportivo Rocco Ponzetta: "Siamo in Prima Categoria con pieno merito. Abbiamo programmato questo risultato in estate e inseguito con convinzione per l'intera annata agonistica, raccogliendo con due partite

COPERTINO – Frisenda, parole da leader: “Il gruppo è unito e crede ancora nella vittoria del campionato”

Renis, Nobile e Frisenda

Domani pomeriggio il Copertino affronterà l'ultima della classe, lo Scorrano, per provare aumentare il vantaggio sulla quinta in classifica e non disputare la semifinale playoff. "Purtroppo - esordisce Giuseppe Frisenda - negli ultimi quaranta giorni abbiamo buttato al vento il primo posto e la finale di Coppa Puglia per colpa degli