CASARANO – Maci: “Stagione che resterà negli annali”, De Candia: “Strafelice, c’è tempo per pensare al futuro”

Le parole del presidente e del mister rossazzurro racolte subito dopo la fine della gara vinta ieri contro il Caldiero Terme che è valsa la conquista della Coppa Italia Dilettanti

maci-coppa-italia-dilettanti-casarano-2019 ph lnd

Foto: il presidente Maci con la Coppa Italia (©LND)

Felicità negli occhi e nelle parole del presidente del Casarano, Giampiero Maci e di mister Pasquale De Candia: “Questo è il quarto trofeo conquistato quest’anno – esordisce Maci, intervistato dall’ufficio stampa rossazzurro subito dopo la finale di Coppa Italia vinta ieri contro il Caldiero Terme – perché anche la Juniores ci ha dato una grande soddisfazione vincendo il titolo regionale. È una gioia immensa, sono infinitamente grato a questo gruppo, al mister, al direttore e a tutti coloro che hanno fatto sì che questa diventi una stagione importantissima per la Casarano sportiva. Il futuro? Non è tempo ora di pensare al futuro ma di festeggiare e di godersi questi bellissimi momenti con la squadra che è proprio una grande famiglia. Questo gruppo, magistralmente diretto da mister De Candia, ha trovato l’armonia di una grande famiglia perché tutti lavorano coi compagni e tutti si mettono a disposizione dell’altro. È questa la nostra arma vincente. Per i programmi ci sarà tempo”.

Le parole di mister De Candia: “Sono strafelice, questo era un altro obiettivo che dovevamo raggiungere, ci siamo riusciti e sono contentissimo. Il futuro? Adesso festeggiamo, poi penseremo ai programmi futuri. Sono contento di aver rispettato le aspettative che il presidente Maci aveva riposto su di me e sul mio staff. Gioiamo del presente, ora, per il futuro ci sarà tempo”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • Picci-gol: la Virtus Francavilla Calcio vola (@G. Cannella) ECCELLENZA – Triggiani resta al palo, Picci vede la meta: la classifica marcatori dopo la 10ª

    Diciotto reti nella decima giornata del campionato di Eccellenza. Resta fermo al palo Triggiani, ne approfitta per rifarsi sotto Picci del Trani, che decide il match con l’Ugento e sale a quota nove. Terzo centro per Caputo (Barletta), Lomuscio (Audace Barletta), Amodio (Martina) e Quarta (Corato). Doppietta per De Vita, che regala il pari al…

  • falconieri-suhs-gallipoli-corato-2-2-101119-ss-coribello ECCELLENZA – Tutti i tabellini della decima giornata

    Il Corato rallenta a Gallipoli e l’Audace Barletta, adesso, insidia la vetta. Tutti i tabellini della decima giornata di Eccellenza pugliese. VIGOR TRANI-UGENTO 1-0 RETI: 16′ pt Picci VIGOR TRANI: Pellegrino (43′ st Orizzonte), Ceglie, Muciaccia, Dentamaro, Bartoli, Campanella (47′ st Antonacci), Caruso (27′ st Stancarone), Stella, Picci (51′ st Diarrassouba), Negro, Marzilli (42′ st…

  • bruno-gigi-otranto-ss-coribello-080919 OTRANTO – Tra squalifiche e infortuni la trasferta a San Marco porta zero punti

    L’Otranto, privo drgli squalificati Mariano e Nacci e con Villani out per infortunio, cade sul campo del San Marco in Lamis e porta a casa la terza sconfitta stagionale. Partono bene i padroni di casa al 15′ con uno spunto di Salerno che, però, si perde nel momento migliore e l’azione sfuma. La risposta dell’Otranto…

  • martina-271019-paolo-conserva MARTINA-DEGHI – Decide un rigore di Amodio, per gli Orange la classifica si fa preoccupante

    Al ‘Tursi’ arriva la quarta sconfitta consecutiva in trasferta della Deghi che si deve piegare ad un rigore di Amodio, trasformazione che regala tre punti al Martina che conserva il terzo posto in coabitazione col Trani. Tanti i rimpianti per gli orange, autori di una prova priva di timori reverenziali, al cospetto di uno stadio e…

  • rigore-carrozzo-gallipoli-corato-2-2-101119-ss-coribello GALLIPOLI – Impresa giallorossa, fermata in extremis la capolista Corato

    Pesantissimo pareggio ottenuto dal Gallipoli, che nella sfida interna contro la capolista Corato acciuffa un 2-2 in pieno recupero, muovendo la classifica e preparandosi al meglio alla semifinale di Coppa Italia Eccellenza che, giovedì 14, vedrà i giallorossi affrontare proprio i neroverdi. La prima fase del match è di studio, ma dopo la mezz’ora di gioco…