Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Toro inarrestabile, Caputo e Törnros spazzano via anche il Gravina

Quinto risultato utile consecutivo, quarto successo nelle ultime cinque uscite, 13 punti in classifica e vista playoff; è questo il riassunto di una domenica perfetta del Nardò, che sfrutta nel migliore dei modi il primo dei due turni interni consecutivi, spazzando via il Gravina con un secco 2-0, firmato Caputo e Törnros.

Il primo sussulto è di marca granata, con Scialpi che riceve sugli sviluppi di un corner, provando a sorprendere Martellone, che in tuffo disinnesca. Il Nardò conduce  le operazioni, affidandosi soprattutto alla qualità di Scialpi e alla fisicità dello svedese Törnros che in un paio di circostanze non riesce a sorprendere l’estremo ospite. I murgiani dal canto loro provano a colpire in ripartenza, ma di fatto non si annotano occasioni ne da una parte ne dall’altra. Quando tutto sembra portare ad un intervallo a reti bianche, il Nardò passa. Minuto 45, Mengoli pesca Caputo, l’attaccante ex Casarano riceve e con un piattone in diagonale fulmina Martellone firmando il punto del vantaggio granata.

La seconda frazione riprende sempre nel segno del Nardò, con gli uomini di mister Danucci che dimostrando grande maturità, gestendo al meglio la contesa senza correre grandi rischi e trovando il raddoppio poco prima del quarto d’ora di gioco. Gallo mette dentro dalla destra, Törnros sfrutta una dormita della retroguardia murgiana, depositando in rete con una precisa zampata il punto del 2-0, che di fatto chiude il match. Nell’ultima mezz’ora di gioco, il Gravina prova in tutti i modi a trovare la via della rete che di fatto riaprirebbe la gara, ma la linea difensiva granata respinge al mittente tutte le insidie, sfiorando più volte il tris con delle pericolosissime ripartenze.

Dopo quattro minuti di recupero il signor Davide Santarossa manda tutti sotto la doccia, consegnando il secondo successo consecutivo al Nardò, che ora sale a quota 13, in attesa del derby di mercoledì prossimo contro il Taranto.


il gol di Törnros (©SalentoSport/Coribello)

IL TABELLINO

Nardò, stadio “Giovanni Paolo II”
domenica 20 dicembre 2020, ore 14.30
Serie D girone H 2020/21 – giornata 8

NARDÒ-GRAVINA 2-0
RETI: 43′ pt Caputo, 12′ st Törnros

NARDÒ (4-2-3-1): Milli; De Giorgi, Stranieri, Sepe, Cancelli; Scialpi (33′ st Romeo), Mengoli (20′ st Zappacosta); Valzano, Caputo (28′ st Potenza), Gallo (38′ st Politi); Törnros (40′ st Granado). A disp. Mirarco, Palazzo, Lezzi, Lamacchia. All. Danucci.

GRAVINA (3-5-2): Martellone – Dentamaro, De Gol (43′ st Panebianco), Gilli – Correnti (26′ st Messori), Madi (12′ st Jonaj), Vicedomini, De Feo, Chiaradia – Ficara, D’Addabbo. A disp. Pagkratis, Bisconti, Perez, Moretti, Dimartino, Vicino. All. De Leonardis.

ARBITRO: Santarossa di Pordenone.

NOTE: gara giocata a porte chiuse. Ammoniti: Cancelli (N), Madi, De Gol (G). Espulsi: nessuno. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

LIVE! SERIE D/H – Risultati 8ª giornata, classifica e prossimo turno