OBODO – Cosmi giosce: “Sono davvero felice”

“Sono davvero felice. Sollievo per Christian e la sua famiglia. Sono contento”, queste le parole di Serse Cosmi alla notizia della liberazione di Christian Obodo: “Penso che ora debba sistemare alcune cose e stare tranquillo con la sua famiglia”, ha detto il tecnico perugino all'Ansa.

OBODO – Fuga incredibile: il nigeriano stende il rapitore con un pugno. Giallo sul riscatto

Christian Obodo è libero e sta bene. Certamente, il centrocampista del Lecce è ancora scosso, ma l’importante è che tutto sia andato per il verso giusto. Arrivano delle novità circa la sua liberazione, con una dinamica degna dei migliori film d’azione hollywoodiani. Stando a quando riporta Sky, il

OBODO – L’Us Lecce: “Vicini alla sua famiglia”

Attraverso una nota sul proprio sito ufficiale, l’US Lecce esprime la sua vicinanza alla famiglia di Christian Obodo, a seguito del rapimento del centrocampista nigeriano. L'U.S. Lecce, in merito al rapimento del calciatore Cristian Obodo, avvenuto in Nigeria, esprime la propria vicinanza al giocatore stesso e alla sua

LECCE – Shock dalla Nigeria: “Abbiamo rapito Obodo”. Il cognato: “Ci hanno chiesto 150 mila euro”

Il centrocampista del Lecce Christian Obodo sarebbe stato rapito questa mattina in Nigeria, nella sua città natale di Warri. Il calciatore sarebbe stato prelevato da una banda di malviventi che, si presume, lo seguisse da tempo, controllandone ogni mossa. Il fatto sarebbe avvenuto alle 9.20 davanti a una Chiesa.