Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE D/H – Fasano-Taranto, derby del cuore per mister Laterza. Per il Casarano c’è l’ostico Molfetta: il programma della 27ª

La ventisettesima giornata del girone H di Serie D, al momento, si giocherà per intero. Questo sarà l’ultimo turno prima della pausa del campionato, prevista per domenica 25, ritagliata per dar spazio ai recuperi. La capolista Taranto, reduce da quattro vittorie di fila, sarà di scena al Vito Curlo di Fasano. Derby del cuore, quindi, per mister Giuseppe Laterza. I biancoazzurri, nelle ultime otto gare, hanno perso solo una volta, con l’Andria la scorsa giornata.

Il Casarano continua la sua rincorsa ospitando il Molfetta. I rossoazzurri non possono più sbagliare. Il Molfetta, fuori casa, ha sempre fatto un po’ di fatica, anche se Strambelli e compagni, domenica scorsa, hanno colto una vittoria esterna sul campo del Portici.

Picerno-Bitonto rappresenta un scontro importante in chiave playoff. La compagine barese, dopo qualche passo falso di troppo, può considerarsi pienamente in lotta per un posto per gli spareggi promozione. Idem i lucani, che vanno a caccia di punti per tentare il riavvicinamento al Taranto. Altro incontro fondamentale, questo però per la salvezza, è BrindisiFrancavilla. Le due compagini sono separate da un punto e occupano, al momento, le prime due posizioni in griglia playout. Questo scontro potrebbe dire tanto per il futuro di entrambe.

Altro incontro tutto pugliese: Gravina e Andria si daranno battaglia al “Vicino”. I gialloblù sono in fondo alla classifica e non vincono da undici partite. I federiciani, dal loro canto, possono ancora giocarsi qualche carta per acciuffare il secondo posto in graduatoria. Il Nardò, reduce dalla buona prova in riva allo ionio contro il Taranto, ospiterà il penultimo in classifica Portici, che arriva da tre sconfitte consecutive. Anche il Lavello andrà in Campania, per affrontare la Puteolana.

Impegni in trasferta per Altamura e Cerignola: i primi sono attesi dall’Aversa; i secondi, dal Sorrento.

Il programma e le designazioni della ventisettesima giornata:

dom. h 15

AZ PICERNO-BITONTO: Marco Maria Di Nosse di Nocera Inferiore (Vitale-Sportella)

BRINDISI-FRANCAVILLA: Costantino Cardella di Torre del Greco (Starnini-Gookooluk)

CASARANO-MOLFETTA:
Marco Marchioni di Rieti (Scardovi-Sciammarella)

FASANO-TARANTO:
Davide Gandino di Alessandria (Cecchi-Librale)

GRAVINA-FIDELIS ANDRIA:
Andrea Migliorini di Verona (Castagna-Gibin)

NARDÒ-PORTICI:
Silvia Gasperotti di Rovereto (Scifo-Menolli)

PUTEOLANA-LAVELLO:
 Francesco Burlando di Genova (Pasquini-Mino)

REAL AVERSA-TEAM ALTAMURA:
Mattia Nigro di Prato (Di Dio-Testaì)

SORRENTO-AUDACE CERIGNOLA:
Alberto Poli di Verona (Beggiato-Anedda)

CLASSIFICA: Taranto* 51 – Casarano** 44 – AZ Picerno*, Lavello* e F. Andria 43 – Bitonto* 41 – T. Altamura**** 38 – Molfetta* e A. Cerignola 37 – Nardò**** 34 – Sorrento 32 – Fasano* 27 – Brindisi 25 – Francavilla e R. Aversa**** 24 – Puteolana* e Portici 19 – Gravina*** 17.

*= una partita in meno