OSTUNI – Ufficiale, ecco un esperto difensore ex Mesagne, Maglie e Manduria

ostuni

Doppio movimento in entrata per l'Ostuni (un calciatore e un elemento dello staff tecnico) che comunica di aver raggiunto l'accordo con Cosimo Coccioli e Giacomo Quartulli. Il primo, difensore classe ’83, in passato ha vestito le maglie, tra le altre, di Mesagne, Toma Maglie e Manduria. Quartulli ricoprirà invece l'incarico di preparatore

MESAGNE – Coccioli: “Il primo posto per noi è un privilegio, per altri un obbligo…”

di-santantonio-tamburrino

Si presenta da prima della classe all’appuntamento di San Donato contro la Salento Football Leverano il Mesagne di mister Marangio. Opposti i momenti delle due squadre. La capolista (in coabitazione con Brindisi e Atletico Racale) viene da due vittorie consecutive, i leccesi hanno racimolato solo due punti nelle ultime tre

MESAGNE – Mercato gialloblù in fermento: conferme importanti e due arrivi dall’Avetrana

todisco-eleni-gioia

Sono iniziate le grandi manovre in casa Mesagne. Oltre alla riconferma in panchina di Gioacchino Marangio, cosa nota ormai da tempo soprattutto alla luce dell’ottimo finale di stagione scorsa, il presidente Vincenzo Todisco ha voluto puntare ancora su diversi elementi perno della rosa: vestiranno ancora gialloblù i centrali difensivo Giorgio

GALLIPOLI – Ufficiale, un rinforzo per la fascia sinistra alla corte di Calabro

Coccioli è nuovamente un calciatore del Gallipoli. L'esterno, svincolatosi dal Manduria, da qualche giorno ormai lavorava con la truppa giallorossa agli ordini di Calabro. Questo il comunicato diramato dal club del presidente Barone. La società Asd Gallipoli Football 1909 comunica ufficialmente di aver raggiunto un accordo con il calciatore Cosimo Coccioli.

[ESCLUSIVA SS] MANDURIA – Coccioli: “Continuare a fare bene, per noi stessi e per la storia di questa società …”

coccioli

Il Manduria è reduce da una sconfitta pesante, 5 a 1 in casa del Galatina, ma la classifica della compagine messapica non è assolutamente negativa: gli 8 punti raggranelati dai ragazzi di Giunta, infatti, consentono alla squadra di restare aggrappata al gruppone comandato dal Mola, che guida con 12 punti