DILETTANTI – Il presidente Sibilia: “Scendere in campo ogni tre giorni. Un miracolo chiudere entro il 30 giugno”

"Quando c'è un imprevisto, di solito ci si adatta. Ed è quel che faremo, se necessario andando anche oltre la deadline del 30 giugno"

sibilia-cosimo-lnd

Foto: C. Sibilia

Fonte: Il Mattino |

Dopo le dichiarazioni del coordinatore della Lega Nazionale Dilettanti Barbiero, oggi il presidente Cosimo Sibilia, dalle colonne del quotidiano “Il Mattino“,  ha ribadito il concetto, spiegando che occorrerà concludere i campionati, indipendentemente da quale possa essere la soluzione. Di seguito le dichiarazioni del presidente della Lnd e vicepresidente della Figc.

“SCENDERE IN CAMPO, ANCHE OGNI TRE GIORNI” – “Non abbiamo rincorso gli eventi, bensì li abbiamo anticipati. Siamo stati i primi a sospendere le attività dal 23 febbraio, cancellando oltre 2mila partite in Lombardia e parte del Veneto per le categorie inferiori e 4 gironi della D. Adesso è necessario portare avanti le indicazioni delle autorità competenti in attesa che la situazione migliori e ognuno è chiamato a fare la propria parte. Poi quando la diffusione del Covid-19 sarà solo un brutto ricordo, bisogna riprendere a giocare a calcio. Pensate che solo la federazione dilettantistica che rappresento, ogni anno organizza dalle 550mila alle 600mila partite. In D annoveriamo club blasonati, grandi piazze e piccoli borghi. A costo di scendere in campo ogni tre giorni, occorre fare in modo di ricominciare e concludere la stagione agonistica. Quando c’è un imprevisto, di solito ci si adatta. Ed è quel che faremo, se necessario andando anche oltre la deadline del 30 giugno”.

“RIUSCIRSI ENTRO IL 30 GIUGNO SAREBBE UN MIRACOLO”“In linea generale se dovessimo riuscirci entro il 30 giugno sarebbe un miracolo, perché vorrebbe dire che questo incubo ce lo saremo lasciati alle spalle molto prima. Anche perché la salute va messa al di sopra di ogni altra cosa.  Per noi della Lnd c’è anche la questione under che non va trascurata, perché dal primo luglio in linea teorica c’è lo scatto di un anno per il loro inquadramento. Ma un modo per completare la stagione lo troveremo, a tutti i livelli. È la soluzione migliore ci permetterebbe di evitare strumentalizzazioni di qualsiasi tipo, interpretazioni della normativa, ricorsi e altri inutili strascichi. Quando a parlare è il campo, non c’è altra voce che tenga, come ad esempio nel caso del Benevento, dove il campo mi pare che si già abbondantemente espresso. Manca qualche punto per l’aritmetica, ma questo non può cambiare la sostanza”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • tisci-vito-canale85 ECCELLENZA – Tisci sui format: “Abbiamo chiesto la seconda promozione in D. Attendiamo risposte dalla Lnd”

    Nella cerimonia di presentazione dei calendari (che pubblicheremo a breve) per la stagione 2020-21 di Eccellenza A/B e Promozione A/B, il presidente Lnd Puglia, Vito Tisci, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla tempistica di comunicazione del format dei campionati. “A questo argomento ci sto lavorando da un mese. Per l’Eccellenza abbiamo chiesto la seconda promozione in Serie…

  • pallone-dilettanti-2020-21 ECCELLENZA – La voce dei protagonisti al termine delle sfide di ritorno di Coppa Italia

    Il commento di alcuni dei tecnici delle salentine dopo le gare di ritorno del primo turno di Coppa Italia Eccellenza. OLIVA (UGENTO) – “Questo è stato un doppio confronto dove entrambe le squadre meritavano di approdare al turno successivo. Sia noi che il Racale abbiamo proposto un bel calcio, considerando sempre che si è tornati in…

  • generica-dilettanti-live-eccellenza-promozione ECCELLENZA – I tabelllini delle gare di ritorno del 1° turno di Coppa Italia

    In attesa dei recuperi dei ritorni del primo turno (San Marco-San Severo e Manfredonia-Vieste), programmati per l’8 ottobre, si sono qualificate al secondo turno di Coppa Italia Eccellenza Orta Nova, Barletta, UC Bisceglie, Corato, Ostuni, Martina, Castellaneta, Sava, Deghi, Maglie, DC Otranto, Virtus Matino, Ugento (LEGGI QUI). Questi i tabellini delle gare giocate ieri. TOMA…

  • coppa-italia-eccellenza ECCELLENZA – Coppa Italia, ritorno 1° turno: i risultati e le qualificate

    In archivio (quasi tutto) il primo turno di Coppa Italia Eccellenza. Questi i risultati: – AT San Severo-San Marco 3-2 gara di andata Atl. Vieste-Manfredonia 2-2 gara di andata – Real Siti-Orta Nova 1-2 (and. 0-1) Barletta 1922-Audace Barletta 3-0 (and. 1-1) 8′ Pollidori, 22′ e 90+1′ Loiodice Vigor Trani-UC Bisceglie 0-2 (and. 1-1) 5′ Amoroso, 74′ Raiola…

  • ceresetto ECCELLENZA/B – Rinforzi di livello per Gallipoli e Ginosa, il Racale attende il suo bomber: il punto sul mercato

    Aggiornamento numero cinque per ciò che riguarda il mercato del girone B d’Eccellenza Pugliese. Nonostante domenica abbia preso ufficialmente il via la nuova stagione, con l’esordio in Coppa Italia, per diverse compagini è ancora tempo di calciomercato. Il Gallipoli piazza un doppio colpo in attacco, assicurandosi le prestazioni del forte esterno offensivo ex Racale e Maglie,…