SERIE D – Playoff e playout girone H: i risultati e i verdetti

serie-d-logo-live

SERIE D - Playoff e playout girone H: i risultati e i verdetti SERIE D GIR. H 2017/18 PLAYOUT (sabato 19 maggio 2018, ore 16) AT San Severo-Frattese 1-2 11' Arciello (F), 57' Signorelli (F), 89' Formuso (SS) (domenica 20 maggio 2018, ore 16) Turris-Aversa Normanna 2-0 25' Roghi, 63' Guarracino Verdetti: San Severo e Aversa Normanna retrocedono in

SERIE D – Giudice sportivo: stangata per Gigante, multe salate a Frattese e Turris

gigante-gabriele_dnestola

Queste le decisioni del Giudice sportivo di Serie D dopo le gare della penultima giornata del girone H. CALCIATORI – Tre giornate a Gigante (Nardò); una giornata per De Muto (Aversa Normanna), Formisano (Gragnano), Valentino, Esempio, Visciano (Turris), Cappelli (San Severo), Longo (Cerignola), Balzano (Gravina). MULTE – 1.500 euro per la Frattese

VIDEO! NARDÒ – Taurino: “Risolvere il problema delle palle inattive”. Gli higlights del ko con la Frattese

taurino-roberto_pcardone

Dopo dodici risultati utili consecutivi, il Nardò riassaggia il sapore della sconfitta con la Frattese (in precedenza fu un'altra campana, la Cavese, ad imporre l'ultimo stop dei granata, lo scorso 5 novembre). Il momentaneo pareggio di Scipioni, dopo il vantaggio nerostellato ad opera di Cassandro, non è bastato: nel finale

SERIE D – Riflettori su Cerignola-Potenza. Taranto a Picerno, Nardò con la Frattese: gli arbitri

arbitri-coribello

Andrà in scena a Cerignola il big match della ventitreesima giornata del girone H di Serie D, con i gialloblù foggiani che riceveranno la capolista Potenza. Cavese impegnata sull'insidioso campo del San Severo. Impegni in trasferta per Taranto e Nardò, rispettivamente contro Picerno e Frattese. Questo il programma della settima

SERIE D – Multe e squalifiche, di tutto in Nardò-Frattese. E poi c’è chi “esibisce l’organo genitale”

taurino_allontamento_pcardone

Multa salata per Nardò e Frattese. Le due compagini, protagoniste dello 0-0 del "Giovanni Paolo II" del turno passato, hanno ricevuto la multa di € 1.500 cadauno con la medesima motivazione, ossia "per avere propri sostenitori innescato sulle tribune una rissa con la tifoseria avversaria che costringeva l'Arbitro a sospendere