LECCE – Il sole, il mare, il vento. Inno d’amore al Salento sulle maglie per celebrare il ritorno in A

Presentate quest'oggi le divise ufficiali, firmate ancora dal marchio autoctono M908, che accompagneranno i giallorossi nella prossima stagione in massima serie

Foto: Le maglie del Lecce per la stagione 2019/2020 (©SalentoSport.net)

Giornata di novità quella di oggi in casa Lecce. La sala conferenze della Banca Popolare Pugliese di via XXV Luglio presso il capoluogo salentino è stata sede, oltre che dell’ufficializzazione della campagna abbonamenti, anche della presentazione delle maglie ufficiali da gioco per la stagione 2019/2020.

A svelarle, come da tradizione, il vice-presidente Corrado Liguori: “Vogliamo celebrare al meglio la stagione del ritorno in Serie A, la principale vetrina calcistica a livello nazionale che ci consentirà anche di essere sotto la lente d’ingrandimento in Europa, per ovvie ragioni. Per questo abbiamo deciso di puntare ancora, sull’onta del successo della passata stagione, sul nostro marchio M908, che per noi è stato un investimento importante che sta dando i suoi frutti. E sempre per questo abbiamo operato le scelte stilistiche che vedrete sulle nuove divise”.

Il tema protagonista delle nuove maglie sono i simboli con cui il territorio salentino è conosciuto nel mondo: il sole, il mare ed il vento. Ed è così che sulla prima maglia, che simboleggia il sole, compaiono sulla parte superiore del retro dei raggi solari che irradiano tutta la schiena. I colori predominanti sono, naturalmente, il giallo e il rosso; le linee tornano sottili e numerose come due anni fa; la novità è costituita invece da una fascia gialla orizzontale che separa le spalline e il colletto (le prime gialle, rosse e blu,  il secondo interamente giallo) dal resto della maglia. I pantaloncini sono blu, ma rispetto alle recenti stagioni si presenta una corposa componente rossa con bordi gialli.

La maglia di trasferta è quella bianca, e rappresenta il vento, il cui moto è stilizzato sul fianco sinistro da strisce ondulate grigie; ad eccezione delle due centrali, che restano gialle e rosse. Anche calzoncini e calzettoni presentano lo il medesimo motivo, con il bianco a predominare e gli inserti giallorossi orizzontali in rappresentanza del movimento del vento. Decisamente intrigante la terza maglia, associata al mare. Il colore è il blu, così come lo è per pantaloncini e calzettoni. Ma è un blu non uniforme, poiché interrotto in varie sfumature da quelle che a prima vista appaiono come, appunto, onde marine. Anche qui non mancano inserti giallorossi nel colletto, al centro della divisa e sui calzoncini. Ora non resta che gustarsele in campo.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati