FIAMMA JONICA GALLIPOLI – Primi tre ingaggi e un nuovo dirigente nell’organigramma societario

Prime mosse di mercato e nell'organigramma societario per la neonata Fiamma Jonica Gallipoli. Dopo la scelta dell'allenatore, ricaduta di mister Andrea De Marco, sono tre i primi ingaggi ufficiali, in vista del prossimo torneo di Promozione. Si tratta di Ugo Gabrieli, portiere classe 1989; Andrea Levanto, centrocampista del 1999; Michele

NARDÒ – Coppa Italia, attesa per la sentenza della Corte. Venneri: “Normativa poco chiara”

venneri (e. passeri)

Mentre il Nardò prepara la trasferta di Gravina, c'è attesa per la sentenza della Corte d'Appello circa la gara di Coppa Italia col Bisceglie, a cui è seguito il ricorso del club nerazzurrostellato riguardo la posizione, ritenuta irregolare, del difensore granata Alessandro Camisa. Settimana prossima tutto dovrebbe essere chiaro e,

NARDÒ – Venneri sul ripescaggio: “Tra fondo perduto e impianto sportivo, molte società rinunceranno”

venneri (e. passeri)

Le nuove regole riguardanti la Lega Pro (QUI) deliberate ieri dal Consiglio Federale, interessano molto da vicino alcuni club di Serie D, fra questi il Nardò. Il segretario generale Fernando Venneri ha inquadrato il discorso riguardante un eventuale ripescaggio nel professionismo: "Innanzitutto attendiamo l’ufficialità con il comunicato stampa da parte

NARDÒ – Venneri: “La situazione ripescaggi è legata a molti fattori. Fondo perduto? Assurdo…”

 A stagione regolare terminata, in attesa della finale playoff tra Francavilla in Sinni e Fondi, il segretario generale del Nardò, Fernando Venneri, ha inquadrato gli scenari riguardanti i possibili ripescaggio nel professionismo: "Il discorso è molto più ampio e deve partire dalle decisioni che prenderà la Lega Pro nel prossimo Consiglio

NARDÒ – Venneri nuovo segretario, Mele: “Collaboro con lui per l’iscrizione. Ma avrò un nuovo incarico…”

Sarà Fernando Venneri, di ritorno in granata, il nuovo segretario generale del Nardò. Ronzino Mele, invece, ricoprirà un nuovo incarico ed è lui stesso a spiegarne i motivi:  "Ho avuto un colloquio con la società - afferma l'ormai ex segretario - e venerdì ho presentato le mie dimissioni per motivi