Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE D/H – Il Cerignola spadroneggia a Brindisi e approda in vetta: la nuova classifica

Larghissima vittoria dell’Audace Cerignola che si aggiudica il recupero giocato nel pomeriggio al “Fanuzzi” contro il Brindisi. Il match, valido per la 17esima giornata, non si era potuto giocare lo scorso 19 dicembre per i tanti casi di Covid che avevano colpito il club dauno.

Grande protagonista dell’incontro Giancarlo Malcore, autore di una tripletta: al 7′, su rigore; al 54′ e al 77′; di Botta la restante rete dell’Audace, arrivata al 13′.

Coi tre punti odierni, il Cerignola balza al comando del girone H di Serie D, affiancando Bitonto e Francavilla a 37 punti, ma con la gara interna contro il San Giorgio ancora da recuperare. Pertanto, l’Audace è la potenziale capolista solitaria.

Il Brindisi rimane ancorato sul fondo classifica, a nove punti, insieme al Matino, squadra che sfiderà domenica prossima, sempre al “Fanuzzi”, in uno scontro diretto che taglierà – forse definitivamentefuori l’eventuale perdente.

CLASSIFICA: A. Cerignola*, Bitonto e Francavilla 37 – Gravina 32 – Fasano 30 – Casertana 29 – Nocerina e Lavello 27 – Sorrento e Mariglianese 25 – Molfetta 24 – Nardò 22 – Rotonda e Altamura 21 – Nola e Casarano 19 – Bisceglie 18 – San Giorgio 14 – Virtus Matino e Brindisi 9.

PROSSIMO TURNO (23 gen. h 14.30): Brindisi-Virtus Matino, Fasano-Gravina, Nola-Bisceglie, San Giorgio-Casertana, Francavilla-Mariglianese, Molfetta-Nardò, Nocerina-Bitonto, Rotonda-Lavello, Sorrento-Cerignola, Altamura-Casarano.

IL TABELLINO

BRINDISI-A. CERIGNOLA 0-4
RETI: 9′ pt rig., 10′ st e 33′ st Malcore, 15′ pt Botta

BRINDISI (4-4-2): Cervellera – Spinelli (24′ st Rekik), Moi (28′ pt Semeraro), Alfano, Falivene (24′ st Laneve) – Galdean, Zappacosta (27′ st Lopez) – Silvestro, Triarico, Di Giulio – Trovè (1′ st Meneses). All. Di Costanzo.

A. CERIGNOLA (4-2-3-1): Tricarico – Vitiello (38′ st Basile), Allegrini, Sirri, Russo – Maltese (18′ st Longo), Agnelli (35′ st Giacomarro) – Botta, Achik, Loiodice (26′ st Mincica) – Malcore. All. Pazienza.

ARBITRO: Fantozzi di Civitavecchia.

NOTE: ammoniti Trovè, Silvestro, Spinelli, Di Giulio (B), Achik (C). Rec. 0 e 4.