PROMOZIONE/B – Classifiche finali, il Matino chiede l’iscrizione in Eccellenza. Manduria e Maglie premiate dalla media punti

La società della presidentessa Costantino, penalizzata dalla media punti, ha comunicato di aver già presentato istanza per l'iscrizione in Eccellenza. Da seconda classificata, le possibilità di ripescaggio in Premier League pugliese sono abbastanza alte

costantino-cristina-brana-giuseppe-matino-feb-20

Foto: mister Branà e la presidentessa Costantino (Matino)

La parola “fine“, per la rocambolesca annata sportiva nel torneo di Promozione, girone B, è giunta ieri. Il Comitato regionale pugliese della Lnd, infatti, come preannunciato nei giorni scorsi, ha stilato le graduatorie finali, dalle quali esce promosso in Eccellenza l’Atletico Racale.

La formazione del presidente Francesco Cimino è stata premiata dai criteri utilizzati dalla Figc, poi ratificati da Lnd e Lnd Puglia, secondo i quali, in caso di squadre in lotta per il titolo aventi un differente numero di partite giocate, l’una dall’altra, al momento della sospensione, si sarebbe consultata la media punti generale. Questo parametro spedisce in Premier League pugliese l’Atletico Racale per tre centesimi (non millesimi, ndr) di differenza, avendo i biancazzurri una media punti di 2,25 a partita, contro il 2,22 (arrotondato) del Matino.

La squadra di Sportillo, al momento della sospensione, guidava la classifica con 54 punti in 24 gare, tre punti e una gara in più rispetto a quella di Branà. Il 15 marzo, poi, si sarebbe dovuto giocare lo scontro diretto al “Basurto” di Racale. Quello d’andata fu appannaggio del Matino, vittorioso per 2-0.

La Virtus, dal canto suo, si sente penalizzata e ha già annunciato, tramite i propri canali social, di “aver inoltrato, al Comitato regionale, istanza per essere immediatamente promossa nel Campionato di Eccellenza, in quanto trattasi di posizione particolare ai vertici della classifica”. La Lnd Puglia, infatti, ha previsto di privilegiare le seconde classificate in caso di carenza di organico. Le probabilità di ripescaggio, quindi, sono abbastanza alte.

Dalla classifica finale calcolata con la media punti ne beneficiano anche il Manduria, che scavalca l’Ostuni al terzo posto finale, e il Maglie, che, dopo aver riottenuto i sei punti di penalizzazione, si piazza al quinto posto.

Gli organi della Lnd Puglia dovrebbero esprimersi sui ripescaggi in Eccellenza nei primi giorni di agosto.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati