PROMOZIONE/B – Lopez e Quarta portano il pallone a casa: la classifica marcatori dopo due turni

lopez-juan-ignacio-atletico-racale-150919

Stagione nuova, stesso fiuto per il gol per Luciano Quarta, che, con una tripletta, trascina la Salento Football alla vittoria contro l’Uggiano. Tripletta e primo posto nella classifica marcatori anche per il puntero del Racale Lopez, nel 4-1 all’Ostuni. Doppiette per Riezzo del Manduria, nel 4-2 vittorioso contro il Carovigno,

AMATORI – Campionati universitari, il tricolore è salentino: Cus Lecce campione d’Italia

cus-lecce-campione-italia-mag-2019

Venerdì 24 maggio 2019, stadio Gran Sasso di L’Aquila: una data e un luogo che i ragazzi del Cus Lecce difficilmente dimenticheranno, visto che, per la prima volta nella sua storia, la rappresentativa di calcio guidata dal duo Paolo Verdesca-Vittorio Botrugno, si è laureata campione d’Italia battendo il Cus Parma 4-2 ai

UGENTO-ATL. RACALE – Botrugno: “A Maglie altri punti per la salvezza diretta”. Corallo: “Una distrazione fatale”

botrugno (@coribello)

L'Ugento ferma l'Atletico Racale e guadagna tre punti fondamentali per la permanenza. "Una vittoria di assoluto valore - sostiene l'attaccante Vittorio Botrugno - merito della squadra che ha saputo disputare un ottimo incontro. Siamo stati bravi e sempre concentrati, al cospetto di un avversario che si è dimostrato di ottimo

UGENTO – Botrugno: “Col Mesagne dimostrata qualità. Deghi Lecce per l’aggancio”

botrugno (@coribello)

L'Ugento porta a casa un punto dalla trasferta di Mesagne. Vittorio Botrugno, l'attaccante autore del momentaneo vantaggio degli uomini di Oliva: "Ancora una volta al cospetto di un signor avversario abbiamo dimostrato qualità importanti. Nel primo tempo abbiamo condotto le danze e prodotto diverse occasioni pericolose. Passati in vantaggio, abbiamo tenuto

UGENTO – Due acquisti di spessore per la formazione di Mimmo Oliva

esposito-adriano-galatina-m.coribello

Doppio colpo dell’Ugento. La società giallorossa del presidente Massimo De Nuzzo ha rinforzato la rosa a disposizione di mister Oliva con gli ingaggi dell’estremo difensore Adriano Esposito e dell’attaccante Vittorio Botrugno. Esposito, classe 1990, approda al team ugentino dal Galatina, club con cui ha disputato, in maniera egregia, le ultime due

ATLETICO RACALE – Grandi manovre di mercato: lasciano in quattro, ne arrivano tre. Per ora

atletico racale logo

Grandi movimenti di mercato in casa Atletico Racale. Quattro calciatori non fanno più parte della rosa di mister Alessandro Corallo. Si tratta di Attilio Manco, Christian Rizzello, Vittorio Botrugno e del portiere Giuseppe Negro. I primi tre si accasano, rispettivamente, al Taurisano, allo Spartak Ruffano e all'Ugento. Negro, invece, al

ATLETICO RACALE – Altro blitz del ds Margarito, firma anche un attaccante ex Maglie e Gallipoli

botrugno-vittorio-atletico-racale

Continua in grande stile la campagna rafforzamento per l'Atletico Racale, candidato ad un quasi sicuro ripescaggio nel prossimo campionato di Promozione pugliese. Dopo aver strappato il sì a Maurizio Ruberto, il ds Mauro Margarito ha chiuso la pratica anche con Vittorio Botrugno, attaccante esterno molto duttile, a suo agio anche

GALLIPOLI – L’attacco non timbra, Botrugno: “Numeri impietosi ma cambieremo questa inerzia negativa”

botrugno (@coribello)

Altro 0-0 interno per il Gallipoli contro una diretta concorrente e classifica che inizia ad essere un po' preoccupante per i giallorossi, i quali dopo una partenza positiva stanno incontrando qualche difficoltà, facendo fronte anche ad una buona dose di sfortuna, come avvenuto domenica. In esclusiva per SalentoSport abbiamo raccolto le

GALLIPOLI – Botrugno: “Mettiamo alle spalle gli errori e proviamo ad imporci col Cerignola”

botrugno (@coribello)

Dopo tre ottime prestazioni contro Casarano, due volte, e Vieste, il Gallipoli di mister Cimarelli ha subito una brutta battuta d'arresto in quel di Barletta. I giallorossi, infatti, nonostante una buona performance in termini di gioco, sono affondati sotto i colpi di un cinico e spietato avversario, che come sottolinea

[ESCLUSIVA SS] TRICASE – Botrugno: “Voglio raggiungere i 15 gol”. E su Branà  e campionato…

Nel 6-0 inflitto domenica scorsa alla Fly Team Brindisi, c’è anche la sua firma, quella di Vittorio Botrugno, esterno offensivo classe 1987. Con la doppietta rifilata ai brindisini, l’attaccante del Tricase sale a quota sette nella classifica marcatori. Niente male, per uno che prima punta non è. Due anni fa

TRICASE – Botrugno, gioiello rossoblu: “Ci siamo scrollati di dosso la paura. Branà grande tecnico”

Vittorio Botrugno è il gioiellino dell'Atletico Tricase. L'esterno offensivo è risultato decisivo domenica scorsa, ad Avetrana, nella vittoria per 2-0 in cui lui ha firmato una doppietta. "Abbiamo vinto -sostiene il classe '87- non perché Botrugno è stato il calciatore in più, ma perché tutto il gruppo si è ripreso