BRINDISI – Dipendenti e collaboratori: “Riscattate le quote di Morisco, chiediamo l’aiuto di tutti per l’iscrizione”

Delegato Gilberto Niccoli alla raccolta dei contatti di eventuali soggetti interessati all'ingresso in società

Qualcosa si muove per provare a salvare il titolo della Ssd Città di Brindisi. Riceviamo e pubblichiamo una nota ufficiale dei dipendenti e collaboratori brindisini del sodalizio con cui si comunica l’avvenuta cessione delle quote del presidente Vito Morisco, implicato nel caso calcioscommesse così come Flora padre e figlio e Savino Daleno.

Questo il testo integrale:

“I dipendenti e collaboratori brindisini della SSD CITTA’ DI BRINDISI, rendono noto che a
seguito di laboriose trattative con la vecchia proprietà, sono giunti ad ottenere la cessione
delle quote di Vito Morisco ad un loro fiduciario e la sua cessazione da ogni carica, nonché la
rinuncia da parte di Antonio Flora ad ogni credito per le anticipazioni da lui effettuate in
favore della società, nonché l’impegno alla sistemazione della debitoria con gli istituti di
credito senza aver nulla a pretendere a tal riguardo da parte della società.

Contemporaneamente hanno avuto a disposizione l’esatta situazione contabile della società
che è attualmente allo studio di professionisti esperti del settore. A questo punto l’obbiettivo
immediato, per evitare la perdita del titolo sportivo, è quello di iscrivere la squadra entro il 10
luglio, cosi come previsto dalla FIGC, al prossimo campionato di serie D. Ovviamente si
attenderanno gli esiti del processo sportivo al fine di sapere con certezza a quale campionato
verrà consentito di partecipare. Chiediamo il sostegno, l’aiuto e l’impegno di tutta la Brindisi
sportiva che ha a cuore il calcio cittadino al fine di evitare l’umiliazione di perdere un titolo
sportivo che è stato a suo tempo glorioso e cancellare per sempre un capitolo fondamentale
della storia sportiva della città. Rendiamo noto che abbiamo delegato il responsabile del
settore giovanile Gilberto Niccoli per i contatti con quanti fossero interessati a sostenere in
maniera fattiva e concreta, anche mediante l’ingresso in società, questo progetto finalizzato lla
salvezza del titolo sportivo e alla rinascita del calcio brindisino”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento