Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Esordio sfortunato per Nikolov agli Europei. Primavera, ingaggiati due 2003 dall’Olympique Marsiglia

Primi due movimenti di mercato per il Lecce che ufficializza due innesti per la formazione Primavera, neopromossa nel massimo torneo di categoria.

Il club di via Costadura annuncia l’ingaggio di Hugo Blondel e Thiago Coqu. Blondel, classe 2003, è un difensore centrale; Coqu, nato nello stesso anno, è un trequartista di ruolo. Entrambi francesi, vengono dalle giovanili dell’Olympique Marsiglia, con la cui seconda squadra hanno racimolato qualche minuto, nell’ultima stagione, in quarta serie.

Intanto, ieri pomeriggio, ha esordito Boban Nikolov con la Macedonia del Nord contro l’Austria, nella gara inaugurale del girone C degli Europei 2020. A Bucarest, l’Austria ha vinto per 3-1 grazie alle reti di Lainer, Gregoritsch e Arnautovic; di Pandev il momentaneo 1-1 macedone. Nikolov è stato schierato titolare ed è rimasto in campo sino al 63′, poi sostituito da Bejtulai, quando il punteggio era ancora di 1-1. Il centrocampista del Lecce è stato schierato come esterno destro nella difesa a 5 studiata dal tecnico macedone Angelovski.

Giovedì prossimo, alle ore 18, seconda gara del girone, sempre a Bucarest, contro l’Ucraina, ieri battuta per 3-2 dall’Olanda (tutti i gol sono stati segnati nel secondo tempo, mai successo negli Europei sino ad ora).

Queste, infine, le date del ritiro giallorosso: i calciatori si ritroveranno in sede l’8 luglio e sino al 15 si alleneranno all’Acaya Golf Resort, effettuando le visite mediche presso il centro Biolab di Cutrofiano. Il 15, poi, partenza per Folgaria, in Trentino-Alto Adige, dove la squadra alloggerà sino al 30 luglio (Alpen Hotel Eghel), allenandosi presso il Comunale di Folgaria e di Lavarone.

(foto: B. Nikolov, archivio ph. Coribello-SalentoSport)