LECCE – Post-Monopoli, Corini ha molti motivi per sorridere

Le parole del tecnico bresciano dopo l'amichevole di ieri: "La squadra mi è piaciuta contro un avversario consolidato. Su alcune cose dobbiamo migliorare ma mi ritengo soddisfatto. Petriccione, Falco e Mancosu? Dobbiamo prepararci a qualcosa che può succedere, finché sono qui li ritengo importanti"

corini-eugenio-lecce-acaya-ritiro-anzalezzi-set-20

Foto: E. Corini (©Anza-Lezzi)

C’è comunque soddisfazione per il rocambolesco pareggio per 2-2 di ieri tra Lecce e Monopoli dalle parole di mister Eugenio Corini. Ecco qualche stralcio dell’intervista post-gara.

IL PRIMO TEST-MATCH“Sono soddisfatto dell’atteggiamento mostrato dopo poche settimane di lavoro. C’era grande curiosità nell’approccio alla prima vera amichevole contro una squadra consolidata come il Monopoli. Un test che ci ha messo alla prova, la squadra mi è piaciuta, abbiamo provato a fare cose su cui abbiamo lavorato in allenamento, alcune sono uscite bene, su altre dobbiamo migliorare, compreso il fatto di gestire il risultato a pochi minuti dalla fine”.

I NUOVI – “Li ho spinti in campo nonostante abbiano fatto pochissimi allenamenti col gruppo. Ma hanno le giuste attitudini per mettere in pratica la nostra proposta di gioco e sono felice che facciano parte della nostra rosa. In difesa nel primo tempo siamo stati ordinati. Ci sta fare qualche errore in uscita se vuoi giocare in un certo modo. Nel secondo tempo abbiamo accusato un po’ di stanchezza. Lavoriamo sui ragazzi che abbiamo e sulla possibilità di integrare Benzar. Quando un giocatore fa parte della rosa è mio compito stimolarlo e capire se ha margini di crescita. Henderson e Listkowski? Ho chiesto dei giocatori di un certo tipo, a me piacciono i centrocampisti dinamici che giocano e sanno far girare la palla, riempiendo il campo. Credo abbiano la giusta attitudine a fare ciò che ho in mente di proporre”.

MERCATOPetriccione, Mancosu e Falco li ritengo importanti finché sono qua, ma dobbiamo porci delle riflessioni e prepararci a qualcosa che può succedere. Insieme al ds e alla proprietà stiamo cercando di capire se ci sono le condizioni per migliorare la squadra”.

PUBBLICO “Percepisco tanto entusiasmo attorno alla squadra, anche se siamo stati chiusi ad Acaya quasi sempre. È un gran peccato non avere il pubblico dalla nostra parte, per i nostri ragazzi sarebbe una spinta emotiva straordinaria. Dobbiamo consolidare questo entusiasmo facendo prestazioni adeguate e sperando che le porte degli stadi si riaprano presto”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • shakhov-ievgenii-lecce-giu-19-anza-lezzi LECCE – Ufficiale: arrivederci Shakhov, l’ucraino vola in Grecia

    Si chiude abbastanza mestamente l’avventura di Ievgenii Shakhov con la maglia dell’Unione Sportiva Lecce. Nel primo pomeriggio di ieri, il club di via Costadura, infatti, ha comunicato che il calciatore ucraino è stato ceduto all’Aek Atene a titolo definitivo. L’atleta è già volato in Grecia per le visite mediche ed ha già indossato, a favor…

  • via del mare lecce fasano 190920 ss LECCE-FASANO – Mancosu e i baby giallorossi calano il tris all’undici di Catalano

    Vittoria e bel gioco anche nella seconda amichevole di giornata per il Lecce, che batte 3-0 un Fasano apparso meno in palla rispetto al Nardò. I giallorossi, scesi stavolta in campo con quasi solo riserve e Primavera, si impongono senza patemi, dimostrando idee e gamba. Solo a sprazzi invece la formazione ospite, che ha il…

  • via del mare lecce nardo 190920 LECCE-NARDÒ – Majer e Listkowski, un gol per tempo e i giallorossi stendono il Toro

    Termina 2-0 l’amichevole del Via del Mare tra Lecce e Nardò, con i giallorossi protagonisti vincitori ad un gol per tempo. Padroni di casa dominatori in quanto a occasioni, ma che non sono riusciti a dilagare perché troppo spreconi in zona gol. Ma non solo, visto che il Toro è comunque riuscito ad opporre una…

  • maglia-lecce-20-21 ss LECCE – La numerazione ufficiale per la prossima stagione: molte conferme per i veterani

    Sono stati ufficializzati i numeri di maglia scelti dai giocatori dell’Us Lecce per la prossima stagione di Serie B. Ci sono molte conferme rispetto all’anno scorso, come Vera (3), Petriccione (4), Lucioni (5), Mancosu (8), Falco (10), Rossettini (13), Gabriel (21), Vigorito (22), Calderoni (27), Majer (37) e Tachtsidis (77, appena tornato a Lecce dopo…

  • LECCE – Paganini e Listkowski, carica giallorossa: “Qui grande progetto, vogliamo far gioire i tifosi”

    Giornata di presentazioni in casa Lecce, dove si è tenuta stamattina la conferenza stampa di presentazione di Luca Paganini e Marcin Listkwoski, neo centrocampisti voluti da Corvino. Per l’ex Frosinone c’è la consapevolezza di essere parte di un progetto ambizioso: “Per me inizia un’esperienza nuova che approccio con grande entusiasmo e voglia di fare bene per…