Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Tim Cup, è ancora Feralpisalò. Corini: “Giocheremo per passare il turno con un occhio a Ascoli”. I convocati

Domani pomeriggio il Lecce esordirà anche in Tim Cup contro la Feralpisalò, alle ore 18 al Via del Mare. Avversario già affrontato due edizioni fa, nell’agosto 2018, e che riuscì a portare il Lecce di Liverani ai supplementari, prima del gol risolutore di Palombi. Mister Eugenio Corini ha intenzione di giocarsi la sua gara per passare il turno, ma con un occhio ad Ascoli. Ecco alcune considerazione fatte dal tecnico bresciano in sala stampa.

“Quando si scende in campo, lo si deve fare sempre per vincere. Sceglierò la miglior formazione per passare il turno ma pensando ad Ascoli. Le cose bene sono tali se fatte una alla volta. I partenti? Se saranno ancora parte della rosa, li considererò come tutti. Alternative al 4-3-3? Ho fatto questa valutazione col ds, il progetto tattico va sviluppato sulle caratteristiche dei giocatori. Il mercato, poi, è particolare e vedremo di essere reattivi. Adjapong? Può anche adattarsi a fare il laterale alto, a me piace perché ha attitudine ad attaccare, ma non saranno le sue caratteristiche che mi faranno ripensare al modulo, bensì quelle degli attaccanti che abbiamo in rosa o che potremo prendere. Tachtsidis? Viene da un periodo di difficoltà, sta lavorando ma è ancora indietro rispetto ai compagni. Vedremo se ci saranno le condizioni per utilizzarlo. Per domani farò un mix perché, comunque, mi piace tenere l’intelaiatura della squadra e in alcuni reparti non ho grosse alternative. Vedrò di inventarmi qualcosa, voglio anche far recuperare qualche ragazzo, come Listkowski, che ha giocato tantissimo, anche con la sua Nazionale. Bisognerà calibrare le energie, abbiamo bisogno di minutaggio anche perché di amichevoli ne abbiamo fatte davvero poche”.

Questi i convocati da mister Corini:

PORTIERI – Gabriel, Bleve, Milli;

DIFENSORI – Lucioni, Meccariello, Adjapong, Rossettini, Monterisi, Zuta, Gallo, Calderoni, Pierno

CENTROCAMPISTI – Petriccione, Mancosu, Listkowski, Maselli, Majer, Henderson, Tachtsidis

ATTACCANTI – Coda, Falco, Dubickas, Lo Faso