PROMOZIONE/B – Classifiche finali, il Matino chiede l’iscrizione in Eccellenza. Manduria e Maglie premiate dalla media punti

costantino-cristina-brana-giuseppe-matino-feb-20

La parola "fine", per la rocambolesca annata sportiva nel torneo di Promozione, girone B, è giunta ieri. Il Comitato regionale pugliese della Lnd, infatti, come preannunciato nei giorni scorsi, ha stilato le graduatorie finali, dalle quali esce promosso in Eccellenza l'Atletico Racale. La formazione del presidente Francesco Cimino è stata premiata

DILETTANTI – Puglia, ufficiali tutti i verdetti 2019/20 dall’Eccellenza alla Terza Categoria

generica-dilettanti-live

In linea con quanto previsto dalle disposizioni federali, poi confermate a livello regionale, la Lnd Puglia ha ufficializzato le classifiche e i verdetti per tutti i campionati territoriali dei dilettanti, dall'Eccellenza alla Seconda Categoria. Questi gli esiti: ECCELLENZA - Molfetta promosso in Serie D; San Marco retrocesso in Promozione. PROMOZIONE GIRONE A -

SERIE D/H – Ufficializzati classifiche e verdetti: il Nardò ricorre al Collegio di Garanzia del Coni

serie-d-logo-live

Ufficializzate le classifiche di Serie D (vedi giù). Per il Nardò c'è la retrocessione d'ufficio in Eccellenza, insieme a Agropoli, Francavilla e Grumentum. Il Bitonto è ufficialmente in Serie C. La società granata si prepara ad affrontare la battaglia legale per difendere i propri diritti, a suo dire, lesi per l'illegittima

CALCIO – I primi verdetti tra Serie C e Serie D: è festa per il Monza di Lepore e per il Bitonto di Taurino

In virtù della deliberazione del Consiglio federale di ieri, quindi, sono ufficiali alcuni verdetti per la Serie C, che ultimerà la stagione tramite playoff e playout, e per la Serie D, la cui stagione, invece, è terminata definitivamente. Vediamo quali sono le squadre matematicamente promosse nella serie superiore e quelle matematicamente

CALCIO – Consiglio federale: nessun blocco di promozioni e retrocessioni, classifica con algoritmo, playoff e playout e tutte le ipotesi in campo

figc-generica-federazione

Si è chiusa da pochi minuti la lunga sessione del Consiglio federale. Questo un sunto delle decisioni approvate. SERIE A (e B) 1. Nel caso in cui al 20 giugno non fosse possibile riavviare il campionato e si è accertato che non si potrà concluderlo entro il 20 agosto, si procederà alla

DILETTANTI – L’esito del Direttivo Lnd e le proposte che saranno presentate alla Figc per i verdetti

sibilia-cosimo-lnd

Il Direttivo Lnd ha approvato all'unanimità le proposte che dovranno essere ratificate dal Consiglio federale (che dovrebbe tenersi nei primi giorni di giugno) riguardo la conclusione dei campionati nazionali e regionali. SERIE D - Sarà proposta alla Figc la "cristallizzazione delle classifiche" al momento dell'interruzione del campionato, con la promozione diretta della

DILETTANTI – Stop ai campionati, Sibilia: “Nell’interesse della salute di tutti”. Ora verdetti e riforme

lnd-logo-nuovo

"Una decisione adottata nel rispetto del superiore interesse della tutela della salute di tutti i soggetti che, a vario titolo, prendono parte alle nostre competizioni". Questo il commento a caldo del presidente della Lnd, Cosimo Sibilia, dopo l'ufficializzazione della fine dei campionati dilettantistici 2019/20. "Complicato", dice Sibilia, pensare di poter slittare

CALCIO – Fissata la data per il Consiglio federale Figc: si discuterà delle sorti della stagione 2019/20 a tutti i livelli. Intanto ufficiale lo stop fino al 14 giugno

figc logo

Data fondamentale, per i destini della stagione sportiva 2019-20, sarà quella di mercoledì prossimo, 20 maggio. Alle ore 12, infatti, è fissata la riunione del Consiglio Federale Figc, chiamato ad esprimersi su diversi punti spinosi. In particolare, il Direttivo dovrà fare il punto della situazione, in primis, sulla questione dell'eventuale ripartenza

CALCIO – Un sistema in tilt, dalla Serie A ai campionati dilettantistici. Prospettive e proposte per il superamento della fase di stallo

stadio-san-siro-milano-ss

In Francia la stagione agonistica per gli sport professionistici termina qui. L'annuncio è stato dato dal primo ministro transalpino, Édouard Philippe. La decisione si ripercuoterà, tra le altre cose, anche sul Tour de France ma soprattutto sulle Coppe europee. L'Uefa ha stabilito il termine del 25 maggio entro il quale