Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: il Cus Lecce campione d'Italia 2022
ph: Di Lonardo

AMATORI – Cus Lecce bi-campione d’Italia, capitan Mariano: “Questa squadra darà ancora tante soddisfazioni…”

Con un altro percorso netto, così come successo nell’edizione 2019, il Cus Lecce calcio a 11 si è laureato, per la seconda volta consecutiva, campione d’Italia nell’ambito dei Campionati Nazionali Universitari che si sono svolti a Cassino (Fr) nei giorni scorsi.

Abbiamo raccolto, in esclusiva, il commento di Francesco Mariano, capitano della squadra, nonché della De Cagna Otranto: “Ci tenevamo a riconfermare quanto di buono fatto nel 2019, vincendo sempre contro il Parma in finale. Non è facile affrontare questo tipo di competizione, sia per il format, sia perché le squadre che arrivano a disputare la fase finale, come noi, hanno giocatori che militano in Eccellenza e Serie D. Quindi, si tratta di un torneo di ottimo livello.
Da capitano posso dire che il lavoro fatto negli anni dal professore Luigi Melica sta iniziando a dare i suoi frutti. Insieme ai professori Stefano Adamo e Michele Giuranno, si è voluto investire fortemente sulla doppia carriera, universitaria e sportiva, incentivando il prosieguo dell’attività sportiva anche dopo l’inizio del percorso universitario. Inoltre, l’avvio dei corsi di Scienze Motorie e Diritto e Management dello Sport, ha dato nuova linfa, permettendo di andare a creare una squadra che, a mio avviso, potrà regalare molte soddisfazioni nel corso degli anni. Voglio, infine, ringraziare Claudio Campilongo, anima del Cus Lecce da sempre, e Francesco Rollo, nostro accompagnatore, sempre pronto ad accontentare ogni richiesta della squadra. Ringrazio anche lo staff composto dai mister Vittorio Botrugno, Paolo Verdesca e Giampaolo Luperto“.