Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE B – Il Collegio di Garanzia Coni condanna il Chievo. Ripescato il Cosenza: ecco la Serie B 2021-22

Sciolto il dubbio legato alla X presente nei calendari di Serie B, ufficializzati sabato scorso. Il Collegio di Garanzia del Coni ha respinto il ricorso del club veronese avverso l’esclusione dal campionato cadetto, in seguito alla bocciatura, doppia, ricevuta dalla Covisoc e ratificata dal Consiglio federale del 15 luglio.

Il Chievoverona, da parte sua, annuncia di voler impugnare tale decisione presso il Tar Lazio “per difendere i propri diritti, ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B”. Le irregolarità riguardano alcune somme non regolarmente versate al fisco.

Al posto del Chievo, salvo clamorosi ribaltoni da parte del giudici amministrativi, sarà ripescato il Cosenza.

Le squadre ai nastri di partenza, quindi, dovrebbero essere le seguenti: Alessandria, Ascoli, Benevento, Brescia, Cittadella, Como, Cosenza, Cremonese, Crotone, Frosinone, Lecce, LR Vicenza, Monza, Parma, Perugia, Pisa, Pordenone, Reggina, Spal, Ternana.

(foto: Coribello-SalentoSport)