LECCE – Dal Giudice sportivo l’ennesima multa per fumogeni/petardi e simili: un salasso ormai senza fine

Ammonta a 52mila euro, sinora, il totale delle multe da pagare, da parte della società di via Costadura, per la continua violazione della normativa sull'introduzione di materiale pirotecnico negli stadi

fumogeno petardo lecce

Fisso come l’appuntamento con la pastasciutta la domenica a pranzo. Arrivano altri 2.500 euro da pagare per l’Us Lecce a causa della continua violazione, da parte di parte dei propri tifosi, della normativa che vieta l’introduzione e l’utilizzo di materiale pirotecnico negli impianti sportivi. L’ultima sanzione riguarda la gara di sabato scorso contro l’Ascoli, stravinta dai giallorossi per 7-0, contenuta nel bollettino del Giudice sportivo n. 130 del 25 marzo 2019, scaturita dal lancio di un bengala e di un fumogeno nel recinto di gioco. Questa va ad aggiungersi ad una lunga serie di sanzioni già collezionate dall’Us Lecce, per responsabilità oggettiva, nel corso di questa stagione.

Inutili, sinora, sono stati tutti gli appelli rivolti dalla società alla tifoseria, l’ultimo dei quali risale a dicembre scorso (QUI), dopo Carpi-Lecce. In quel documento, la società quantificò in 150mila euro la somma, sino a quel momento, di tutte le sanzioni subite nel corso delle ultime stagioni, per via dell’accensione e lancio di materiale pirotecnico negli stadi. Un conto che andrà aggiornato, in rialzo.

1a g. Benevento-Lecce      2.000,00 € Numerosi fumogeni in campo
2a g. Lecce-Salernitana      4.000,00 € Quattro fumogeni in campo
8a g. Lecce-Palermo      4.000,00 € Numerosi bengala
11a g. Pescara-Lecce    10.000,00 € Sette bengala e un fumogeno verso settore avversario; cinque bengala in campo
13a g. Lecce-Cremonese      2.000,00 € Un bengala in campo
14a g. Carpi-Lecce    10.000,00 € Un bengala e numerosi fumogeni in campo
20a g. Lecce-Benevento      6.000,00 € Due petardi, cinque fumogeni e due bottiglie d’acqua in campo
26a g. Lecce-Verona      1.500,00 € Un fumogeno in campo
29a g. Crotone-Lecce    10.000,00 € Lancio di alcuni fumogeni sul recinto di gioco, interruzione gara
22a g. rec. Lecce-Ascoli      2.500,00 € Un bengala e un fumogeno in campo
totale 2018/19    52.000,00
Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • meccariello-lecce LECCE – Meccariello: “In Serie A cambia tutto”. Majer riscattato e blindato, problemi per Venuti: le ultime di mercato

    Si chiude la prima settimana di ritiro per il Lecce in Val Gardena. Archiviata la prima amichevole, il gruppo continua ad allenarsi al ritmo di due sessioni quotidiane. Dal ritiro, tramite l’ufficio stampa giallorosso, ecco le parole di Biagio Meccariello, che si prepara all’esordio in massima serie: “Arriverò in Serie A – dice il difensore…

  • LECCE – Prima amichevole, otto reti all’Fc Gherdeina. Doppiette per Falco e La Mantia

    Termina con il rotondo punteggio di 8-0 il primo test stagionale del nuovo Lecce, con i giallorossi che nel ritiro di Santa Cristina si sono imposti sull’FC Gherdeina, squadra che milita nel campionato di Seconda categoria locale. Prima dell’inizio del match è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare l’ex presidente Giovanni Semeraro scomparso…

  • semeraro-giovanni-lecce leccesette LECCE – Lutto, è scomparso Giovanni Semeraro

    Lutto nel mondo del calcio leccese: è scomparso Giovanni Semeraro, ex presidente dell’Us Lecce.  L’ex patron aveva 82 anni e lo scorso 7 luglio era stato ricoverato d’urgenza al Vito Fazzi a causa di uno scompenso cardiaco; dopo essere stato trasferito nella clinica Petrucciani di Lecce, Semeraro si è spento nelle scorse ore. Giovanni Semeraro subentrò…

  • LECCE – Entusiasmo a mille dai tifosi, il record di abbonamenti 1985/86 è stato superato

    Missione compiuta: con un flash delle ore 20.20 l’Us Lecce ha comunicato che il record di abbonamenti per la prossima stagione di Serie A 2019/20 ha toccato la cifra di 13.590 tessere, superando, quindi, il record della stagione 1985/86, prima annata storica di Serie A, quando gli abbonamenti toccarono quota 13.589. Numeri strabilianti a testimonianza…

  • LECCE – Petriccione non vede l’ora: “La A un sogno che si realizza. I tifosi la nostra spinta”

    Nuove dichiarazioni arrivano direttamente dalla sede del ritiro del Lecce. A parlare quest’oggi è Jacopo Petriccione, centrocampista giallorosso che si è soffermato sulle sue emozioni da ritorno in Serie A e sul lavoro di miglioramento che i ragazzi di Liverani andranno a svolgere. “L’idea di confrontarsi nel massimo campionato non può che essere stimolante. Si…