UGENTO – Due acquisti di spessore per la formazione di Mimmo Oliva

La società giallorossa ha perfezionato gli ingaggi dell'estremo difensore Adriano Esposito, dal Galatina, e dell'attaccante Vittorio Botrugno, dall'Atletico Racale

esposito-adriano-galatina-m.coribello

Foto: A. Esposito - ©M. Coribello

Doppio colpo dell’Ugento. La società giallorossa del presidente Massimo De Nuzzo ha rinforzato la rosa a disposizione di mister Oliva con gli ingaggi dell’estremo difensore Adriano Esposito e dell’attaccante Vittorio Botrugno.

Esposito, classe 1990, approda al team ugentino dal Galatina, club con cui ha disputato, in maniera egregia, le ultime due stagioni in Eccellenza. Tra le altre ha indossato anche le maglie di Novoli e Tricase.

Botrugno, classe 1987, si è invece disimpegnato, in questa prima parte di stagione, con l’Atletico Racale, mettendo a segno due reti con la formazione di Corallo. Nell’annata scorsa ha giocato con il Gallipoli e nel suo curriculum ci sono esperienze importanti con Maglie, Copertino, Taurisano, Leverano e Tricase.

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati