PROMOZIONE – Atletico Racale regina (ad oggi) del mercato, ma le altre non stanno a guardare…

Poker di assoluto valore ufficializzato dal Taurisano: arrivano De Giorgi, Botrugno e Elia. A Novoli mister Epifani potrà contare ancora sulla coppia d'attacco Tedesco-Iunco

botrugno (@coribello)

Foto: Vittorio Botrugno (archivio, ©M. Coribello)

Se è vero come è vero che ad oggi il titolo di regina del calciomercato di Promozione va di diritto all’Atletico Racale, le altre compagini non restano a guardare e sono ormai tutte al lavoro per allestire un organico all’altezza della stagione che si prospetta.

La squadra del presidente Cimino, dopo aver ufficializzato Romano, Casalino e Bibba, è alla ricerca di un bomber di categoria, un centrocampista oltre ad alcuni ragazzi che possano ampliare il pacchetto under della rosa a disposizione di mister Pietro Sportillo ed in questa direzione è già da tempo al lavoro il ds biancazzurro Gianni Inguscio.

Un poker di acquisti di assoluto valore lo ha piazzato anche il Taurisano, con la società granata che in data odierna ha ufficializzato gli arrivi di Diego De Giorgi, Vittorio Botrugno e Matteo Elia, reduci dalla vittoria del campionato con la maglia dell’Ugento,  oltre al portiere Giovanni De Iaco proveniente dall’Atletico Racale; dovrebbero proseguire la loro avventura con il Toro anche il difensore Salvatore Febbraro e il centrocampista Alessandro Pirretti.

A Novoli il confermato mister Epifani potrà ancora contare sulla coppia gol Tedesco-Iunco, mentre per la mediana ad un passo sembrano le riconferme del duo Cocciolo-Marasco, oltre che al difensore e capitano Luca Potì; in entrata piace il difensore ex Ostuni Camisa e l’ex Mesagne Angelè, mentre a completare l’attacco ci sarebbe l’ex Salento Football Mazza. Salutano Novoli invece, Tamborrino, Scarcella e Antonio De Razza, con quest’ultimo che assieme al fratello Stefano potrebbe accasarsi alla Salento Football, dove sono vicini alla riconferma, il difensore Perrone e gli attaccanti De Benedctis e Quarta; sempre per l’attacco piace l’ex Gallipoli Gianluca Migali.

Lo Scorrano ripartirà quasi sicuramente da un importante blocco della passata annata, con Giorgetti, Zaminga e Carati che sembrano ad un passo dall’accordo, mentre per il centrocampo piace l’ex Uggiano Nocco; l’Ostuni del direttore Marzio e di mister Angelo Serio ha battuto i primi colpi: arrivano nella Città Bianca, il centrocampista ex Fasano Fabio Leggiero, l’esterno offensivo Lorenzo Salvi, l’attaccante Domenico Longo e il terzino Giovanni Tropiano. Saluta invece il centrocampista classe 95 Khalil Hadj Mohamed che nei giorni scorsi si è legato ufficialmente alla Toma Maglie.

Dopo aver interrotto il rapporto con mister Politi, l’Aradeo a giorni dovrebbe rendere noto il nome del nuovo tecnico, che secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, dovrebbe essere l’ex Deghi Andrea Salvadore, che sembrerebbe aver battuto la concorrenza di Alessandro Corallo.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati