[ESCLUSIVA SS] MANDURIA – Coccioli: “Continuare a fare bene, per noi stessi e per la storia di questa società …”

coccioli

Foto: Mino Coccioli

Il Manduria è reduce da una sconfitta pesante, 5 a 1 in casa del Galatina, ma la classifica della compagine messapica non è assolutamente negativa: gli 8 punti raggranelati dai ragazzi di Giunta, infatti, consentono alla squadra di restare aggrappata al gruppone comandato dal Mola, che guida con 12 punti la graduatoria. Ma di certo non mancano ai biancoverdi le difficoltà in questa fase della stagione. “Sappiamo che è un momento societario delicato – spiega, in esclusiva per Salentosport, Mino Coccioli abbiamo iniziato in ritardo a lavorare per il campionato ed inoltre l’organico non è al completo, quindi qualche difficoltà è normale. Noi quattro o cinque più grandi cerchiamo di compensare in termini di esperienza l’apporto dato dai tanti giovani della rosa, viste le numerose defezioni, ed in questo senso abbiamo anche fatto delle grandi prestazioni, ma alla distanza inevitabilmente i problemi restano”.

Domenica Manduria chiamato in casa al pronto riscatto contro la vice capolista Trani: “E’ sicuramente una sfida molto stimolante – spiega il cursore mancino – anche perchè le squadre forti riusciamo ad affrontarle con una mentalità diversa; se manteniamo il trend avuto finora abbiamo buone possibilità di ripetere le imprese già messe a segno con Andria e Vieste. Sono fiducioso, in casa abbiamo sempre fatto bene”.

La chiusura è per i tifosi e per tutto l’ambiente Manduria, sempre particolarmente vicino alla squadra, nonostante i problemi di capienza con lo stadio. “Si parla sempre del Manduria – chiosa Coccioli siamo al centro dell’attenzione e questo ci sprona per continuare a fare bene, non solo per noi stessi ma soprattutto per la storia blasonata del Manduria. Il nostro inizio è stato positivo, vogliamo proseguire su questa strada“.

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati