Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Corallo: “Carte in regola per vincere i playoff. La città merita la Lega Pro”

Il Nardò è proiettato verso i playoff. Domenica prossima gli uomini di Foglia Manzillo, con un solo risultato a disposizione, renderanno visita al Trastevere. Andrea Corallo, direttore sportivo del Toro, proprio coi granata, da calciatore, disputò gli spareggi promozione del 2002/03, quando i buoni propositi di quel Nardò guidato da Nobile si frantumarono nel match col Bojano. “Gli scenari sono diversi – commenta il diesse granata – rispetto all’epoca. Quella fu un’annata nella quale partimmo per la salvezza, poi strada facendo si accese la voglia di playoff, che all’epoca non garantivano nemmeno la possibilità di ripescaggio. Quello di quest’anno è un traguardo da non trascurare: siamo la maggiore espressione del calcio salentino dopo il Lecce. Questo ci riempie d’orgoglio e ne va dato atto alla squadra, allo staff tecnico, alla società. Siamo determinati per vincere i playoff, regalando un sogno alla nostra tifoseria. E ci auguriamo che l’appeal della Lega Pro possa avvicinare qualche sponsor importante”. 

Tutti uniti verso un unico obiettivo: “Noi siamo con la testa ai playoff. Col Francavilla in Sinni era una gara di fine stagione, così come lo era quella della domenica precedente ad Ercolano. Ora la musica è destinata a cambiare. Nardò ha tutte le carte in regola per vincere i playoff e, eventualmente, per presentare domanda di ripescaggio. La città di Nardò merita la Lega Pro”.