SERIE D – Il Sondrio rinuncia, spazio al Vado. La situazione nella classifica dei ripescaggi: Nardò attende fiducioso

Forfait del Sondrio, il Vado è ufficialmente in Serie D in quanto secondo classificato nella graduatoria delle retrocesse. Nei giorni scorsi era stata già ripescata la Sammaurese. In caso di ulteriori defezioni, le prossime ad essere ripescate sarebbero Corticella e poi Nardò

Serie D live

Novità nella composizione dell’organico di Serie D 2020/21. Il Sondrio Calcio ha ufficialmente rinunciato, sia alla disputa del campionato, sia a quello Juniores under 19. Secondo il regolamento, quindi, si attinge alla graduatoria ufficiale per i ripescaggi: sarà il Vado, società ligure, seconda nella classifica delle retrocesse, a prendere il posto dei lombardi. La Sammaurese, posizionata al primo posto, era già stata ripescata nei giorni scorsi. Il Nardò è al terzo posto della classifica delle retrocesse: il regolamento prevede che, in caso di vacanza di organico, si attingerà, alternativamente, alla classifica di ripescaggio delle retrocesse, con due società, e a quella delle seconde classificate, con una società.

In teoria, in caso di ulteriore forfait di qualche altra società, toccherebbe al Corticella essere ripescata in quanto prima nella classifica delle seconde. La situazione, però, è un po’ più complicata, visto l’inserimento, in soprannumero, della Robur Siena in Serie D e la richiesta di iscrizione in Serie C del Ravenna che, se accolta, libererebbe un posto da subito. E il Nardò attende fiducioso.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati