MANDURIA – Dimissioni presentate e accettate, Lippolis non è più l’allenatore dei biancoverdi

lippolis-walter-ph-cassano

Dimissioni presentate e accettate per l'ormai ex allenatore del Manduria, Walter Lippolis. Lo comunica la società biancoverde con una nota apparsa sui suoi social. "La società comunica di aver ricevuto in data odierna e contestualmente accettato le dimissioni del tecnico Walter Lippolis. Il Presidente Elio Palmisano precisa che è intento della società

CASTELLANETA – Lippolis: “La rimonta del Copertino ci ha tagliato le gambe. Salvezza? Col mercato…”

Walter Lippolis

Nel turno interno col Copertino, il Castellaneta, passato in vantaggio, aveva accarezzato l'idea del successo, prima di incassare la rimonta rossoverde. "È stata una partita dai due volti - afferma il tecnico Walter Lippolis - in cui abbiamo disputato il primo tempo migliore della stagione, creando due situazioni pericolose per raddoppiare:

CASTELLANETA – Con il Copertino scontro tra nobili decadute, ma Lippolis punta sui suoi giovani

Walter Lippolis castellaneta ph cannella

Il Castellaneta, domenica pomeriggio, riceverà il Copertino in uno scontro salvezza tra le due nobile decadute del calcio pugliese: "Infatti - esordisce Walter Lippolis, allenatore del Castellaneta - tre anni eravamo entrambe in Eccellenza e ci davamo battaglie per la posizioni di mezza classifica della Premier League pugliese, purtroppo le difficoltà

CASTELLANETA – Lippolis rabbioso: “Ci fischiano contro rigori assurdi. Con un po’ più di fortuna…”

Walter Lippolis

Il pareggio interno per 2-2 del suo Castellaneta col Mesagne di domenica scorsa lascia l'amaro in bocca al tecnico dei tarantini, Walter Lippolis, che torna sulle decisioni arbitrali. "Mi dà fastidio parlare di questo - afferma - ma non è possibile che soprattutto quando giochiamo in casa ci fischiano contro rigori assurdi.

CASTELLANETA – Lippolis: “Sarebbe stato un punto prezioso. Col Mesagne tre punti obbligatori”

Walter Lippolis (M. Corsano)

Quella di Fasano è la quarta sconfitta consecutiva per il Castellaneta. Il rammarico del tecnico Walter Lippolis: "Nonostante avessimo nove defezioni siamo riusciti a minimizzare i loro tentativi. Ci ha condizionato l'espulsione di Caffè nel primo tempo, un rosso strano ma sul quale comunque non voglio appigliarmi. Non abbiamo corso grossi

CASTELLANETA – Lippolis: “Non siamo campioni o brocchi, dobbiamo solo ritrovare noi stessi”

Walter Lippolis

Ancora nessun successo per il Castellaneta che, anche nell'ultimo turno, è uscito sconfitto per mano dell'Uggiano. "Mi assumo io tutte le responsabilità - esordisce il tecnico Walter Lippolis - forse scendendo di categoria si è pensato che qualcosina in meno l'avremmo trovata ma ci sono squadre organizzate e vaccinate per questa

CASTELLANETA – Lippolis: “Usciti dal campo a testa altissima. Si sente la mancanza di una punta”

Walter Lippolis castellaneta ph cannella

Ancora una sconfitta per il Castellaneta che, in quel di Carovigno, aveva accarezzato l'idea di rimettere in carreggiata una partita nata storta: "Sono rammaricato - dichiara l'allenatore Walter Lippolis - per aver lasciato dei punti e amareggiato perché la partita si poteva portare dalla nostra parte, sull'1-2 c'era anche un rigore.

CASTELLANETA – Lippolis: “Non capisco l’atteggiamento arbitrale, ma il Tricase ci ha sovrastato”

Walter Lippolis castellaneta ph cannella

Lo 0-2 interno incassato col Tricase ha lasciato qualche polemica in casa Castellaneta. In particolare per il primo gol: "Il guardalinee ha alzato la bandierina - sottolinea l'allenatore biancorosso, Walter Lippolis - non mi spiego perché l'arbitro non abbia fermato il gioco". "Il Tricase - riconosce poi Lippolis - ci ha sovrastato

CASTELLANETA – Lippolis: “Apprezzo la reazione di Manduria. Mi piace questo gruppo così unito”

Walter Lippolis (@R. Ingenito)

Aria positiva in casa Castellaneta dopo il pari di Manduria. "Abbiamo disputato una buonissima partita - nota il tecnico Walter Lippolis - traballando solo nei primi dieci minuti. Poi, dopo il loro vantaggio, abbiamo ripreso confidenza con il campo e abbiamo giocato meglio, creando occasioni nel finale di primo tempo.

CASTELLANETA – Lippolis: “Stagione comunque esaltante. Affrontate realtà superiori in tanti aspetti”

La retrocessione nel campionato di Promozione è ancora una ferita aperta in casa Castellaneta. L'allenatore Walter Lippolis, tuttavia, non si scoraggia e guarda al lato positivo: "Il campionato di Eccellenza appena concluso è stato molto difficile. Il divario tecnico tra noi e le altre squadre si è rivelato notevole. Ci

CASTELLANETA – Lippolis: “Dobbiamo giocare più spensierati”. Il diesse Piarulli lascia

Walter Lippolis (@R. Ingenito)

Non è un momento facile per il Castellaneta. Domenica, i biancorossi di Lippolis sono stati sconfitti nel derby dal Grottaglie, un ko che ha gettato tutto l’ambiente nello sconforto. Ma il condottiero del sodalizio tarantino vuole provare comunque a raccogliere i cocci di una stagione complicata: “Gestire il momento non