VOLLEY C/m – Racale Alliste, finale playoff conquistata: ora il Martina

Battendo il Sammichele nell'ultima gara della prma fase playoff, la formazione del presidente Cosimo Adamo raggiunge la finale playoff per l'accesso in Serie B. Avversario il Martina, si parte domenica a Taviano

adamo-cosimo-fracassoantonio-racale-alliste-volley

Foto: Antonio Fracasso e il presidente Cosimo Adamo

La Spot&Go Volley Racale-Alliste batte il Sammichele per 3-0 e vola in finale playoff. Si contenderà la Serie B con la Pallavolo Martina, prima classificata nel girone 2 playoff.  La finale si svolgerà si svolgerà al meglio delle tre partite con gara 1 ed eventuale bella da giocare a Taviano, in casa della Spot&Go . Si parte domenica prossima, 12 maggio, alle ore 18.30.

Le dichiarazioni di mister Alessandro Marte e del centrale Antonio Fracasso: “Quanto fatto fino ad oggi – spiega Marteè pienamente in linea con i programmi e gli obiettivi prefissati assieme alla società ad inizio stagione. È stato un percorso infinito quello di quest’anno e lo stress fisico e psicologico spesso ha prevalso sulle nostre prestazioni. Dopo la sconfitta in finale di Coppa Puglia c’è stato tanto e forse anche troppo sconforto che ci ha portati alla successiva sconfitta, sempre contro il Turi, nella penultima partita dei playoff. Il destino però, ci ha dato un’ennesima e ultima possibilità da cogliere nello scontro diretto contro Sammichele, puntualmente sfruttata. Le finali vanno prima sognate, poi conquistate ed infine giocate. Abbiamo dato, ancora una volta, dimostrazione di essere un gruppo forte e determinato. Adesso ci giocheremo le nostre carte in finale contro il Martina, consapevoli di dover affrontare una grande squadra composta da giocatori e staff tecnico dal valore eccelso. ‘Se puoi sognarlo, puoi realizzarlo’ recita un vecchio detto… e noi ci proveremo”.

Così il centrale Fracasso: “Innanzitutto sono felicissimo per questa finale conquistata. Era una gara da dentro o fuori e sapevamo di non poter sbagliare. Nonostante le ultime prestazioni sottotono, abbiamo agito da vera squadra, giocando con pazienza e sfruttando al meglio ogni situazione. Al contrario di altre gare, eravamo in pieno controllo della partita. Dopo la ‘delusione‘ della Coppa Puglia sfumata, bisognava mettere la testa nuovamente ai playoff. Purtroppo siamo incappati in una brutta sconfitta contro Turi che ci ha lasciato come unica chance la partita col Sammichele. Ora arriva il momento che stavamo aspettando da tutta la stagione, ossia la finale. Saranno settimane molto intense, ci sarà da lavorare molto e limare alcuni dettagli per poter giocarci al meglio tutte le nostre carte. Sabato abbiamo giocato con una bella cornice di pubblico. Mi auguro che sarà così anche nelle prossime partite! Abbiamo bisogno del sostegno dei nostri tifosi!”.


QUI I RISULTATI DEL WEEKEND

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati