Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: G. Lagerbielke
copyright: celticfc.com

LECCE – Mercato, fari puntati sulla Scozia: nel mirino il difensore Gustaf Lagerbielke

Archiviata la discussa cessione di Gabriel Strefezza al Como, il Lecce si tuffa negli ultimi giorni di mercato alla ricerca di elementi che possano migliorare la qualità della rosa.

Uno di essi è il centrale difensivo Gustaf Lagerbielke, classe 2000, nazionalità svedese, alto ben 193 cm, attualmente in forza al Celtic Glasgow. Può agire anche come esterno difensivo destro.

Lagerbielke sarebbe sul punto di trasferirsi nel Salento con la formula del prestito con diritto di riscatto per il club giallorosso. La società scozzese dovrebbe pagare parte dell’ingaggio del calciatore sin a giugno.

Cresciuto nei settori giovanili dei club svedesi Djursholm e AIK Solna, nel 2018 approda in terza serie con la casacca del Sollentuna, giocando due partite. Nella stagione successiva, Lagerbielke si fa spazio nelle gerarchie di quel club, scendendo in campo 20 volte tra campionato e Coppa svedese, segnando anche due gol. Le presenze aumentano nella stagione 2020, quando ne mette nel cassetto ben 29, più una in Coppa. Nel 2020/21 sale di categoria col Vasteras SK in Superttan (la nostra Serie B), mettendo insieme 19 presenze e quattro gol tra campionato e Coppa. La stagione 2021 è quella dell’approdo nel massimo campionato professionistico svedese, l’Allsvenskan, con la maglia dell’Elfsborg, con cui raccoglie pochi gettoni di presenza ma esordisce nelle qualificazioni di Champions, giocando 16 minuti contro il Feyenoord. Nel campionato 2022 si divide tra Elfsborg e Degerfors, sempre in Allsvenskan: il suo score, a fine stagione, è di 20 presenze e cinque gol, per poi ritornare all’Elfsborg nel 2023 (16 presenze e due gol). Nell’attuale stagione, 2023/24, si trasferisce in Scozia, nel Celtic Glasgow, con la cui divisa esordisce sia in Premiership (sei presenze), sia in Champions League (due presenze e un gol, a dicembre contro il Feyenoord).

Quello di Lagerbielke è un profilo dai contenuti interessanti, giacché il calciatore è anche nazionale della selezione maggiore svedese, avendoci esordito a gennaio ’23 contro l’Islanda e avendo trovato anche la gioia di un gol nel match di ottobre scorso contro la Moldavia.

L’affare, secondo i rumors di mercato, è dato in chiusura imminente.