NARDÒ – Prinari: “Sarò contento solo quando saremo primi”, Montinaro: “C’è fiducia ed entusiasmo”

Foto: T. Prinari (@SalentoSport.net)

Nel 4-1-4-2 disegnato dal tecnico Ragno, Tiziano Prinari, nel ruolo di centrocampista offensivo sul centro-sinistra, ha disputato una prova di qualità. “Mi diverto in questa posizione – dichiara il classe ’95 – perché beneficio di più spazio, più libertà di svariare per il campo. Mi manca il gol ma non dev’essere un’ossessione, so che arriverà, spero già domenica prossima. Siamo secondi ma, personalmente, non sono contento. Finché non arriviamo al primo posto io non sono contento”.

Anche un altro under, l’esterno Matteo Montinaro, con la Turris è risultato tra i migliori. Il classe ’96 commenta gli altri risultati: “Non mi aspettavo che chi ci precedeva compiesse passi falsi. E’ un campionato strano perché molto spesso le prime incontrano difficoltà contro le ultime. Il nostro gioco si sviluppa soprattutto sulle fasce, questo è importante per me perché riesco ad esaltarmi, gioco tanti palloni e riesco ad acquisire fiducia. Nello spogliatoio si è riacceso un po’ di entusiasmo perché vittoria chiama vittoria, sarà importante – conclude – mantenere questo passo”.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati

Lascia un commento