Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

copyright: Coribello/SS

SERIE D/H – La Casertana fallisce il match-point: Nocerina ai playoff, San Giorgio ai playout: i tabellini della 38ª

Archiviata la stagione regolare del girone H di Serie D con l’ultima giornata giocata ieri. Già abbondantemente celebrato il Cerignola, che sale in Serie C, ai playoff ci andranno Francavilla, Bitonto, Fasano e Nocerina. Fallisce clamorosamente il match-ball la Casertana, che si fa battere in casa dal San Giorgio. I napoletani, con questa vittoria, si guadagnano l’accesso ai playout, insieme a Rotonda, Lavello e Nardò. Sulla carta, salvo sconvolgimenti da parte della giustizia sportiva, che potrebbe ridurre la penalizzazione del Rotonda, con conseguente modifica della classifica a bocce ferme, i playout saranno i seguenti: Nardò-San Giorgio e Lavello-Rotonda. Si giocheranno domenica prossima, 29 maggio, in gara unica sui campi di Nardò e Lavello.

Mercoledì, invece, via ai playoff: Francavilla-Nocerina e Bitonto-Fasano; gara di ritorno, a campi invertiti, domenica prossima, 29 maggio.

Insieme al Matino, retrocede in Eccellenza il Bisceglie, a cui non è bastato battere in casa il Nola nell’ultima giornata.

I tabellini della 38esima:

AUDACE CERIGNOLA-SORRENTO 2-0
RETI: 3′ st Vitiello, 30′ st Dorval

A. CERIGNOLA (3-5-2): Fares; Vitiello, Silletti, Allegrini; Dorval, Tascone (20’ st Giacomarro), Agnelli, Longo (20’ st Muscatiello), Russo (1’ st Ciccone); Malcore (15’ st Palazzo), Loiodice (35’ st Strambelli ). All.: Pazienza.

SORRENTO (4-4-2): Pinto; Rizzo, Mansi, Cacace, Acampora (23’ st Molinini); Ferraro (9’ st Morrone), Carrotta (28’ st Schettino), Selvaggio, Gargiulo (9’ st Russo); Petito, Tedesco (9’ st Bojano). All.: Russo.

ARBITRO: Tona Mbei di Cuneo

BISCEGLIE-NOLA 4-0
RETI: 30′ pt e 38′ pt Acosta, 33′ pt Crisci, 44′ pt Sandomenico

BISCEGLIE (4-3-1-2): Martorel (1′ st Zinfollino); Barletta, Marino (25′ pt Rubino), Ligorio (1′ st D’Angelo), Di Vittorio; Izco (15′ st Liso), Coletti, Tuttisanti; Crisci; Sandomenico, Acosta. All. Tisci.

NOLA (4-3-1-2): Mariano; Togora (42′ pt Papa), Sicignano, D’Orsi, Izzo (42′ st Velella); Caliendo, Acampora, Staiano; Ruggerio (20′ st Boggia), Coratella (36′ st Canfora), D’Angelo (18′ st Di Dato). All. Condemi.

ARBITRO: Di Mario di Ciampino.

NOTE: espulso D’Orsi (N) al 20′ pt.

BITONTO-NOCERINA 1-2
RETI: 19′ pt Talamo (N), 10′ st rig. Iadaresta (B), 41′ st rig. Dammacco (N)

BITONTO (3-4-1-2): Figliola; Lacassia, Addae, Guarnaccia (28′ st Morisco); Palumbo, Mariano (11′ st Stefanelli), Manzo, D’Anna (1′ st Masellis); Taurino (1′ st Stasi); Lattanzio (11′ st Ferrante), Iadaresta. All. Potenza.

NOCERINA (4-3-1-2): Venditti; Villani (1′ st Menichino), Bruno, Donida, Garofalo (24′ pt Saporito); Chietti (26′ st Esposito), Vecchione, Mancino (1′ st Donnarumma); Cuomo; Talamo (43′ st Riccio), Dammacco. All. Spica.

ARBITRO: Poli di Verona.


CASARANO-TEAM ALTAMURA 1-0
RETI: 8′ st Dambros Lu.

CASARANO (3-5-2): Iannì; Sanchez, Rizzo, Raimo; Vitofrancesco, Fontana (28′ pt Avantaggiato), Meduri (1′ st Dambros Lo.), Atteo (37′ st Romano), Logoluso; Tedesco (12′ st Dellino), Santarcangelo (1′ st Dambros Lu.). All. Monticciolo.

TEAM ALTAMURA (3-5-2): Giuliani (37′ st Siressi); Kanoutè, Mattera, Errico; Serra (1′ st Binetti), Ziello, Russotto (20′ st Cancelliere), Lorusso (32′ st Abreu), Casiello; Baradji (12′ st Tazza), Molinaro. All. Dibenedetto.

ARBITRO: Zago di Conegliano.

CASERTANA-SAN GIORGIO 0-1
RETI: 47′ pt Mancini

CASERTANA (4-2-3-1): Carotenuto; Tufano (26′ st Cusumano), Rainone, Munoz, Monti; Feola V., Vicente (21′ st Kosovan); Nicolau (21′ st D’Ottavi), Mansour (33′ st Carannante), Felleca (11′ st Diaz); Favetta. All. Feola V.

SAN GIORGIO (3-5-2): Bellarosa; Raucci, Cassese, Sepe; Landolgo, Bozzaotre (17′ st Argento), Navas, Caprioli, Ruggiero; Varela, Mancini (36′ st Raiola). All. Ambrosino.

ARBITRO: Galiffi di Alghero.

GRAVINA-FASANO 4-1
RETI: 36′ pt Sosa (F), 45′ pt Kharmoud (G), 2′ st Diop (G), 3′ st Borgia (G), 39′ st Bruno (G)

GRAVINA (3-5-2): Mascolo (13′ st Vicino); Gilli, Giglio, Chiaradia (13′ st Lampo); Kharmoud, Chacon, Tuninetti, Borgia (28′ st Galardi), Di Modugno; Tommasone (32′ st Bruno), Diop (24′ st Leigh). All. Summa.

FASANO (4-2-3-1): Ceka (43′ st Leone); Carbotti, Quaranta, Callegari Torre, Taddeo; Convertino, Bernardini (13′ st Vigna); Semenzin (6′ st Ganoshi), Losavio, Mazzei (32′ st Bari); Sosa (13′ st Di Lonardo). All. Danucci.

ARBITRO: Rizzello di Casarano.

LAVELLO-ROTONDA 2-0
RETI: 5′ pt Tapia, 26′ pt Militano

LAVELLO (4-3-3): Chironi; Puleo, Di Fulvio, Dominguez, Grande (42′ st Caruso); Tapia, Militano (24′ st Marrale), Sessa; Onraita, San Roman, Ouattara (38′ st Basrak). All. Zeman.

ROTONDA (3-5-2): Polizzi; Valenti, Leone, Ceesay (11′ st De Foglio); Giordano, Sanzone (26′ st Russo), Adeyemo (20′ st Sommella), Boscaglia, Ferreira (1′ st Palermo); Actis Goretta (8′ st Baldeh), Saverino. All. Napoli.

ARBITRO: Ursini di Pescara.

MARIGLIANESE-FRANCAVILLA 3-3
RETI: 13′ pt Nolè (F), 28′ pt e 18′ st Esposito (M), 17′ st e 29′ st Croce (F), 26′ st Aracri (M)

MARIGLIANESE (4-3-3): Cefariello; Pantano, De Angelis (19′ st Arrivoli), De Giorgi, Torromacco; Faiello, Marzano (15′ st Palumbo), Langella (12′ st Ragosta); Esposito (23′ st Rimoli), Aracri (30′ st Tagliamonte), Strazzullo. All. Sanchez.

FRANCAVILLA (4-3-3): Daniele; Vaughn (30′ st Lazic), Nicolao, Cabella, Di Ronza; Navarro, Gentile (20′ st Tribuno), Petruccetti (30′ st Ferraiuolo); Antonacci, Nolè (1′ st Croce), De Marco (34′ st Polichetti). All. Ragno.

ARBITRO: bouabid di Prato.

NARDÒ-MOLFETTA 5-4
RETI: 23′ pt Mariano (N), 29′ pt, 28′ st e 36′ st Caputo (N), 35′ pt e 16′ st Pozzebon (M), 41′ pt e 32′ st Kordic (M), 1′ st De Giorgi (N)

Sequenza reti: 2-0, 2-2, 3-2, 3-3, 4-3, 4-4, 5-4

NARDÒ (3-5-2): Lovecchio; De Giorgi, Romeo (36′ st De Feo), Masetti; Mariano (29′ st Alfarano), Valzano, Fiorentino, Cancelli, Dorini (25′ st Caracciolo); Cristaldi (44′ st Cavaliere), Caputo. All. De Candia.

MOLFETTA (3-4-3): D’Andrea (36′ st Vitariello); Demoleon (25′ st Monaco), Lobjanidze (32′ st Monno), Dubaz; Giambuzzi (1′ st Cardamone), Ciannamea (15′ st Traorè), Romio, Fedel; Kordic, Pozzebon, Gjonaj. All. Bartoli.

ARBITRO: Pistarelli di Fermo.

VIRTUS MATINO-BRINDISI 3-4
RETI: 23′ pt Palmisano (M), 24′ pt Morleo (B), 27′ pt Lopez (B), 35′ pt Morra (M), 41′ pt Calò (M), 16′ st Silvestro (B), 34′ st Galdean (B)

VIRTUS MATINO (3-5-2): Caputo; Rantucho, Meola, Prete; Michel, Palmisano, Calò (40′ st Cursano), Tarantino (25′ st Giannotta), D’Andria (1′ st Maxime); Stauciuc, Morra. All. Carrozzo (Branà squalificato).

BRINDISI (3-5-2): Cavalli; Spinelli, Esposito, Stranieri; Morleo, Triarico (40′ st Rekik), Galdean, Silvestro (26′ st Zappacosta), Colaci; Badje (45′ st De Luca), Lopez (23′ st Meneses). All. Di Costanzo.

ARBITRO: Okret di Gradisca d’Isonzo.