DILETTANTI – Si chiude ufficialmente il mercato, tutti gli ultimi movimenti di Eccellenza e Promozione/B

Nelle ultime ore sono arrivate diverse ufficialità, figlie anche della situazione Martina. Di Rito approda a Corato, mentre la Vigor Trani ha ufficializzato Giuseppe Amodio. In Promozione molto attiva Maglie e Manduria

amodio

Foto: G. Amodio, neo arrivato in casa Vigor Trani

Nella giornata di ieri si è ufficialmente chiusa la finestra di mercato che riguardava il mercato dilettanti, una sessione non certamente scoppiettante, ma che nelle ultime ore ha visto un frenetico movimento, soprattutto per via della questione Martina.

La Vigor Trani ha chiuso per l’attaccante Giuseppe Amodio, classe 1989 e reduce dall’esperienza a Martina, dopo i trascorsi con le maglie di Chieti e Fasano; l’Audace Barletta dopo aver chiuso per Albrizio e Penza e Ivan Di Federico, si è assicurata le prestazioni del terzino ex Brindisi Davide Ruscigno.

La capolista Molfetta ha rilevato sempre  dal Martina il portiere classe 2000 Francesco Rollo, mentre dal Bitonto è arrivato l’esterno Nicola Schirone; il Corato ha risposto con i colpi Antonio Petitti e sopratutto Nicolas Di Rito, con il bomber di Rosario che dopo essere stato ad un passo dall’Ugento ha trovato l’accordo con il team barese. Proprio la compagine guidata da mister Mimmo Oliva, ha ufficializzato nella giornata di ieri alcuni movimenti. Salutano i giallorossi, Nicodemo Paladino, Carlino e Spedicato; sempre in uscita ci sono da registrare il passaggio dell’attaccante Marco Ponzo alla Toma Maglie, di Stefano all’Atletico Racale e del giovane Palumbo al Taurisano. Vestirà la maglia dell’Ugento invece l’attaccante Lucas Garcia, protagonista in questa prima parte di stagione con la Virtus Matino. La Fortis Altamura rinforzerà il pacchetto arretrato con Nicolas Lenoci, difensore classe 1996 reduce dalle esperienze in Serie D con Gravina ed Isernia. Il Team Orta Nova già nella scorsa settimana ha definito le operazioni con gli esterni offensivi Alessandro Dall’Oglio e Marco Monopoli.

Per ciò che concerne il mercato di Promozione, la Toma Maglie oltre all’attaccante Marco Ponzo, ha definito la trattativa con l’attaccante brasiliano Diego Dos Santos Oliveira, ex tra le altre di Fidelis Andria e Matelica; la Virtus Matino del direttore Antonio Bruno dopo aver salutato Lucas Garcia è alla ricerca di un nuovo profilo per l’attacco che dovrebbe arrivare dal mercato degli svincolati. Il Racale capolista dopo aver definito alcune operazioni in uscita come quella  dell’esperto centrocampista Mauro Puglia, ha chiuso il mercato con l’arrivo,come detto, di Stefano dall’Ugento.

Il Manduria ha salutato la sessione invernale con il colpaccio in attacco che risponde al nome di  Giovanni Mummolo, lo scorso anno autentico trascinatore del Martina con 26 gol, nella cavalcata conclusasi poi con l’approdo in Eccellenza. Vestirà biancoverde anche il giovane centrocampista Gatto, arrivato dalla Fortis Altamura. La De Cagna si è assicurata le prestazioni dell’attaccante ex Salento Football e Deghi Roberto Rizzo, salutando invece il difensore centrale Indirli, che ritornerà ad indossare la maglia del Novoli. Infine, si chiude l’esperienza sulla panchina dell’Aradeo per mister Alessandro Corallo. La società giallorossa, poche ore fa, ha comunicato la fine del rapporto lavorativo per con l’ex Racale.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati