Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE D/H – Giornata pro-Cerignola e Francavilla in Sinni. Risale il Brindisi: i tabellini della 25ª

La giornata numero 25 del girone H di Serie D sorride al Cerignola che batte il Gravina di misura e, complice l’inatteso ko interno del Bitonto col Nola, si porta a +3 al comando della classifica. Il Francavilla rosicchia tre punti al Bitonto vincendo il confronto diretto per il terzo posto contro il Fasano, sconfitto dopo sei risultati utili di fila.

La lotta salvezza, in coda alla classifica, si fa sempre più incerta. Il Rotonda non riesce a sfruttare lo scontro diretto casalingo col San Giorgio, chiudendo a reti bianche. I lucani non vincono da sette partite e sono stati risucchiati in zona playout, da cui esce fuori li Casarano dopo le due vittorie di fila (Casertana e Matino). Male l’Altamura, sconfitta dalla Mariglianese e domenica prossima avversaria del Matino, ultimo in classifica a meno cinque dal Brindisi che piega il Molfetta. Sempre più giù il Nardò che, a Caserta, ha infilato il quarto stop consecutivo.

I tabellini della sesta di ritorno:

A. CERIGNOLA-GRAVINA 2-1
RETI: 2′ pt Palazzo (C), 6′ st rig. Giglio (G), 38′ st rig. Strambelli (C)

A. CERIGNOLA (4-2-3-1): Trezza; Vitiello, Allegrini (32′ st Manzo), Sirri, Dorval; Giacomarro, Tascone; Achik (44′ st Mincica), Strambelli (43′ st Russo), Loiodice (19′ st Ciccone); Palazzo. All. Pazienza.

GRAVINA (4-4-2): Vicino; Di Modugno, Gilli, Giglio, Kharmoud; Scalera (27′ st Rechichi), Tuninetti, Scalisi (36′ st Bruno), Macario (14′ st Borgia); Musa Leigh 824′ st Diop), Tommasone. All. Summa-Ragone.

ARBITRO: Renzi di Pesaro.

BITONTO-NOLA 0-2
RETI: 29′ pt aut. Lanzolla, 13′ st D’Orsi

BITONTO (4-2-3-1): Cannizzaro; Lacassia (7′ st Stasi), Petta, Lanzolla, Radicchio (27′ st Mariani); Addae (25′ st Turitto), Manzo (18′ st Biason); Palumbo, Lattanzio (16′ st Iadaresta), Taurino; Santoro. All. De Luca.

NOLA (4-3-3): Cappa; Togora, Cassandro, D’Orsi, D’Ascia; Caliendo, Acampora, Zito; Ruggiero (47′ st Miocchi), Figliolia (29′ st D’Angelo), Coratella. All. Condemi.

ARBITRO: Rodigari di Bergamo.

NOTE: al 36′ pt Lattanzio (B) calcia un rigore sulla traversa; al 51′ st, Zito (N) calcia fuori un rigore.

BRINDISI-MOLFETTA 1-0
RETI: 45′ st Badje

BRINDISI (4-4-2): Cavalli; Romano, Spinelli, Stranieri, Maiore (34′ st Colaci); Morleo, Triarico (25′ st De Luca), Galdeanm Silvestro (25′ st Zappacosta); Badje (48′ st Esposito), Meneses (25′ st Lopez). All. Di Costanzo.

MOLFETTA (3-5-2): Viola; Pinto (45′ st Demoleon), Dubaz, Panebianco; Giambuzzi, Monaco (47′ st Lobjanidze), Fedel, Gjonaj (45′ st Traorè), De Gol; Pozzebon (25′ st Kordic), Genchi (41′ st Cappiello). All. Bartoli.

ARBITRO: Russo di Torre Annunziata.

NOTE: espulso De Gol (M) al 15′ st per doppia ammonizione.

CASERTANA-NARDÒ 3-0
RETI: 19′ pt e 23′ st Favetta, 35′ pt Vacca

CASERTANA (4-3-3): Carotenuto; Munoz, Colacicchi, Salto, Monti; Vacca (39′ st Rainone), Vicente, Maresca (18′ st Cusumano); Addessi (18′ st Feola A.), Favetta (25′ st Diaz), Kosovan (8′ st Mansour). All. Feola V.

NARDÒ (4-3-1-2): Petrarca; Caracciolo (29′ st Dorini), De Giorgi, Masetti, Trinchera; Mengoli (26′ pt Caputo), Cancelli, De Feo (39′ st Cavaliere); Mancarella; Puntoriere (18′ st Cristaldi), Mariano (36′ st Valzano). All. De Candia.

ARBITRO: Selvatici di Rovigo.

NOTE: al 35′ pt espulso De Candia (all. Nardò).

FRANCAVILLA-FASANO 3-1
RETI: 39′ pt Di Ronza (FR), 34′ st Croce (FR), 43′ st Gentile (FR), 48′ st Losavio (FA)

FRANCAVILLA (3-5-2): Prisco; Di Ronza, Russo, Nicolao; Vaughn (31′ st Cristallo), Melillo (36′ st Nolè), Ganci, Cabella (38′ st Gentile), Antonacci (20′ st Polichetti); De Marco (18′ st Petruccetti), Croce. All. Ragno.

FASANO (4-2-3-1): Suma; Del Col, Gorzelewski, Callegari (34′ st Semenlin), Bianco; Capomaggio, Lezzi (9′ st Battista); losavio, Corvino (30′ st Richella), Calabria; Gomes Forbes. All. Perrone.

ARBITRO: Virgilio di Agrigento.

NOTE: espulso Capomaggio (FA) al 38′ st per doppia ammonizione.

LAVELLO-BISCEGLIE 2-0
RETI: 4′ pt Sessa, 9′ st Tapia

LAVELLO (4-3-3): Chironi; San Roman, Di Fulvio, Onraita, Massa; Grande (36′ st Caruso), Dominguez, Mercuri (42′ st Tavarone); Tapia (27′ st Marcellino), Basrak (21′ st Ouattara), Sessa (35′ st Militano). All. Zeman.

BISCEGLIE (4-3-3): Martorel; Rubino, Marino, Coletti, Farinola (37′ st Cianciaruso); liso, Bottari (12′ st Izco), Ferrante (31′ st Fucci=; Coria (12′ st Tira), Acosta, Sandomenico. All. Cazzarò.

ARBITRO: Aldi di Lanciano.

MARIGLIANESE-TEAM ALTAMURA 1-0
RETI: 26′ pt Marzano

MARIGLIANESE (4-4-2): Maione, Micillo, Arrivoli, De Martino, Varchetta; Tommasini, Faiello (39′ st Pantano), Langella, Esposito (35′ st Tagliamonte); Aracri (45′ st Massaro), Marzano (23′ st Palumbo). All. Sanchez.

TEAM ALTAMURA (4-4-2): Spina; Sall, Clemente (15′ st Casiello), Lucchese (35′ st Ziello), Errico (45′ st Lorusso); Simoni, Tazza, Russotto (30′ st Massari), Tedesco (10′ st Santos); Baradji, Molinaro. All. Calabrese.

ARBITRO: Mozzo di Padova.

NOCERINA-SORRENTO 3-0
RETI: 41′ pt e 13′ st Dammacco, 2′ st Donida

NOCERINA (3-4-3): Venditti; Donida, Bovo, Garofalo; Esposito (47′ st Gaudino), Donnarumma (36′ st Menichino), Vecchione, Saporito; Mancino (16′ st Palmieri), Dammacco (15′ st Talamo), De Martino (17′ st Cuomo). All. Cavallaro.

SORRENTO (3-5-2): Volzone; Acampora, Mezavilla (22′ st Petrazzuolo), Manco; Rizzo, Viergilio, la mOnica (1′ st Diop), Selvaggio (1′ st Cassata), Gargiulo (42′ pt Petito); tedesco (33′ st Ferraro), Ripa. All. Cioffi.

ARBITRO: Menozzi di Treviso.

ROTONDA-SAN GIORGIO 0-0

ROTONDA (3-5-2): Polizzi; Valenti, Giordano, Sanzone; Saverino, Ruano (40′ st Baldeh), Ceesay (24′ st De Foglio), Ferreira da Luz, Leone (22′ st Garritano); Corado (31′ st Actis Goretta), Palermo. All. Catalano.

SAN GIORGIO (4-4-2): Bellarosa; Guarino (34′ pt Argento), Cassese, Sepe, Raucci; Ruggiero, Di Pietro, Navas (41′ st Bozzaotre), Raiola; VArela, Greco (35′ st Imputato). All. Ambrosino.

ARBITRO: Amaut di Padova.

VIRTUS MATINO-CASARANO 1-2
RETI: 6′ pt Palmisano rig. (M), 43′ pt Dambros Lu. rig. (C), 46′ pt Montinaro rig. (C)

VIRTUS MATINO (3-5-2): Leuci; Rantucho, Maxime, Patronelli; Monopoli, Calò (28′ st Fina), Tarantino (46′ st Gramegna), Inguscio (38′ st Michell), D’Andria; Morra (21′ st Stauciuc), Palmisano. A disp. Caputo, Convertini, Mbengue, Giannotta, Ancora. All. Branà.

CASARANO: (3-5-2): Iannì; Vitofrancesco, Rizzo, Raimo; De Stefano (43′ pt Santarcangelo), Atteo, Logoluso (43′ pt Meduri), Montinaro, Coronese; Dambros Lu. (14′ st Tedesco, 25′ st Fontana), Prinari (14′ st Dellino). A disp. Montoya, Dambros Lo., Salim, Greco. All. Monticciolo.

ARBITRO: Lingamoorthy di Genova.

NOTE: ammoniti Leuci, D’Andria, Maxime, Tarantino, Palmisano (M), Dellino, Tedesco, Raimo, Logoluso, De Stefano (C); espulsi: al 29′ pt D’Andria (M) per doppia ammonizione; al 42′ pt Volume (ds Matino) per proteste. All’11 pt Leuci (M) respinge un rigore di Prinari (C). Rec. 3′ pt, 5′ st.

(foto Coribello)