CALCIOSCOMMESSE – Tutte le sentenze della Disciplinare

Calcioscommesse, questi tutti i dettagli delle sentenze emesse oggi dalla Disciplinare presieduta da Sergio Artico. Proscioglimento per Salvatore Casapulla (Barletta), Luigi Condò (Barletta), Giuseppe Perpignano (Barletta), Paganese; accogliendo parzialmente i deferimento della procura, il tribunale infligge le seguenti sanzioni: due anni e tre mesi di squalifica e 25mila euro per Claudio Arpaia (Vigor

CALCIOSCOMMESSE – Filone Lega Pro e Serie D: Brindisi retrocesso

flora antonio foto stefano albanese

Arrivano, a seguire, anche le sentenze del Tribunale federale riguardo il filone calcioscommesse delle squadre di Lega Pro e Serie D. Pene pesanti per il Brindisi. Per la società Ssd Città di Brindisi, relativamente agli illeciti sportivi riguardanti le partite Brindisi-San Severo del 30-11-14 e Pomigliano-Brindisi del 14-12-14, per responsabilità diretta dei

BRINDISI – I collaboratori: “Non chiamateci ‘floriani’, stiamo lavorando per dare un futuro alla squadra”

"Stiamo lavorando per dare un futuro al calcio della nostra città". Con un comunicato diffuso ieri, ecco che i collaboratori del Brindisi chiariscono alcuni aspetti con i tifosi biancazzurri. “In queste settimane mentre continuiamo a lavorare, a muoverci per prepararci a disputare il prossimo campionato, stiamo sentendo circolare voci infondate, anzi

BRINDISI – Calcioscommesse, arrivano i deferimenti per gli ex dirigenti biancazzurri

Procedono le indagini della giustizia sportiva sugli ultimi casi di calcioscommesse nel campionato di Serie D e arrivano i primi deferimenti per il Brindisi. I provvedimenti riguardano le partite Brindisi-San Severo 2-1 del 30 novembre 2014 e Pomigliano-Brindisi 1-4 del 14 novembre 2014 e sono stati notificati all'ex patron Antonio

BRINDISI – Dipendenti e collaboratori: “Riscattate le quote di Morisco, chiediamo l’aiuto di tutti per l’iscrizione”

Qualcosa si muove per provare a salvare il titolo della Ssd Città di Brindisi. Riceviamo e pubblichiamo una nota ufficiale dei dipendenti e collaboratori brindisini del sodalizio con cui si comunica l'avvenuta cessione delle quote del presidente Vito Morisco, implicato nel caso calcioscommesse così come Flora padre e figlio e

BRINDISI – Calcioscommesse, arrivano le prime ammissioni: Flora sr. ammette due ‘combine’

Calcioscommesse, arrivano le prime ammissioni in casa Brindisi. La partita Pomigliano-Brindisi (0-4) del 14 dicembre sarebbe stata, a detta dei soggetti fermati nel blitz di qualche giorno fa, manipolata per far vincere la squadra adriatica. Su questa partita ci sarebbero le ammissioni sia del dt del Brindisi Vito Morisco, sia

BRINDISI – Serie D 2011/12, sotto inchiesta le gare con Grottaglie e Irsinese

brindisi cittadibrindisicalcio.it

Parallelamente all'operazione Dirty Soccer che sta sconquassando il mondo del calcio, sia professionistico, che dilettantistico, nelle ultime ore è venuta alla luce anche un'altra inchiesta che ha coinvolto, ancora una volta, la Ssd Città di Brindisi. Sei avvisi di conclusione delle indagini sono stati notificati ad altrettante persone tra cui ci

BRINDISI – Consales su Flora: “Per ognuno di noi parla la sua storia. La società riparta da brindisini…”

La polemica tra il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, e l’ex presidente biancazzurro, Antonio Flora, era già rovente, da ieri, con la comparsa di Flora nell’elenco dei fermati nell’ambito dell’operazione “Dirty Soccer” , il primo cittadino è tornato all’attacco: "Il fatto di avere avuto sospetti prima non mi ripaga. Ma

CALCIOSCOMMESSE – Bufera in Lega Pro e Serie D: Brindisi nel caos, fermati i Flora e Morisco

quote scommesse generica

Calcioscommesse, ancora partite 'truccate', 'combinate', 'pilotate' con l'ausilio della 'ndrangheta, della mafia russa e di chissà chi altro. Decine i fermati nella notte, tra cui il presidente del Brindisi Antonio Flora, il vicepresidente Giorgio, l’attuale dg Vito Morisco ed il consulente di mercato Savino Daleno. Si chiama "Dirty Soccer" l'operazione, coordinata dalla Dia di Catanzaro

BRINDISI – Consales attacca, Flora replica: “Questo signore è meglio che torni ad occuparsi dei problemi della città…”

flora antonio foto stefano albanese

Il sindaco di Brindisi, Consales, ha replicato alle dichiarazioni di Antonio Flora rilasciate nei giorni scorsi (LEGGI QUI). Il primo cittadino adriatico ha attaccato l’ex presidente biancazzurro imputandogli di aver gestito la squadra a costo zero e, nonostante ciò, di essere scappato. “E' sua consuetudine arrivare dove ci sono società

BRINDISI – Dopo il ko di Arzano non parla nessuno: playoff centrati ma preoccupa il futuro biancazzurro

brindisi

Bocche cucite dopo la disfatta di Arzano. Per i tesserati del Brindisi vige il silenzio stampa. Un ko, quello per 4-0 subito in terra campana, per certi versi annunciato, vista la settimana più che tribolata vissuta dai biancazzurri, che ha comunque “regalato” al Brindisi la matematica certezza dei play off,

BRINDISI – Caos biancazzurro, Castellucci ritrova quattro dei sette “ammutinati”. E intanto Consales attacca Flora…

brindisi tifosi

Mentre prosegue il silenzio del Brindisi a livello societario, la situazione calciatori sembra andare verso una schiarita. L’ammutinamento di sette elementi della rosa biancazzurra dovrebbe essere rientrato a “solo” due, Ivano Ciano e Rodolfo De Vivo, con gli altri che hanno regolarmente preso parte alla seduta di allenamento nel pomeriggio