Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Liverani in ansia per Mancosu: “Vedremo domani. Livorno squadra compatta, serve cinismo”. I convocati

Il Lecce domani tornerà dinanzi al pubblico amico per fronteggiare il Livorno. Un match non semplice quello che avrà inizio alle ore 15, come testimoniano le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico giallorosso Fabio Liverani.

Come se non bastasse, l’allenatore romano dovrà rinunciare ad alcune pedine importanti: Bovo, Lucioni e Scavone non saranno sicuro della partita domani, mentre su Mancosu vedremo domani mattina. Per filosofia non rischiamo se non siamo sicuri. Affronteremo il Livorno, una squadra completamente differente rispetto alla gara d’andata e la striscia di risultati positivi che ha ottenuto lo testimonia. La loro compattezza di squadra è differente come la condizione in alcuni suoi elementi. Diamanti sarà l’ago della bilancia sia domani che per il proseguo della stagione dei toscani. In questo momento ogni vittoria ottenuta ha un gran peso. Se dovessimo riuscire ad ottenerla domani, questo ci consentirebbe di accorciare sulle squadre davanti a noi. Abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissati ad inizio stagione, ora dobbiamo cercare di rimanere più in alto possibile. Per fare questo non basterà più il gioco, l’attenzione e la concentrazione che ci abbiamo messo finora, ma dovremo essere più cinici.


Ecco la lista dei convocati per il match di domani:

PORTIERI: Vigorito, Bleve, Milli

DIFENSORI: Fiamozzi, Venuti, Meccariello, Cosenza, Marino, Riccardi, Calderoni, Di Matteo, Pierno

CENTROCAMPISTI: Petriccione, Arrigoni, Mancosu, Tachtsidis, Haye, Tabanelli

ATTACCANTI: Falco, Palombi, La Mantia, Tumminello, Saraniti, Felici